Ambulatorio Moscati
Ambulatorio Moscati
Solidarietà

Ambulatorio medico Moscati, erogate le prime visite specialistiche ai bisognosi di Trani

Guarriello: «In questo momento di emergenza è necessario cercare di creare alleanze cercando di far fronte alle tante necessità»

Sono passati oltre due mesi dall'avvio delle attività dell'Ambulatorio Medico Solidale "S. Giuseppe Moscati", avviato a Trani dall'Associazione Orizzonti in collaborazione con la Caritas Diocesana presso i nuovi locali della Parrocchia Spirito Santo, gestito dal personale preposto dell'Associazione Orizzonti e dai Volontari della Croce Rossa Italiana Comitato di Andria, che supportano i medici nelle visite.

Il servizio mette a disposizione diversi medici specialisti coprendo attualmente le seguenti specialità: Cardiologia, Urologia, Pneumologia, Oncologia ed Ematologia, Psicologia, Chirurgia Generale, Neurochirurgia, Ginecologia, Oculistica, Pediatria, Nefrologia, Medina Interna e dell'Emergenza, Terapia del dolore.

«L'obiettivo di questo servizio è prendere a cuore la salute degli altri, di coloro che non se lo possono permettere con un ISEE conforme con la soglia di povertà assoluta, che è la soglia di accesso alle cure del nostro progetto» - spiega il presidente dell'Associazione Orizzonti, Angelo Guarriello. «La nostra associazione è nata per essere al servizio della povertà e da quì è nato l'ambulatorio medico solidale fortemente voluto per questa missione di carità in sinergia con la Caritas diocesana e la parrocchia dello Spirito Santo».

Oltre venti le visite erogate in questo primo periodo, nonostante la non facile gestione dovuta alle restrizioni imposte dai Dpcm e dal distanziamento per prevenire il contagio da covid19.

«Siamo molto contenti per come stanno andando le cose – continua il Presidente Angelo Guarriello – perché con questo servizio di sanità solidale siamo riusciti a coprire specialità importanti e altre riusciremo a coprirne considerato che altri colleghi medici in quiescenza ci stanno contattando per fornire il loro contributo. Già ora abbiamo una struttura di medici altamente qualificati che coprono quasi tutte le branche specialistiche di prima necessità».

È attivo un numero di telefono (376 0446974) e un indirizzo email (ambulatoriomoscati@associazioneorizzonti.org) al quale richiedere visite mediche che saranno gestite dalla Caritas Diocesana e inoltrate alla segreteria dell'Ambulatorio Medico Solidale a garanzia della trasparenza e della tracciabilità.

«Il momento presente – conclude Angelo Guarriello - ci spinge a stare dalla parte dei poveri e per loro cercare di creare alleanze intense, collaborazioni poli-settoriali, cercando di far fronte alle tante emergenze e necessità».

Tra le alleanze già attiva e fattiva è quella che vede la collaborazione di Orizzonti con la Croce Rossa Italiana comitato di Andria guidata sapientemente e con spirito di amore Cristiano dal Presidente Dott. Antonio Veneziano.

L'Associazione Orizzonti stima un 2021 molto duro e difficile sul piano sociale con l'incremento di una ulteriore impennata della povertà che già ora si attesta su livelli critici a causa del COVID (oltre 2 milioni in più dall'inizio della pandemia con stima di ulteriore aumento di 600,000 unità nel prossimo trimestre). E' essenziale, secondo la onlus tranese, creare un sistema integrato che coinvolga sempre di più il terzo settore, comparto che si sta dimostrando essere la vera risorsa su cui dovrà fondare il contrasto alla povertà alimentare e sanitaria in modo particolare.
  • Solidarietà
Altri contenuti a tema
Raffaele Lavacca, la famiglia valuta l'ipotesi di vendere casa per l'acquisto delle protesi Raffaele Lavacca, la famiglia valuta l'ipotesi di vendere casa per l'acquisto delle protesi Il 31 agosto termina la raccolta fondi, finora raccolti 65mila euro
Un pomeriggio di risate e spensieratezza sulle giostre per i ragazzi del Trani Autism Friendly Un pomeriggio di risate e spensieratezza sulle giostre per i ragazzi del Trani Autism Friendly I giostrai hanno messo a disposizione gratuitamente per i ragazzi le attrazioni del Luna Park
1 Salvate il collarino rosso! L'appello urgente di Irene Carbonara per fondi e un locale per la degenza dei gatti randagi Salvate il collarino rosso! L'appello urgente di Irene Carbonara per fondi e un locale per la degenza dei gatti randagi Una lettrice da Venezia scrive a Traniviva sapendo quanto valore e quanti sacrifici vengono fatti da trent'anni
Le farfalle a maglia dei folletti laboriosi sparse a Trani e dintorni: chi ne trova ancora le pubblichi! Le farfalle a maglia dei folletti laboriosi sparse a Trani e dintorni: chi ne trova ancora le pubblichi! Ieri la manifestazione nel Parco delle Tufare, decine di manufatti attendono di essere trovati
Lavoro a maglia, che passione! Sabato una giornata di solidarietà sferruzzando per i bisognosi Lavoro a maglia, che passione! Sabato una giornata di solidarietà sferruzzando per i bisognosi L'evento organizzato dall'associazione " I Folletti Laboriosi "di Trani
Una domenica per Raffaele! Dal pomeriggio fino a sera una festa di spettacoli in piazza Duomo Una domenica per Raffaele! Dal pomeriggio fino a sera una festa di spettacoli in piazza Duomo Numerose le associazioni artistiche che offriranno le loro performance per raccogliere fondi
Raffaele Lavacca ha una nuova  sedia grazie alla generosità di Gianluca Di Terlizzi e Pasquale Brescia Raffaele Lavacca ha una nuova sedia grazie alla generosità di Gianluca Di Terlizzi e Pasquale Brescia La sedia di Raffaele era stata rubata dal portone di casa e mai ritrovata
Apertura con sorpresa per i ragazzi con disabilità e fragilità de "La Locanda del Giullare" Apertura con sorpresa per i ragazzi con disabilità e fragilità de "La Locanda del Giullare" Sabato sera, prima del taglio del nastro,  i ragazzi hanno siglato i contratti con la cooperativa
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.