Elezioni politiche
Elezioni politiche
Politica

Elezioni politiche: Lanotte (FI) capolista alla Camera proporzionale, al Senato sputano i nomi di Lomelo e D’Addato

In caso di elezione (praticamente certa) si rafforzerebbe la presenza azzurra non solo per la Città della Disfida ma per l'intera Bat

Mancano poche ore alle ore 22 di oggi, lunedì 22 agosto, termine ultimo entro il quale dovranno essere presentate le liste dei candidati ai vari collegi di Camera e Senato, uninominale e proporzionale di partiti e coalizioni che andranno al voto il 25 settembre.

Dopo l'ufficializzazione per il Collegio della Camera uninominale di Andria del notaio Sabino Zinni per il Pd, è di queste ore la notizia della blindatura della candidatura dell'attuale presidente del consiglio comunale di Barletta, l'azzurro commissario provinciale Marcello Lanotte, quale primo candidato per la lista di Forza Italia alla Camera. Una elezione certa che abbinata alla riconferma senatoriale dell'amico Dario Damiani, non potrà che rafforzare la presenza azzurra non solo nella Città della Disfida ma nell'intera Bat. Non è escluso che contro l'ex consigliere regionale Zinni possa essere schierata una pupilla di Berlusconi, la deputata uscente Barbara Matera.

E intanto, mentre i rumors danno per certa un'altra candidatura blindata per Forza Italia, quella di Rita Dalla Chiesa, ma in un altro collegio pugliese, non si hanno certezze per la collocazione in posizione utile per uno scranno parlamentare per la pasionaria di Fratelli d'Italia Stella Mele, mentre completamente escluso è stato lo storico esponente della destra sociale Raimondo Lima, con il prevedibile strascico di polemiche che ne seguirà per il centro destra tranese.

Certe invece, al momento le candidature al collegio Puglia 2 per il Senato di Mimmo Lomelo, in lizza per Europa Verde, il movimento guidato a livello nazionale da Angelo Bonelli, a cui è stato riservato questo posto dalla coalizione del centrosinistra. Un collegio senatoriale molto ampio e diversificato quello di Puglia 2 che aggrega 8 comuni della Bat (Barletta, Andria, Trani, Bisceglie, Margherita di Savoia, Minervino Murge, Spinazzola e Canosa di Puglia), 15 comuni dell'entroterra della provincia barese (fra cui Altamura e Gravina di Puglia) ed il comune di Martina Franca della provincia di Taranto. Non è escluso anche un suo inserimento in prima posizione nel listino plurinominale del Senato, che abbraccia tutto il territorio regionale, con conseguenti buone probabilità di elezione.

Lo sfidante di centrodestra dovrebbe essere Michele Boccardi, senatore uscente di Forza Italia. L'altra novità è rappresentata dalla biscegliese Stefania D'Addato che per la lista "Azione-Italia Viva" è anche lei candidata nel collegio senatoriale uninominale di Andria.
  • Politica
Altri contenuti a tema
Il direttivo di Azione Trani sfiducia il segretario Mimmo Briguglio Il direttivo di Azione Trani sfiducia il segretario Mimmo Briguglio "Aspira a ritornare in giunta e pertanto non condivide articoli che possano essere di opposizione all’amministrazione comunale"
Antenna di telefonia mobile a meno di 100 mt dall'ex pedagogico, Biancolillo solleva la questione in Consiglio Comunale Antenna di telefonia mobile a meno di 100 mt dall'ex pedagogico, Biancolillo solleva la questione in Consiglio Comunale Richiesti chiarimenti al dirigente dell'istruttoria
A Trani un caffè con il sindaco di Bari Antonio Decaro A Trani un caffè con il sindaco di Bari Antonio Decaro Appuntamento venerdì 7 giugno in piazza della Repubblica
Oggi in biblioteca corso di formazione per i presidenti di seggio Oggi in biblioteca corso di formazione per i presidenti di seggio Appuntamento alle ore 16
Un concerto per la ricerca oncologica nel ricordo di Enzo Soldano: il 7 giugno a Palazzo Beltrani Un concerto per la ricerca oncologica nel ricordo di Enzo Soldano: il 7 giugno a Palazzo Beltrani Gli artisti della Fondazione Aldo Ciccolini offrono la propria musica per la Fondazione Pandora
Inaugurata a Trani la nuova sede provinciale di Fratelli d'Italia Inaugurata a Trani la nuova sede provinciale di Fratelli d'Italia Presente anche l'onorevole Mariangela Matera
Marina Lalli nominata Console del Regno di Svezia per Puglia e Basilicata Marina Lalli nominata Console del Regno di Svezia per Puglia e Basilicata Un prestigioso riconoscimento per la presidente di Federturismo
Progetto Costa Nord, Cinquepalmi: «Non rispettati i principi contabili» Progetto Costa Nord, Cinquepalmi: «Non rispettati i principi contabili» «Pochezza e superficialità da parte dei nostri rappresentanti»
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.