domenico mastrulli 2
domenico mastrulli 2
Cronaca

Aveva occupato una stanza del carcere, assolto Mastrulli

Il sindacalista volta pagina. I fatti contestati risalivano al 2008

L'organizzazione sindacale autonoma di polizia penitenziaria comunica che la sezione promiscua del tribunale di Trani presieduta dal magistrato Andrea D'Angeli, ha assolto con formula piena Mimmo Mastrulli, segretario generale nazionale aggiunto del sindacato di polizia penitenziaria.

I fatti contestati risalgono all'ottobre del 2008 quando Mastrulli, in sciopero della fame per 16 giorni all'interno della sala conferenze ricreativa del bar spaccio del carcere maschile di Trani contro la decisione della allora direzione reggente del carcere di ridurre i locali a disposizione del sindacato Osapp, venne denunciato per occupazione di suolo pubblico, per utilizzo di un tavolino ed una sedia in plastica e per false dichiarazioni.

Il procedimento è durato quattro anni tra indagini, interrogatorio di garanzia, rinvio a giudizio e una serie di udienze. Mastrulli, difeso degli avvocati Michele Cianci e Pasquale Dellisanti, può voltare pagina: «Ho sempre creduto nella giustizia,così come ho sempre creduto nelle Istituzioni italiane a cui sono da sempre fedele ed onesto servitore. La sentenza non fa altro che accreditare e confermare nel pieno dell'indipendenza della magistratura le precedenti archiviazioni ed assoluzioni alle gratuite, infondate accuse da parte di chi probabilmente del sindacato ne fa un uso distorto utilizzando la magistratura per colpire il sottoscritto ed il sindacato stessa».
  • OSAPP
  • Mimmo Mastrulli
Altri contenuti a tema
Il Cosp si afferma in tutta Italia, Mastrulli: «Siamo più forti perché più coerenti» Il Cosp si afferma in tutta Italia, Mastrulli: «Siamo più forti perché più coerenti» Il bilancio all'indomani del rinnovo delle rappresentanze sindacali sul territorio
Suicidi, firmato protocollo d'intesa con i leader sindacali di Polizia Suicidi, firmato protocollo d'intesa con i leader sindacali di Polizia L'accordo prevede l'acceso a cure specialistiche a condizioni agevolate
Carceri di Trani, il Cosp denuncia violenze e disagio per gli agenti Carceri di Trani, il Cosp denuncia violenze e disagio per gli agenti Nella sede femminile organico ridotto all'osso, a volte anche solo una unità
Nuovi insulti e minacce nel carcere di Trani Nuovi insulti e minacce nel carcere di Trani Dopo l'aggressione ancora problemi, la Cosp denuncia le criticità
Mimmo Mastrulli chiede aiuto dal Regno Unito, ma è una truffa Mimmo Mastrulli chiede aiuto dal Regno Unito, ma è una truffa A TraniViva una richiesta di prestito di 1000 euro per il rientro in Italia
Sovrintendente investito, Mastrulli invoca interventi Sovrintendente investito, Mastrulli invoca interventi «Su quel tratto di provinciale servono semaforo e marciapiedi»
Mastrulli: «Intitolare una strada di Trani a Roberto Visibelli» Mastrulli: «Intitolare una strada di Trani a Roberto Visibelli» La proposta è del segretario nazionale Osapp
Caldo e sovraffollamento, protestano i detenuti di Trani Caldo e sovraffollamento, protestano i detenuti di Trani In 254 su 336 rifiutano il vitto dell’amministrazione penitenziaria
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.