Scuola e Lavoro

Allarme influenza suina, «Niente panico»

Scrive il responsabile settore macellerie di Unimpresa BAT

«Passando dalla psicosi della BSE, la cosiddetta Mucca Pazza del 2000, che mise fuori gioco la bistecca fiorentina, attraverso quella dell'influenza aviaria del febbraio 2006, che azzerò le vendite al dettaglio di carni avicole e di uova, fino alla psicosi del 2008, con l'allarme "carne diossina", oggi si teme che una nuova psicosi aleggi nella mente dei consumatori: "l'influenza di origine suina".

E' opportuno precisare che, in genere, questo tipo di infezione non è trasmissibile all'uomo, mangiando carne di maiale o prodotti derivati. Quindi nessun panico. La nostra carne era, è e rimane assolutamente sicura. Stiamo fornendo le corrette informazioni ai clienti e apprendiamo con soddisfazione che il lavoro fatto in passato, tramite la nostra Associazione di Categoria, ha dato ottimi risultati. Infatti si è ancor più rafforzato il rapporto con la clientela che, nella circostanza, non appare affatto allarmata, conoscendo bene i termini del problema.

Naturalmente tutte le cautele sono d'obbligo. pertanto continueremo ad essere attenti osservatori dell'evolversi della situazione, anteponendo a qualsiasi interesse la salvaguardia della salute, della bontà, della genuinità e salubrità dei prodotti posti in vendita, sempre garantiti.»

Nicola Di Chio
Unimpresa BAT
  • Unimpresa
Altri contenuti a tema
Unimpresa, al Comune di Trani un incontro su sviluppo economico e futuro della città Unimpresa, al Comune di Trani un incontro su sviluppo economico e futuro della città Montaruli: “«L'ssessore Nenna disponibile e aperta all’accoglienza, dopo due anni di vuoto nei rapporti istituzionali»
Duc: corso di inglese per 30 persone, Unimpresa: «Primo pasticcio» Duc: corso di inglese per 30 persone, Unimpresa: «Primo pasticcio» «Si fermi tutto e si organizzi un secondo metodo di trasparenza»
Esposizione ortofrutta, da Unimpresa un protocollo esteso anche a Trani Esposizione ortofrutta, da Unimpresa un protocollo esteso anche a Trani L'obiettivo è contrastare l'abusivismo commerciale
Abusivismo commerciale ambulante, parte la crociata dei sindaci pugliesi Abusivismo commerciale ambulante, parte la crociata dei sindaci pugliesi Multe per chi vende fuori dai canali della distribuzione
Mercato settimanale, Unimpresa chiede il recupero di martedì 24 ottobre Mercato settimanale, Unimpresa chiede il recupero di martedì 24 ottobre Era stato annullato a causa del maltempo
1 Locali della Bat, aumentano i costi delle materie prime Locali della Bat, aumentano i costi delle materie prime Montaruli (Unimpresa): «Prezzi bloccati. I baristi incassano ma solo le perdite»
Matrimoni in Puglia, è boom di nozze straniere Matrimoni in Puglia, è boom di nozze straniere Montaruli (Unimpresa): «Sposarsi nel castello Svevo. Sarà possibile?»
Barriere "new jersey" al mercato: dalla sicurezza ai problemi di viabilità Barriere "new jersey" al mercato: dalla sicurezza ai problemi di viabilità Montaruli (Unimpresa): «Necessario un cambio di orario»
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.