Turismo

Due note del consigliere Maiullari sul turismo a Trani

Situazione del piazzale di colonna e sull'università del turismo

Il consigliere comunale dell'Udeur Bartolo Maiullari ha recentemente presentato una interrogazione per denunciare lo stato pessimo in cui versa Piazza Marinai d'Italia (piazzale di Colonna): "La pavimentazione è tutta sconnessa e le radici degli alberi hanno da tempo divelto le mattonelle che rivestono la piazza stessa, causando spesso rovinose cadute da parte dei bambini e dei loro genitori che affollano la Piazza dove ci sono le giostrine! Ritengo inoltre che questa Piazza storica di Trani, è essenzialmente il biglietto da visita della nostra città per i numerosi turisti che vi transitano e dunque il suo lifting è divenuto necessario! Evidenzio altresì la scarsa considerazione che ha dato l'Amministrazione alla suddetta Piazza nel corso di questa estate tranese, non organizzandovi nessun tipo di evento o spettacolo. Mi auguro dunque che rientri tra le priorità delle opere pubbliche della giunta Tarantini, il ripristino della menzionata Piazza. Se vogliamo davvero una città turistica, è proprio da lì, dove il turismo ha le sue origini, che bisogna partire!".E sul tema del turismo il consigliere Maiullari, a nome della sezione locale dell'Udeur aggiunge: "Al volgersi della stagione estiva, vogliamo evidenziare che il nostro Assessore regionale al turismo, On.Massimo Ostilio ha dimostrato particolare attenzione per la nostra città, rendendoci visita ufficiale per ben tre volte nel mese appena trascorso e ciò dimostra che Trani è considerato un centro strategico per le politiche turistiche regionali. E proprio a questo proposito, ribadiamo con maggior forza e convinzione il nostro impegno per la istituzione nella nostra città, della Università del Turismo,per dare la possibilità anche ai nostri giovani di intraprendere un percorso di studio, attinente alle peculiarità del nostro territorio! La sezione Udeur di Trani si farà promotrice di organizzare un convegno su questo argomento."
  • Bartolo Maiullari
  • Università
Altri contenuti a tema
Borsa di Studio in Medicina dalle "Terme di Margherita di Savoia" Borsa di Studio in Medicina dalle "Terme di Margherita di Savoia" Valentina Colaianni - Università degli Studi di Bari - è la studentessa che diventerà Medico con la Borsa di Studio finanziata dalle Terme
UniCusano propone le lauree con maggiori opportunità di lavoro UniCusano propone le lauree con maggiori opportunità di lavoro Percorsi di studio che permettono un rapido inserimento occupazionale
2 La tranese Clara Papagno tra gli studenti più bravi dell’Università di Bologna La tranese Clara Papagno tra gli studenti più bravi dell’Università di Bologna La giovane studentessa trionfa con i suoi ottimi voti e ottiene un premio di 1500 euro
1 L'Università della terza età di Trani compie 20 anni L'Università della terza età di Trani compie 20 anni Un'isola felice del sapere per chi desidera mettersi ancora in gioco
L’Università dialoga con l’Impresa: manager del futuro incontrano imprenditori di successo L’Università dialoga con l’Impresa: manager del futuro incontrano imprenditori di successo L’AD del Gruppo Maldarizzi al primo dei tre convegni dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro
1 "La cultura dei saperi", l'incontro in collaborazione con l'Università di Bari "La cultura dei saperi", l'incontro in collaborazione con l'Università di Bari A Trani il rettore Antonio Felice Uricchio
Come scegliere l’università perfetta per valorizzare le tue passioni Come scegliere l’università perfetta per valorizzare le tue passioni Non lasciarsi prendere da dubbi, insicurezze e paura
"Pass laureati", dalla Regione finanziamento per il master "Pass laureati", dalla Regione finanziamento per il master A settembre incontro per presentazione il bando
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.