Anna Maria Barresi
Anna Maria Barresi
Politica

Concorsi Amiu, Barresi: «Ancora mancate risposte dall'ingegner Nacci»

«Mi stupisce e allo stesso tempo mi preoccupa questo suo silenzio»

Non avrei voluto tornare sul pezzo che riguarda i concorsi in Amiu, ma mi vedo costretta a farlo, visto la mancata risposta da parte dell'Amministratore Unico di Amiu spa Ing. Nacci.

Le assicuro che questo non vuole essere un ulteriore intervento pruriginoso e mi scuso se ai suoi occhi le sembrerò, nuovamente, goffa...ma, nel rispetto del mio mandato Le chiedo di dare le risposte alle domande che Le feci non molto tempo fa.

Conoscendo La Sua tempestività nel rispondere, mi stupisce e allo stesso tempo mi preoccupa questo suo silenzio, credo che ai cittadini occorra dare risposte ai loro dubbi e essendo i cittadini stessi, datore di lavoro dell'Amministratore Unico, è giusto che io Le riformuli le domande ed è altrettanto giusto che Lei ci dia una celere risposta e quindi, nel proseguo del lavoro rimasto a metà, e per facilitarLe il compito per non cadere in una possibile dimenticanza, Le chiedo:

E' vero o no che Lei deve chiedere (ci faccia sapere se si o no) al Comune di avviare un procedimento di condivisione con la Giunta Comunale, secondo quanto previsto dall'art. 11 comma 2° del regolamento per il controllo analogo, e da quanto disposto dalla delibera di giunta comunale n. 158/2017 e delibera di consiglio comunale n.61/2017 ??

E' vero o no che lei nelle more della formalizzazione della condivisionedi questa delibera, aveva già avviato sia la procedura che gli atti utili all'avvio delle selezione del personale ?? come mai ha deciso in autonomia ed in questo senso le procedure selettive?

E' vero o no che senza la condivisione comunale la validità e l'efficacia degli atti da lei prodotti sino ad oggi sono nulli?

Poi per non risultare, sempre usando la Sua terminologia, goffa e prolissa, Le chiedo se Lei ha rispettato, passo obbligatorio, la stesura del procedimento amministrativo della condivisione con il Comune, riguardante le linee guida del fabbisogno triennale del personale 2019-2021.

Si tratta di dover adempiere all'art. 35, co. 5.2, D. Lgs. 165/2001 (come modificato D. Lgs. 75/2017) ed infine le indicazioni ANCI ecc.

Infine Ing. Nacci i cittadini vogliono conoscere la verità sulla situazione Daneco Impianti spa, siamo ancora in attesa di Sue puntuali comunicazioni dal lontano 4 Giugno 2019.

Anna Maria Barresi, Consigliera e componente Ufficio di Presidenza. di "Italia in Comune"
  • Anna Maria Barresi
Altri contenuti a tema
Gestione finanziaria 2017, Barresi risponde a Lignola: «Assurde giustificazioni» Gestione finanziaria 2017, Barresi risponde a Lignola: «Assurde giustificazioni» La controreplica della consigliera d'Italia in Comune all'assessore al bilancio
Conti finanziari, Barresi: «Nel 2017 Trani inserita tra i Comuni con un rischio medio alto» Conti finanziari, Barresi: «Nel 2017 Trani inserita tra i Comuni con un rischio medio alto» La consigliera espone la relazione della Corte dei Conti sul controllo di qualità e gestione
Ringhiere sul lungomare di nuovo arrugginite, la denuncia di Barresi Ringhiere sul lungomare di nuovo arrugginite, la denuncia di Barresi «Sindaco, non ci delizi più con i suoi spot elettorali. Mancano appena 38 domeniche al voto»
1 Amiu, Anna Maria Barresi risponde all'ingegner Nacci Amiu, Anna Maria Barresi risponde all'ingegner Nacci La consigliera: «Non mi stancherò mai di chiedere assoluta trasparenza a chi amministra le aziende pubbliche di questa città»
Assunzioni Amiu, Barresi: «Il mio compito è il controllo della vita amministrativa» Assunzioni Amiu, Barresi: «Il mio compito è il controllo della vita amministrativa» La controreplica della consigliera all'ingegner Nacci
Scuola Corsara, alla "Baldassarre" 750 studenti in festa per la conclusione dei laboratori artistici Scuola Corsara, alla "Baldassarre" 750 studenti in festa per la conclusione dei laboratori artistici Un grande lavoro di squadra per contrastare l'abbandono scolastico e la povertà educativa
Cavalcaferrovia di via Istria e villa in via Verdi in preda al degrado: la denuncia della consigliera Barresi Cavalcaferrovia di via Istria e villa in via Verdi in preda al degrado: la denuncia della consigliera Barresi «E' il segnale chiaro e forte della vostra incapacità ad amministrare la città»
«Il sindaco ottimo giocatore di risiko, tra mal di pancia e balzelli delle poltrone» «Il sindaco ottimo giocatore di risiko, tra mal di pancia e balzelli delle poltrone» Nuova lettera in redazione di Anna Maria Barresi
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.