Negrogno
Negrogno
Vita di città

Bottaro: "Premiamo Rino Negrogno, un pilastro della sanità locale"

Una cerimonia densa di emozione e riconoscenza

Social Video2 minutiAttestato a Rino Negrogno
"Sono molto felice di ricevere questo premio, soprattutto in un momento storico in cui la sanità finisce nelle cronache per eventi negativi. Sono felice di poter dimostrare che invece esiste una eccellente sanità anche fuori dagli orari di lavoro e che possiamo raccontare storie a lieto fine": sono le prime parole di un emozionatissimo Rino Negrogno dopo aver ricevuto da parte della Amministrazione Comunale, dalle mani del sindaco Amedeo Bottaro, un premio per l'azione di salvataggio compiuta durante le sue vacanze estive.

"Salvare una vita è una degli eventi più straordinari che possano capitare a un uomo - ha aggiunto sul suo profilo Facebook - Cosa si prova nel salvare una vita? Vi rispondo con le stesse parole che più volte ho ripetuto a Roberto, il signore che ho salvato, giacché continua a ringraziarmi e a chiedermi come possa sdebitarsi: gli ho detto non deve sdebitarsi poiché, per come sono andate le cose, sono più felice io di lui."

Certe professioni non hanno orari, turni, conoscono solo il senso della missione e della responsabilità che portano con sé.

E Rino Negrogno, infermiere del 118 che riporta le sue esperienze con la scrittura e le condivide non solo sui social ma soprattutto su pubblicazioni dense di storie di vita e di sofferenza, di salvataggi e di sconfitte, ha dimostrato il valore proprio di chi svolge queste mansioni.

L'essersi lanciato a soccorrere un turista con una manovra di disostruzione mentre era in vacanza ha mosso l'amministrazione comunale a conferirgli un riconoscimento per questo atto di prontezza e di competenza professionale.

Negrogno a questo proposito ha più volte in passato sottolineato la necessità di effettuare corsi di primo soccorso che comprendano anche la capacità di operare le manovre di disostruzione -la celeberrima manovra di Heimlich che ha praticato e che salvato la vita al turista dal soffocamento - e che dovrebbero essere un obbligo, cosa che non richiede una competenza professionale ma semplicemente una preparazione possibile a tutti.

Saper salvare la vita in alcune situazioni di emergenza significa essere portatori di un superpotere, e notizie come queste non dovrebbero essere l'espressione di una straordinarietà di azione ma la normalità. Troppi bambini muoiono ancora nelle scuole soffocati da un boccone, troppi ancora nelle famiglie, morti evitabili sapendo semplicemente come si effettua questa manovra.
  • Premi e riconoscimenti
Altri contenuti a tema
"A beautiful mind": Luigi Ambrosio vince il premio internazionale per la matematica Reimann Prize "A beautiful mind": Luigi Ambrosio vince il premio internazionale per la matematica Reimann Prize La nota dei ragazzi del "suo" Liceo scientifico Vecchi di Trani, dove tenne una lectio magistralis
"Il profumo dell'anima": gli studenti di Trani e Corato vincitori all'evento Nugnes "Il profumo dell'anima": gli studenti di Trani e Corato vincitori all'evento Nugnes Un workshop di Alessandro Gualtieri ha premiato i "nasi" più intuitivi
Un nuovo trionfo per il tranese Michele Petrizzelli agli Hairworld 2022 Un nuovo trionfo per il tranese Michele Petrizzelli agli Hairworld 2022 La squadra italiana di parrucchieri per uomo di cui fa parte il giovane tranese ha vinto i mondiali a Parigi
7 Un orgoglio "aereospaziale" per Trani: Luigi Mascolo premiato tra le giovani menti più brillanti d'Italia Un orgoglio "aereospaziale" per Trani: Luigi Mascolo premiato tra le giovani menti più brillanti d'Italia ll prestigioso riconoscimento, sulla base di un curriculum straordinario, dal network mondiale Nova
Domani in Comune la consegna di un attestato di merito a Rino Negrogno Domani in Comune la consegna di un attestato di merito a Rino Negrogno L'infermiere e scrittore tranese ha salvato la vita a un turista durante le vacanze
Top dolce al cioccolato 2022: Lula fra le prime 10 pasticcerie d'Italia Top dolce al cioccolato 2022: Lula fra le prime 10 pasticcerie d'Italia La pasticceria di Luca Lacalamita è l'unica in Puglia nella prestigiosa classifica
8 Al dottor Giuseppe Tarantini il premio "Teresa Calvano 2020" Al dottor Giuseppe Tarantini il premio "Teresa Calvano 2020" "Per non essersi mai risparmiato nell'alleviare le sofferenze dei malati"
Il "Sigillo della Città" al cav. Luigi Muciaccia Il "Sigillo della Città" al cav. Luigi Muciaccia Cerimonia a Palazzo di Città, fra ricordi e simpatia
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.