Petardi
Petardi
Politica

Botti festivi, la Lista Emiliano chiede prevenzione

La richiesta di Di Tondo, Zitoli, Tolomeo e Lovecchio: «Niente esplosioni a Capodanno»

Si avvicinano i "giorni caldi" delle feste natalizie e i consiglieri comunali della Lista Emiliano, Francesca Zitoli, Diego Di Tondo, Tiziana Tolomeo e Pietro Lovecchio, hanno deciso di prevenire eventuali effetti collaterali dei festeggiamenti, in riferimento ai "botti" che solitamente riempiono l'aria cittadina e disturbano la quiete delle famiglie e dei loro piccoli amici, gli animali domestici.

«A seguito di numerose e condivisibili richieste pervenute da cittadini ed associazioni animaliste - affermano i consiglieri, rivolgendosi al sindaco e all'assessore De Michele -, allo scopo di evitare danni a persone, animali e cose, che possono verificarsi a seguito di un uso inappropriato dei prodotti pirotecnici, si rende necessario incrementare l'attività di controllo sulla loro vendita e sll'impiego degli stesi durante le festività natalizie».

«Chiediamo, di conseguenza, di vietare, in particolare nella notte di San Silvestro, l'esplosione di materiale pirotecnico in prossimità di luoghi aperti o chiusi, pubblici e privati, dove si svolgono manifestazioni pubbliche, di ospedali e luoghi di cura, di comunità varie, di uffici pubblici, di aree di ricovero per animali, di asili e di scuole. Inoltre, proponiamo di controllare la vendita limitandola ai soli manufatti appartenenti alla categoria 5, ovvero i cosiddetti "pirotecnici da divertimento, ad effetto di scoppio e/o luminoso", e alla categoria E, ovvero le munizioni giocattolo, come da classificazione all'interno del regolamento d'esecuzione del Tulps».
  • Botti capodanno
  • Francesca Zitoli
  • Tiziana Tolomeo
  • Diego Di Tondo
  • Pietro Lovecchio
Altri contenuti a tema
Bilancio 2019, Tolomeo: «Non partecipo a trattative al ribasso sulla pelle dei cittadini» Bilancio 2019, Tolomeo: «Non partecipo a trattative al ribasso sulla pelle dei cittadini» La consigliera di maggioranza motiva il suo abbandono dall'aula durante l'ultimo consiglio comunale
Chiusura scuola Papa Giovanni, il movimento La Giusta Causa: «Faremo chiarezza sulla vicenda» Chiusura scuola Papa Giovanni, il movimento La Giusta Causa: «Faremo chiarezza sulla vicenda» «Ci attiveremo per garantire immobili comunali idonei alla fruizione del diritto-dovere allo studio»
Cicogna nella politica tranese: è nato Jacopo Maria Cicogna nella politica tranese: è nato Jacopo Maria Diventa mamma per la seconda volta la consigliera Tiziana Tolomeo
5 Zitoli contro tutti: i consiglieri comunali si beccano uno zero in pagella Zitoli contro tutti: i consiglieri comunali si beccano uno zero in pagella Le forze dell'ordine conquistano un nove. Ecco tutti i voti della settimana
1 Duello tra Amet e Zitoli: in scena il secondo round Duello tra Amet e Zitoli: in scena il secondo round Incontro vis a vis tra la componente sindacale e la consigliera. Ecco cosa è successo
2 Coppie che scoppiano e "Caraccioliani": tutti i voti della settimana Coppie che scoppiano e "Caraccioliani": tutti i voti della settimana Si chiude il semestre di Giovanni Ronco, pochissimi i superstiti
1 Salta il rimpasto e anche i "voti buoni" Salta il rimpasto e anche i "voti buoni" Le pagelle della settimana del prof. Giovanni Ronco
9 Amedeo, un passo avanti e due indietro Amedeo, un passo avanti e due indietro MAZZA E PANELLA di Giovanni Ronco
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.