Adriana Volpe
Adriana Volpe
Eventi e cultura

Adriana Volpe a Trani per promuovere "Ad Maiora"

Sarà la madrina delle nuove attività della casa editrice

Adriana Volpe inaugura uno splendido autunno salutando la Puglia e la realtà rappresentata dalla casa editrice Admaiora di Trani, con sede in via Annibale Maria di Francia 62/66 a Trani. L'appuntamento con la conduttrice televisiva originaria di Trento, nota in particolare per gli impegni con I Fatti vostri e Mezzogiorno in famiglia, è fissato per le 10.30 di mercoledì 13 settembre: la Volpe sarà per un giorno madrina della grande famiglia guidata dal capitano Giuseppe Pierro, coadiuvato dal fratello Michele, per un blitz in terra adriatica che la porterà da Bari prima a Trani e successivamente a Barletta. Un legame con la cultura duraturo negli anni, quello della showgirl trentina, passato nei tempi recenti anche dalla presentazione del pregiato premio letterario "La Giara".

In mattinata, Adriana Volpe farà visita alla sede della realtà imprenditoriale di Trani, leader nel telemarketing e fondata sul modello di Adriano Olivetti, incontrando lo staff di Admaiora e rilasciando anche un'intervista a Radio Admaiora, altra idea creativa partorita dalla vulcanica mente di Giuseppe Pierro. Nel corso dell'intervista la conduttrice racconterà l'esperienza fatta in visita e omaggerà di riflessioni sulla terra di Puglia. "Siete in ascolto", non a caso, è il mantra scelto dalla casa editrice di Trani per le proprie frequenze radiofoniche, destinate al personale in servizio e agli utenti di Admaiora.

Dal vascello dell'editoria tecnica la Volpe si sposterà poi in direzione Barletta, non prima di un break a suon di pietanze locali. Nella Città della Disfida raggiungerà la sede di Iframe Studio per realizzare un reportage fotografico durante il quale Adriana si mostrerà in tutta la sua bellezza con i volumi più importanti dell'Admaiora. L'occasione sarà anche propizia per vedere la showgirl e conduttrice televisiva indossare i panni della Admaiora Geda Volley Trani, formazione militante nel campionato di serie C maschile di pallavolo della quale la casa editrice ha appena rilevato i naming rights, confermando di possedere un occhio attento al territorio a 360 gradi. Sport, cultura e spettacolo: tre declinazioni della parola "lavoro", tanto cara alla famiglia Admaiora.

«I nostri progetti editoriali sono quantomai concreti. Ci rivolgiamo ad un target di professionisti quali sono avvocati, ingegneri, architetti o commercialisti. I nostri sono manuali tecnico-giuridici volti a facilitare il lavoro del professionista -spiega Giuseppe Pierro- per noi la visita in sede e la collaborazione con un volto noto del mondo del lavoro e dello spettacolo italiano come Adriana Volpe è rilevante, siamo certi che farà piacere anche ai nostri dipendenti: simboleggia l'inizio di un nuovo grande capitolo, a dimostrare che vogliamo continuare a di crescere».
  • Ad Maiora
Altri contenuti a tema
La casa editrice Ad Maiora si prepara alla seconda edizione di "Notte con le Stelle" La casa editrice Ad Maiora si prepara alla seconda edizione di "Notte con le Stelle" A Roma una serata di beneficenza tra Vip ed istituzioni
AdMaiora oltre i confini nazionali con il progetto "The Ark Lab" AdMaiora oltre i confini nazionali con il progetto "The Ark Lab" Giovedì 28 la conferenza stampa di presentazione nella storica sede della casa editrice di Trani
La radio di Ad Maiora compie 1 anno di vita La radio di Ad Maiora compie 1 anno di vita Grande festa imprenditori, professionisti e gente del mondo dello spettacolo
Inaugurata la nuova sede della casa editrice "Ad Maiora" Inaugurata la nuova sede della casa editrice "Ad Maiora" Il fondatore Giuseppe Pierro: «Un sogno realizzato, continuiamo la nostra crescita»
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.