afghanistan
afghanistan
Attualità

Afghanistan, il commento del tranese Gen. Franco Giuliano, l’ex militare più volte in missione a Kabul

L'intervista in esclusiva per Trani Viva: «La battaglia più difficile? Quella per la pace»

La guerra è un'esperienza che segna l'anima per sempre. Ne sa qualcosa Franco Giuliano, concittadino, Generale in congedo del Reggimento Incursori Paracadutisti, ex operatore nell'Intelligence Militare in Afghanistan: ha sulle spalle tante missioni in altrettanti teatri di guerra nel mondo, e dunque la guerra l'ha vista tutta, brutta, sporca, cattiva, piena di episodi che non fanno notizia ma restano nella mente e nel cuore.

Dopo 20 anni da quell'ottobre 2001, la Nato se ne va: "In Afghanistan abbiamo sbagliato" dice il nostro concittadino, in una intervista esclusiva per TraniViva. In che senso: "E' errata la narrazione che legittimava l'intervento militare in nome della pace e dei diritti umani".

L'Italia è entrata a far parte della missione Isaf con un impegno molto rilevante. Il contingente italiano ha superato i 3.000 uomini. Non da ultimo, è stata una delle operazioni più costose in termini di vite umane: oltre 50 militari italiani hanno perso la vita in Afghanistan, la maggioranza in seguito ad attentati e in scontri a fuoco. Le nostre truppe hanno ammainato la bandiera l'8 giugno, il 12 luglio hanno lasciato Herat. Un mese dopo, la caduta. La lunga presenza dei militari in Afghanistan è dunque una missione fallita?

Di seguito l'intervista integrale al Gen. Franco Giuliano.
  • Attualità
Altri contenuti a tema
1 Si è spenta la luce di Martina Luoni: lottando contro il cancro era stata testimonial della campagna anticovid Si è spenta la luce di Martina Luoni: lottando contro il cancro era stata testimonial della campagna anticovid Aveva vissuto a Trani, dove aveva promesso di tornare, appena guarita
8 Concerti in piazza Duomo e centro storico, Trani finisce nel "mirino" de La Stampa Concerti in piazza Duomo e centro storico, Trani finisce nel "mirino" de La Stampa Un articolo sul noto quotidiano nazionale non risparmia giudizi sulla gestione della nostra bellezza artistica famosa nel mondo
Baia dei Pescatori, ripulito il tratto di spiaggia libera Baia dei Pescatori, ripulito il tratto di spiaggia libera L'intervento dopo l'articolo di denuncia di Traniviva
Patrick Zaki, cittadino onorario di Trani,  resta in carcere: rinnovata la custodia cautelare Patrick Zaki, cittadino onorario di Trani, resta in carcere: rinnovata la custodia cautelare Lo studente si trova in carcere in Egitto in condizioni disumane. A giugno gli fu conferita la cittadinanza onoraria tranese
Le agognate vacanze non sono per tutti: ma è davvero quella la felicità?  Le agognate vacanze non sono per tutti: ma è davvero quella la felicità?  Gli psicologi rassicurano: “L’importante è ricostruire e mantenere la quotidianità e ritagliare momenti per stare bene con sé stessi e coltivare le proprie passioni”
Non si è mai troppo grandi per tornare a scuola, il racconto dello studente Antonio Cioce Non si è mai troppo grandi per tornare a scuola, il racconto dello studente Antonio Cioce Pasticciere di 51 anni, frequenta l'Istituto Aldo Moro
Quattro anni fa la morte dello chef Raffaele Casale. La famiglia: «Basta bugie, omissioni e omertà» Quattro anni fa la morte dello chef Raffaele Casale. La famiglia: «Basta bugie, omissioni e omertà» L'appello dei familiari in attesa che il Gip accolga o meno la richiesta di archiviazione avanzata dal Pm
Addio a Gianfranco D'Angelo: con Trani un legame particolare, e mille ciak si gira Addio a Gianfranco D'Angelo: con Trani un legame particolare, e mille ciak si gira Protagonista, insieme a Lino Banfi e Alvaro Vitali, delle commedie sexy italiane degli anni '70
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.