Fp Cgil
Fp Cgil
Territorio

Bat, i Comuni verso la sottoscrizione del contratto decentrato integrativo

In quasi tutte le amministrazioni locali del territorio al via incontri con i sindacati


La Funzione pubblica Cgil Bat, insieme alle Rsu, è pronta a sedersi al tavolo con le amministrazioni locali del territorio per la sottoscrizione del contratto decentrato integrativo; in programma, infatti, una serie di incontri che porteranno alla firma tanto attesa dai dipendenti delle funzioni locali. Questa fase territoriale, lo ricordiamo, prende avvio a seguito del rinnovo del contratto delle lavoratrici e dei lavoratori delle regioni e degli enti locali siglato a livello nazionale lo scorso 21 maggio, una data che ha sancito anche il ritorno alla normalità, ovvero al riavvio della contrattazione territoriale.

Tutto ciò, per i dipendenti pubblici, significa in sostanza riconoscimenti di natura economica come il salario accessorio e la progressione economica orizzontale fermi dal 2010. In quasi tutti i Comuni della Bat sono stati già calendarizzati tavoli con i rappresentanti sindacali per la sottoscrizione del contatto decentrato integrativo, in alternativa sono in cantiere altre iniziativa finalizzate alla difesa di un diritto sacrosanto dei lavoratori.

"Finalmente possiamo tornare a parlare di organizzazione dei servizi e di piano dei fabbisogni nelle PA. Questo risultato che stiamo incassando nella Bat si va ad aggiungere alla buona performance della Fp Cgil nelle ultime elezioni delle Rsu che si sono celebrate dal 17 al 19 aprile anche sul nostro territorio, in cui è stato eletto un numero maggiore di rappresentanti grazie ai quali, tra uscenti e new entry, si è riusciti a portare a casa questo importante successo che produrrà benefici nel più breve tempo possibile per i lavoratori del comparto delle funzioni locali", commenta il segretario generale della Fp Cgil Bat, Liana Abbascià.
  • Bat
Altri contenuti a tema
Provincia Bat, Pierpaolo Pedone è il nuovo vice presidente vicario Provincia Bat, Pierpaolo Pedone è il nuovo vice presidente vicario Affiancherà il neo presidente Lodispoto nello svolgimento delle sue attività
Inizia la vendemmia in Puglia, con lieve calo del 5% nelle province di Bari e Bat Inizia la vendemmia in Puglia, con lieve calo del 5% nelle province di Bari e Bat La Coldiretti nutre forti aspettative soprattutto in termini di qualità
Conferenza sindaci Bat, «Subito alle elezioni» Conferenza sindaci Bat, «Subito alle elezioni» Il tavolo dei primi cittadini della sesta Provincia
“Decreto sicurezza” e Costituzione, i diritti umani non si calpestano “Decreto sicurezza” e Costituzione, i diritti umani non si calpestano A Trani le iniziative del coordinamento per i diritti umani della Bat: gazebo informativi e tavola rotonda
Improvviso cedimento di un tratto della strada provinciale: le precisazioni di Giorgino Improvviso cedimento di un tratto della strada provinciale: le precisazioni di Giorgino «Un fisiologico assestamento del rilevato. Il fenomeno era sotto controllo»
Ordine degli Architetti, è Paolo D’Addato il nuovo presidente della Bat Ordine degli Architetti, è Paolo D’Addato il nuovo presidente della Bat Ecco chi sono tutti gli eletti del Consiglio
Elezioni provinciali Bat: riammessa al voto la lista "Fronte Democratico" Elezioni provinciali Bat: riammessa al voto la lista "Fronte Democratico" Il Tar di Bari accoglie la lista dell'ex sindaco Spina e del presidente Michele Emiliano
Atisale approva il bilancio tra performance e innovazione Atisale approva il bilancio tra performance e innovazione Dallo scorso anno il fatturato è aumentato del 4 per cento
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.