Assistenza scolastica specialistica
Assistenza scolastica specialistica
Scuola e Lavoro

Doposcuola per minori con problematiche socioeconomiche, si parte lunedì

Ammessi 68 bambini e ragazzi di età compresa tra i 6 e 14 anni

Continua l'impegno dell'Amministrazione Comunale per i minori e per le fasce più deboli della città. Alla luce delle richieste pervenute da molte famiglie e dalla comprovata validità del servizio indicata dagli istituti scolastici del territorio, sulla scia di quanto già messo in atto negli scorsi anni, il Comune di Trani ha predisposto l'impianto del servizio di assistenza scolastica per minori con problematiche socioeconomiche per l'annualità 2020/2021.

La commissione giudicatrice, composta dal dirigente dell'Area Ufficio di Piano Trani-Bisceglie, Alessandro Attolico, congiuntamente alle assistenti sociali e al personale dei servizi sociali, in base alla verifica formale dei requisiti previsti dall'avviso pubblico, ha ammesso alla realizzazione del servizio di sostegno scolastico a minori a rischio, i soggetti: Cooperativa Sociale Xiao Yan, Centro Socio Educativo Antoniano dei Rogazionisti, Associazione Promozione Sociale e Solidarietà Onlus e Grow Up Società Cooperativa Sociale.

Dopo aver effettuato l'abbinamento ed attribuzione alle varie realtà ammesse dei 68 minori (bambini e ragazzi, italiani e stranieri, di età compresa tra i 6 e 14 anni), il servizio di doposcuola partirà lunedì 8 marzo. Fra le altre attività garantite, incontri periodici per le famiglie dei bambini e ragazzi che partecipano al progetto così da promuovere forme di intervento di prevenzione contro il rischio di emarginazione e devianza minorile.

Il servizio di doposcuola e di supporto alle famiglie rientra in una più ampia politica di prevenzione ed integrazione sociale per il benessere dei minori. Il numero dei minori presi in carico rappresenta la cifra dell'impegno e della volontà dell'attuale amministrazione di garantire il pieno sviluppo e il futuro di tutti i bambini della città, con particolare attenzione alle fasce più deboli.
  • Comune di Trani
Altri contenuti a tema
Al Comune di Trani uno sportello di assistenza per gli agricoltori Al Comune di Trani uno sportello di assistenza per gli agricoltori La Giunta comunale dice "sì" alla richiesta protocollata dal Collegio provinciale dei Periti Agrari della Bat
Appalti pubblici in scadenza, Filcams Bat proclama lo stato d'agitazione del personale di Trani Appalti pubblici in scadenza, Filcams Bat proclama lo stato d'agitazione del personale di Trani Tina Prasti: "Chiediamo ancora una volta al Comune, sino ad ora silente, di fare chiarezza sulla vicenda. Informato il Prefetto"
Avviato il servizio di assistenza educativa domiciliare Avviato il servizio di assistenza educativa domiciliare Rivolto a famiglie con figli minori che versano in condizioni di disagio socio-relazionale
Acquario e voliera in Villa Comunale, il Comune alla ricerca di un nuovo gestore Acquario e voliera in Villa Comunale, il Comune alla ricerca di un nuovo gestore Il servizio temporaneamente affidato ai due custodi
1 Posso prima io? Pubblicato avviso per ottenere i pass Posso prima io? Pubblicato avviso per ottenere i pass Rivolto a coloro che si prendono cura delle persone con fragilità
1 Raffaello Piracci, oggi l'anniversario di morte del politico e docente di Trani Raffaello Piracci, oggi l'anniversario di morte del politico e docente di Trani Il ricordo del Comune a 27 anni dalla sua scomparsa
1 "Buon compleanno Venezia" dalla Città di Trani "Buon compleanno Venezia" dalla Città di Trani Un augurio ufficiale dalla nostra Città visti i legami profondi con la Serenissima
Nuovi aiuti alla popolazione: dal Comune altri 79mila euro per le fasce deboli Nuovi aiuti alla popolazione: dal Comune altri 79mila euro per le fasce deboli Approvate dalla Giunta Comunale per tre differenti azioni
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.