Autismo
Autismo
Associazioni

Autismo, l'associazione Con.Te.Sto esprime perplessità sulla nuova delibera regionale

La presidente Raffaella Caifasso: «Vanifica gli sforzi finora fatti»

L'associazione Con.Te.Sto odv insieme ad altre associazioni di genitori, esprime perplessità sulla nuova delibera sull'autismo approvata il 10 aprile scorso dalla giunta regionale, in cui si stabilisce il regolamento sulla gestione dei disturbi dello spettro autistico.

Per mesi insieme a tante altre associazioni, spiega Raffaella Caifasso, presidente dell'associazione, abbiamo partecipato ad un lavoro propositivo in seno alla terza commissione regionale Sanità, presieduta da Pino romano. Il nuovo regolamento, nonostante le tante proposte e il tempo dedicato da associazioni e famiglie, non tiene conto delle stesse, vanificando gli sforzi finora fatti per garantire diritti imprescindibili alle persone con autismo. Siamo preoccupati perché non consente, cosi come elaborato, di garantire un progetto di vita continuativo per bambini e ragazzi che presto diventeranno adulti.

Ci auguriamo che ci sia un ripensamento e un nuovo confronto con chi il 2 aprile lo vive 365 giorni l'anno

Raffaella Caifasso, Associazione con. Te. Sto
  • Regione Puglia
Altri contenuti a tema
Dalla Regione fino a 5600 euro per le persone in condizione di gravissima non autosufficienza Dalla Regione fino a 5600 euro per le persone in condizione di gravissima non autosufficienza Il contributo per sette mensilità. Tutte le info
Regione Puglia: varata la nuova manovra anticrisi da 750 milioni di euro Regione Puglia: varata la nuova manovra anticrisi da 750 milioni di euro Giovedì 4 giugno i primi tre avvisi su microprestito e titolo II  
1 Estate in Puglia, gli stabilimenti balneari potranno aprire al pubblico dal 1 luglio Estate in Puglia, gli stabilimenti balneari potranno aprire al pubblico dal 1 luglio Distanza minima fra ombrelloni di 3,4 metri
Il presidente Lodispoto: «Oggi abbiamo una Provincia di nuovo protagonista» Il presidente Lodispoto: «Oggi abbiamo una Provincia di nuovo protagonista» Il lavoro svolto dall'inizio del suo insediamento ad oggi
Fase 2: «Fondamentale per gli italiani il supporto psicologico» Fase 2: «Fondamentale per gli italiani il supporto psicologico» Le dichiarazioni dell’Ordine di Puglia in merito all’indagine dell’Istituto Piepoli
Riapertura anticipata di alcune attività, la richiesta di Santorsola al presidente Emiliano Riapertura anticipata di alcune attività, la richiesta di Santorsola al presidente Emiliano Per il consigliere regionale trattasi di lavori «non più esposti a rischio rispetto altri»
Assegni di cura per disabili, alcune associazioni diffidano la Regione Puglia Assegni di cura per disabili, alcune associazioni diffidano la Regione Puglia Bocciata la misura del Welfare di abbassare la misura di sostegno sociale
Assegno di cura della Regione Puglia: «Una vergogna inaccettabile» Assegno di cura della Regione Puglia: «Una vergogna inaccettabile» Scoppia la protesta di sei associazioni del territorio
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.