Piantumazione nuovi alberi
Piantumazione nuovi alberi
Scuola e Lavoro

Alberi per il futuro, oggi la piantumazione di nuovi esemplari in alcune scuole di Trani

L'iniziativa dell'associazione Gianroberto Casaleggio

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Anche quest'anno torna Alberi per il Futuro: con questa iniziativa si intende celebrare la Festa nazionale dell'Albero che si tiene tutti gli anni nel mese di novembre. Un'iniziativa dell'Associazione Gianroberto Casaleggio che si occupa di piantare alberi nelle nostre aree urbane.

Ogni albero assorbe intorno ai 15 kg di CO2 e produce ossigeno per 2,5 esseri umani. Ma non solo. Un albero assorbe e blocca le polveri sottili, incamera ozono e migliora il microclima. L'attività proposta contribuisce al mitigamento climatcio, al contenimento dell'inquinamento, sia acustico che dell'aria e favorisce e tutela la biodiversità. Piantando nuovi alberi si favorisce l'abbassamento delle temperature di 1-2 gradi e si contrasta e previene il consumo del suolo.

Alberi per il Futuro è un modo di lasciare un segno tangibile del nostro passaggio, migliorando il posto in cui viviamo. Se ben curati, gli alberi che piantiamo oggi, regaleranno ombra e benessere ai nostri figli.

L'evento della piantumazione degli alberi da frutta e di altri alberelli offerti dall' ARIF (Agenzia Regionale per le attivita' Irrigue e Forestali) si svolgerà questa mattina nei plessi scolastici della scuole primarie, Beltrani , Cezza e Petronelli e domani in prossimità dell' agrumeto alle spalle della Parrocchia di Santa Maria delle Grazie in Via delle Tufare a Trani.

L'evento è stato reso possibile anche grazie alla collaborazione del Comune di Trani nella persona dell'Assessore Michele Di Gregorio a Legambiente di Trani ed alla disponibilità offerta dalla Casa di Riposo "Vittorio Emanuele II" nella persona del Commissario Straordinario avv. Anna Curci nel solco delle molteplici iniziative volte al recupero ed alla restituzione alla pubblica fruibilità di beni comuni.
  • Scuola
Altri contenuti a tema
Scuola, il nuovo anno inizierà il 24 settembre: "Ma servono certezze" Scuola, il nuovo anno inizierà il 24 settembre: "Ma servono certezze" Ok da sindacato e assessorato
Scuola, c'è l'accordo sulle linee guida: si riapre il 14 settembre Scuola, c'è l'accordo sulle linee guida: si riapre il 14 settembre Distanziamento di un metro e didattica a distanza solo alle superiori
Scuola De Amicis, due classi quinte vincono il Premio nazionale Federchimica Giovani Scuola De Amicis, due classi quinte vincono il Premio nazionale Federchimica Giovani Gli studenti salgono sul podio con l'elaborato "Ode alla Plastica"
Insegnanti in ritardo sulla tecnologia? Epilogo (semiserio) della didattica a distanza Insegnanti in ritardo sulla tecnologia? Epilogo (semiserio) della didattica a distanza L'istruzione ai tempi del Covid-19
Maturità, il presidente della Bat Lodispoto: «In bocca al lupo alla classe dirigente di domani» Maturità, il presidente della Bat Lodispoto: «In bocca al lupo alla classe dirigente di domani» «Ci impegneremo a garantire una riapertura in sicurezza per le scuole del nostro territorio»
Rientro a scuola a settembre: spunta l'ipotesi dei plexiglass tra i banchi Rientro a scuola a settembre: spunta l'ipotesi dei plexiglass tra i banchi Gli studenti potrebbero indossare visiere, al posto delle mascherine
Rientro a settembre a scuola? Il futuro è molto nebuloso Rientro a settembre a scuola? Il futuro è molto nebuloso Il ministro Azzollina ha annunciato che si rientrerà ma ci sono ancora molte incognite sul tavolo
Scuole aperte per l'ultimo giorno dell'anno accademico, il M5S risponde a Fabrizio Ferrante Scuole aperte per l'ultimo giorno dell'anno accademico, il M5S risponde a Fabrizio Ferrante Di Lernia e Branà: «Una pura necessità di propaganda in vista delle prossime elezioni?»
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.