Xylella
Xylella
Ambiente

Al via gli interventi del Comune di Trani contro la xylella

Per limitare il diffondersi del vettore le "buone pratiche agricole" e i controlli dei Carabinieri Forestali

Nei giorni scorsi la Regione Puglia ha approvato il "Piano di azione 2021 contenente le attività da attuare per contenere l'avanzata del batterio della Xylella". Per tale motivo, al fine di svolgere un servizio di informazione pubblica e dando continuità svolte dall'assessorato all'agricoltura anche in collaborazione con il Collegio Provinciale dei Periti agrari e dei Periti agrari laureati, in relazione alla problematica della "Xylella fastidiosa" si invitano tutti gli addetti del settore ad effettuare nei propri terreni coltivati le cosiddette "buone pratiche agricole" (arature, fresature, erpicature, trinciature etc) che servono a limitare il diffondersi del vettore.

Le stesse sono dettagliatamente descritte nell'allegato II della Deliberazione della Giunta Regionale n. 1890 del 24.10.2018 e redatte in applicazione delle disposizioni normative emanate dalla Commissione Europea, con la decisione n. 789/2015 e dal Ministero delle Politiche agricole con DM 4999/2018.

Il controllo sull'esecuzione delle misure fitosanitarie obbligatorie viene svolto dai Carabinieri Forestali e/o altre istituzioni operanti sul territorio e sarà soprattutto concentrato nelle zone delimitate "cuscinetto" e "contenimento".

Per ogni chiarimento utile è possibile consultare il portale Istituzionale della Regione Puglia www.regione.puglia.it ed il sito www.emergenzaxylella.it. L'assessorato all'ambiente ed all'agricoltura del Comune di Trani, guidato dall'assessore Raffaella Merra,è comunque disponibile per fornire ogni chiarimento ed informazione utile.

Michele di Gregorio Vice Presidente Consiglio Comunale
Giuseppe Mastrototaro Consigliere Comunale
Antonio Angiolillo Consigliere Comunale
Antonio Befano Consigliere Comunale
  • Agricoltura
Altri contenuti a tema
Un branco di cinghiali fra ulivi e viti: agricoltori in allerta Un branco di cinghiali fra ulivi e viti: agricoltori in allerta La segnalazione del consigliere comunale Michele Centrone
Conte Spagnoletti Zeuli: «Agricoltura prima industria in Puglia. Siccità? Bisogna tesorizzare l'acqua» Conte Spagnoletti Zeuli: «Agricoltura prima industria in Puglia. Siccità? Bisogna tesorizzare l'acqua» La seconda parte dell'intervista al Presidente emerito di Confagricoltura e leader dell'associazione RESTART
Delega all'Agricoltura affidata al consigliere Giuseppe Mastrototaro Delega all'Agricoltura affidata al consigliere Giuseppe Mastrototaro La decisione di ieri, per attività di analisi delle criticità e delle specifiche esigenze del comparto agricolo
Gelate di aprile a Trani, modulo per segnalare i danni subiti nell'agro Gelate di aprile a Trani, modulo per segnalare i danni subiti nell'agro Le segnalazioni saranno trasmesse all’ufficio regionale per le opportune valutazion
Sicurezza nelle aree agricole, vertice sindaci e prefetture Sicurezza nelle aree agricole, vertice sindaci e prefetture Coordinata dal prefetto di Bari, Antonella Bellomo, una videoconferenza per discutere su come arginare la criminalità nel settore agricolo
Temperature scese sotto lo zero nella notte, è allarme gelate nei campi in Puglia Temperature scese sotto lo zero nella notte, è allarme gelate nei campi in Puglia Raccolti distrutti anche nella Bat. Cia: «Mazzata finale al comparto dopo la pandemia»
Covid, 20mila lavoratori agricoli della Bat esclusi dai ristori. Sabato mobilitazione a Barletta Covid, 20mila lavoratori agricoli della Bat esclusi dai ristori. Sabato mobilitazione a Barletta I sindacati: «Servono misure urgenti per i lavoratori agricoli»
E' primaverile lo scenario in Puglia, con mandorli, albicocchi e peschi in fiore E' primaverile lo scenario in Puglia, con mandorli, albicocchi e peschi in fiore Via alla stagione delle fragole in Puglia con qualità eccellenti
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.