Cristian Mannu vincitore del Premio Megamark
Cristian Mannu vincitore del Premio Megamark
Iniziative e promozioni

Dialoghi: Premio Megamark, montepremi triplicato per la seconda edizione

Destinatari gli autori di opere di narrativa pubblicate tra gennaio ed aprile

Montepremi quasi triplicato per la seconda edizione del concorso letterario "Premio Fondazione Megamark - Incontri di Dialoghi", destinato a opere prime di narrativa italiana pubblicate tra il 1°gennaio 2016 e il 30 aprile 2017.

La novità di questa edizione del premio, promosso dalla Fondazione Megamark di Trani, riguarda il montepremi, che passa da 5.000 euro per il solo vincitore a 13.000 suddivisi tra i 5.000 per il vincitore e 2.000 euro per i finalisti non vincitori. Sono state contattate oltre 60 case editrici di tutta Italia e, dalle prime adesioni, si prevede un incremento dei partecipanti rispetto al 2016.

Invariate le modalità di valutazione dei romanzi - da far pervenire alla segreteria organizzativa entro e non oltre il prossimo 31 maggio – affidata a due commissioni. Una giuria di esperti - scelti tra personalità di rilievo della cultura e dell'informazione - individuerà la rosa dei cinque romanzi finalisti che sarà resa nota il prossimo 14 luglio; sarà poi la giuria dei lettori a individuare, tra la cinquina, il vincitore assoluto. I finalisti saranno premiati il 21 settembre nella serata dedicata al premio letterario nell'ambito della manifestazione culturale 'I Dialoghi di Trani' (20 – 24 settembre).

La prima edizione – alla quale parteciparono circa 30 romanzi scritti da autori di tutta Italia - decretò la vittoria di 'Maria di Isili' (Ed. Einaudi) dell'autore sardo Cristian Mannu, entrato a far parte della giuria degli esperti di questa edizione.

«Abbiamo varato questo progetto culturale - dichiara il Cav. Giovanni Pomarico, presidente della Fondazione Megamark – con l'idea di valorizzare i talenti e dare agli aspiranti scrittori un riconoscimento per continuare a emozionare i lettori. Il sogno è quello di contribuire alla diffusione della lettura, che ci arricchisce non solo da un punto di vista culturale, ma anche sociale, etico e morale. Il successo della scorsa edizione, che ha visto partecipare autori in erba provenienti da tutta Italia, ha confermato la nostra intuizione. Confermiamo il piacere di fare parte, con il premio letterario, dei Dialoghi di Trani, importante iniziativa nel panorama degli eventi culturali della nostra regione».

«Abbiamo abbracciato con entusiasmo l'idea del premio letterario già nel 2016 - dichiara Lucia Perrone Capano, presidente dell'associazione organizzatrice dei Dialoghi di Trani 'La Maria del porto' – questo sodalizio con la Fondazione Megamark conferma l'impegno di tutti nel voler dare visibilità al nostro territorio. I Dialoghi di Trani sono giunti alla XVI edizione e quest'anno il tema sarà la BELLEZZA; ci piace vedere il "Premio Fondazione Megamark – Incontri di dialoghi" come il fiore all'occhiello di questa nostra manifestazione culturale.».

Tutti i progetti della Fondazione Megamark sono sostenuti dai supermercati DOK, A&O e Famila dell'omonimo gruppo pugliese. Il bando è scaricabile dal sito internet www.fondazionemegamark.it .
  • Dialoghi di Trani
Altri contenuti a tema
"I Dialoghi di Trani" ultima giornata con la "lectio" di Gustavo Zagrebelsky "I Dialoghi di Trani" ultima giornata con la "lectio" di Gustavo Zagrebelsky Numerosi appuntamenti nel calendario conclusivo della manifestazione
I Dialoghi di Trani, terza giornata: intenso programma nel segno della sostenibilità I Dialoghi di Trani, terza giornata: intenso programma nel segno della sostenibilità Il calendario di appuntamenti odierno
Si aprono oggi i Dialoghi di Trani: l'inaugurazione nel ricordo di Franco Cassano Si aprono oggi i Dialoghi di Trani: l'inaugurazione nel ricordo di Franco Cassano Il programma
Dall’ulivo l’olio, dal legno l’architettura: il “Tripode” per i Dialoghi di Trani Dall’ulivo l’olio, dal legno l’architettura: il “Tripode” per i Dialoghi di Trani Un padiglione temporaneo progettato dal prof. arch. Giuseppe Fallacara del Politecnico di Bari
Al via i Dialoghi di Trani sulla Sostenibilità. Tra i protagonisti: Canfora, Mauro, Barca, de Bortoli e Yvan Sagnet Al via i Dialoghi di Trani sulla Sostenibilità. Tra i protagonisti: Canfora, Mauro, Barca, de Bortoli e Yvan Sagnet Giovedì 16 l'inaugurazione con un omaggio a Franco Cassano
Gymnasium, ai Dialoghi di Trani arriva il ping pong filosofico Gymnasium, ai Dialoghi di Trani arriva il ping pong filosofico Il concept è realizzato dalla pugliese Maria Guidone
Dialoghi di Trani, presentato il programma della XX edizione Dialoghi di Trani, presentato il programma della XX edizione Tema di quest'anno "Sostenibilità", tutti i dettagli
Dialoghi di Trani,  martedì la presentazione della XX edizione Dialoghi di Trani, martedì la presentazione della XX edizione A Palazzo Ognissanti ospiti e programma del festival in programma dal 16 al 19 settembre
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.