belly
belly
Speciale

Covid, lockdown ed aumento di peso

Una nuova pagina di Salute d'asporto del biologo Labianca

Se fossimo nel programma "L'eredità" peso sarebbe il termine che ci permetterebbe di arrivare al premio finale. Purtroppo il peso del periodo che stiamo vivendo aggrava sia dal punto di vista psicologico, fisico, emotivo, economico e sociale. La pandemia globale di Covid-19 ha portato enormi cambiamenti nello stile di vita di tutta la popolazione, obbligando quasi all'inattività, nonostante l'attività fisica sia presente nelle linee guida emanate dal Ministero della Salute.

Una ricerca tutta italiana, condotta quasi un anno fa, iniziata il 5 e terminata il 24 aprile 2020, ha indagato l'impatto diretto della pandemia e del lockdown sulle abitudini alimentari e sui cambiamenti dello stile di vita attraverso la compilazione di questionari; 3553 sono state le persone intervistate, di età compresa tra 12 e 86 anni, delle quali il 76,1% rappresentato da donne. Il questionario richiedeva informazioni demografiche (età, sesso, luogo di residenza, occupazione attuale); dati antropometrici (peso e altezza riportati); informazioni sulle abitudini alimentari (aderenza alla dieta mediterranea, assunzione giornaliera di determinati alimenti, frequenza degli alimenti e numero di pasti / giorno); informazioni sulle abitudini di vita (fare la spesa, abitudine al fumo, qualità del sonno e attività fisica). I risultati ottenuti sono stati:

- il 48,6% dei partecipanti ha percepito un aumento di peso
- il 3,3% dei fumatori ha deciso di smettere di fumare
- è stato segnalato un lieve aumento dell'attività fisica, soprattutto a corpo libero, nel 38,3% degli intervistati
- il gruppo di popolazione di età compresa tra i 18 e i 30 anni ha mostrato una maggiore aderenza alla Dieta Mediterranea rispetto alla popolazione più giovane e anziana
- il 15% degli intervistati si è rivolto ad agricoltori acquistando frutta e verdura biologici, soprattutto nel Nord e Centro Italia, dove i valori di BMI erano più bassi.

Malgrado queste ricerche necessitano di ulteriori studi per comprendere pienamente gli effetti dell'ancora attuale pandemia sulla popolazione mondiale, possiamo renderci conto di come il termine "peso" abbia significativamente influenzato la vita di numerose persone, costrette in casa a causa della pandemia.

Fonte:
Di Renzo et al., Eating habits and lifestyle changes during COVID-19 lockdown: an Italian survey. J Transl Med 18, 229 (2020)
  • Covid
Altri contenuti a tema
1 Di  Leo (Lega): «Gravissima l'indisponibilità di Trani a effettuare vaccini» Di Leo (Lega): «Gravissima l'indisponibilità di Trani a effettuare vaccini» Il consigliere propone anche l'utilizzo di un'ala dell'ex ospedale
Vaccini, al via le prenotazioni delle terze dosi per i cittadini dai 18 anni in su Vaccini, al via le prenotazioni delle terze dosi per i cittadini dai 18 anni in su Nuova versione del portale per informare su tempi e modalità di prenotazione
Oltre le barriere, oltre le difficoltà, oltre la pandemia: terza dose per la squadra di Oltre sport Oltre le barriere, oltre le difficoltà, oltre la pandemia: terza dose per la squadra di Oltre sport Gli atleti, le atlete e i loro cargiver vaccinati nella sede Sisp con la dottoressa Albrizio
Da mercoledì 1° dicembre somministrazione della 3^ dose di vaccino anticovid alla popolazione dai 18 anni in su Da mercoledì 1° dicembre somministrazione della 3^ dose di vaccino anticovid alla popolazione dai 18 anni in su Ed ai medici di medicina generale, distribuite le dosi per la vaccinazione dei fragili e dei pazienti che necessitano di servizio domiciliare
Covid, ok a vaccino Pfizer per bambini di età compresa tra 5 e 11 anni Covid, ok a vaccino Pfizer per bambini di età compresa tra 5 e 11 anni Lo ha reso noto l'Agenzia europea per i medicinali in una nota
Un super green pass per frenare il covid: la stretta del governo per contrastare una nuova emergenza Un super green pass per frenare il covid: la stretta del governo per contrastare una nuova emergenza Il green pass "base" sarà obbligatorio dal 6/12 anche per: alberghi, spogliatoi per l'attività sportiva, trasporto ferroviario regionale e trasporto pubblico locale
1 Vaccinazioni anticovid, al via le somministrazioni della terza dose dopo cinque mesi Vaccinazioni anticovid, al via le somministrazioni della terza dose dopo cinque mesi Triplicate le prenotazioni negli ultimi due giorni. Oltre 7mila prime dosi nell'ultima settimana
Il lavoro post-covid, Giovanni Assi: «In atto un cambiamento culturale nelle relazioni sindacali» Il lavoro post-covid, Giovanni Assi: «In atto un cambiamento culturale nelle relazioni sindacali» A Palazzo San Giorgio un convegno sui nuovi aspetti di welfare contrattuale e aziendale risultati vincenti durante la pandemia
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.