Amedeo Bottaro
Amedeo Bottaro
Politica

Amedeo Bottaro: «Dopo 5 anni il quadro di questa città è completamente cambiato»

Il sindaco ripercorre il lavoro finora svolto e i prossimi traguardi

«Ripropongo una delle foto (ndr, vedi icona) a cui sono maggiormente legato. È stata scattata nel giorno del mio insediamento a palazzo di città. Quel giorno ci svegliammo con la città piena di immondizia, conseguenza di quanto era accaduto in discarica in quel periodo. Non potevamo spendere un centesimo per il blocco imposto dalla Corte dei Conti, avevamo dirigenti con la valigia in mano e mille nodi da sciogliere per garantire i servizi minimi in città, a partire dalla refezione scolastica». E' quanto dichiara il sindaco Amedeo Bottaro sui suoi profili social.

«Dopo 5 anni il quadro di questa città è completamente cambiato. In questi 14 giorni che ci separano dal voto cercheremo di fare esercizio di memoria perché non va dimenticato da dove siamo partiti e dove siamo arrivati. Mancano due settimane al voto ma, come ho detto a più riprese, farò il sindaco fino all'ultimo istante. Nei prossimi giorni, a cura dell'assessorato alla polizia locale e viabilità, daremo seguito all'ultima gara del nostro mandato per la realizzazione di nuovi asfalti, coperta interamente con i proventi delle multe.

Da quando abbiamo avuto capacità di spesa abbiamo programmato periodici interventi per migliorare le condizioni del manto stradale cittadino. Nel corso degli anni, con questo criterio, abbiamo realizzato nuovi asfalti in corso don Sturzo, corso De Gasperi, corso Manzoni, in un tratto di via Monte D'Alba, in un tratto di via Nicola De Roggiero, in via Rovigno, in via di villa Friuli, in vari tratti del lungomare (oltre a rifare la pista ciclabile), in piazza Plebiscito, su quasi tutto corso Imbriani, su metà via Malcangi, in viale Europa (da via delle Tufare a viale Spagna), in via Superga (da via delle Tufare a viale Spagna), in via delle Tufare (da viale Europa verso via Superga), in alcuni tratti di viale Falcone, in via Istria, in via Postumia (da corso Italia a via Dalmazia), in via Matteotti (alcuni tratti), in via Amalfi, in via Pisa, in via Spalato, in via Parenzo, in via del Ponte Romano, in via Almirante (strettoia), in via Sant'Angelo (compreso l'innesto con largo Turchia), in via Margherita di Borgogna (da via Moro a via San Gervasio), in vari tratti di via Duchessa d'Andria, in via Bernini, in largo Petrarca, in via Giachetti (tra via Torrente Antico e via Cappuccini) e nella stradina che costeggia la scuola Baldassarre. Adesso tocca a via de Cuneo, via Bebio, via Di Vittorio e via Raguseo oltre a completare l'intervento su via Amalfi. Continuando con questa modalità, nei prossimi 5 anni contiamo di coprire un'altra importante fetta di territorio.

Il 5 ottobre scadranno invece i termini per la presentazione delle offerte per i lavori di riqualificazione delle strade rurali, intervento per il quale abbiamo ottenuto un finanziamento di ben 250mila euro. La gara, pubblicata nei giorni scorsi, ha per oggetto le arterie che conducono all'area naturalistica di Boccadoro, altro luogo che la mia Amministrazione ha restituito alla collettività, sottraendola all'abbandono».
  • Amedeo Bottaro
Altri contenuti a tema
6 Differenziata, Bottaro bis, bollettino covid: tornano le pagelle Differenziata, Bottaro bis, bollettino covid: tornano le pagelle Voti, commenti e consigli sui temi della settimana
3 Raccolta differenziata, Bottaro: «Cambiamento cruciale per il futuro della comunità» Raccolta differenziata, Bottaro: «Cambiamento cruciale per il futuro della comunità» Il sindaco di Trani a pochi giorni dall’avvio del nuovo sistema di raccolta
1 Trani, 37 nuovi casi da settembre: 26 gli attuali, di cui 10 in via di negativizzazione Trani, 37 nuovi casi da settembre: 26 gli attuali, di cui 10 in via di negativizzazione Bottaro: "Numeri contenuti, ma mai abbassare la guardia. Da domani controlli a tappeto”.
2 Capitale della cultura 2022, Bottaro presenta Trani: «Città dalla vocazione interculturale» Capitale della cultura 2022, Bottaro presenta Trani: «Città dalla vocazione interculturale» Il primo cittadino a Lucca: «Il Covid ci sta insegnando a lavorare per la cultura in modo più efficace»
Trani, "Continuiamo a...tenere botta" Trani, "Continuiamo a...tenere botta" Proclamazione ufficiale per Amedeo Bottaro, che si commuove ringraziando la città
Filiberto Palumbo: «Dai banchi dell'opposizione esprimo i miei rallegramenti e auguri di buon lavoro ad Amedeo Bottaro» Filiberto Palumbo: «Dai banchi dell'opposizione esprimo i miei rallegramenti e auguri di buon lavoro ad Amedeo Bottaro» «Nei momenti in cui sarà chiamato a operare scelte difficili, avrà a sua disposizione l'esperienza del passato»
4 Amedeo Bottaro è di nuovo sindaco di Trani con oltre 20mila preferenze Amedeo Bottaro è di nuovo sindaco di Trani con oltre 20mila preferenze Secondo mandato per il 49enne avvocato che vince al primo turno
Elezioni amministrative, Bottaro in testa nelle sezioni finora scrutinate Elezioni amministrative, Bottaro in testa nelle sezioni finora scrutinate Netto vantaggio del sindaco uscente sugli altri candidati
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.