Elezioni politiche
Elezioni politiche
Politica

Elezioni politiche: Lanotte (FI) capolista alla Camera proporzionale, al Senato sputano i nomi di Lomelo e D’Addato

In caso di elezione (praticamente certa) si rafforzerebbe la presenza azzurra non solo per la Città della Disfida ma per l'intera Bat

Mancano poche ore alle ore 22 di oggi, lunedì 22 agosto, termine ultimo entro il quale dovranno essere presentate le liste dei candidati ai vari collegi di Camera e Senato, uninominale e proporzionale di partiti e coalizioni che andranno al voto il 25 settembre.

Dopo l'ufficializzazione per il Collegio della Camera uninominale di Andria del notaio Sabino Zinni per il Pd, è di queste ore la notizia della blindatura della candidatura dell'attuale presidente del consiglio comunale di Barletta, l'azzurro commissario provinciale Marcello Lanotte, quale primo candidato per la lista di Forza Italia alla Camera. Una elezione certa che abbinata alla riconferma senatoriale dell'amico Dario Damiani, non potrà che rafforzare la presenza azzurra non solo nella Città della Disfida ma nell'intera Bat. Non è escluso che contro l'ex consigliere regionale Zinni possa essere schierata una pupilla di Berlusconi, la deputata uscente Barbara Matera.

E intanto, mentre i rumors danno per certa un'altra candidatura blindata per Forza Italia, quella di Rita Dalla Chiesa, ma in un altro collegio pugliese, non si hanno certezze per la collocazione in posizione utile per uno scranno parlamentare per la pasionaria di Fratelli d'Italia Stella Mele, mentre completamente escluso è stato lo storico esponente della destra sociale Raimondo Lima, con il prevedibile strascico di polemiche che ne seguirà per il centro destra tranese.

Certe invece, al momento le candidature al collegio Puglia 2 per il Senato di Mimmo Lomelo, in lizza per Europa Verde, il movimento guidato a livello nazionale da Angelo Bonelli, a cui è stato riservato questo posto dalla coalizione del centrosinistra. Un collegio senatoriale molto ampio e diversificato quello di Puglia 2 che aggrega 8 comuni della Bat (Barletta, Andria, Trani, Bisceglie, Margherita di Savoia, Minervino Murge, Spinazzola e Canosa di Puglia), 15 comuni dell'entroterra della provincia barese (fra cui Altamura e Gravina di Puglia) ed il comune di Martina Franca della provincia di Taranto. Non è escluso anche un suo inserimento in prima posizione nel listino plurinominale del Senato, che abbraccia tutto il territorio regionale, con conseguenti buone probabilità di elezione.

Lo sfidante di centrodestra dovrebbe essere Michele Boccardi, senatore uscente di Forza Italia. L'altra novità è rappresentata dalla biscegliese Stefania D'Addato che per la lista "Azione-Italia Viva" è anche lei candidata nel collegio senatoriale uninominale di Andria.
  • Politica
Altri contenuti a tema
1 Ciliento-Parchitelli: “Il Reddito di cittadinanza non va abolito” Ciliento-Parchitelli: “Il Reddito di cittadinanza non va abolito” Nota congiunta delle consigliere PD della Regione Puglia
«Istituzioni dormienti di fronte ai bisogni dei più fragili», la denuncia di Italia in Comune «Istituzioni dormienti di fronte ai bisogni dei più fragili», la denuncia di Italia in Comune «Chiediamo con forza un cambio di passo prima di ritrovarci a commentare qualcosa che soltanto con un po’ più di attenzione avremmo potuto evitare»
Articolo97: «Tutto crolla e va a rotoli tranne questo governo cittadino» Articolo97: «Tutto crolla e va a rotoli tranne questo governo cittadino» Il movimento civico denuncia diverse situazioni di degrado
Claudio Biancolillo: «Spostare il dibattito dalla semplice polemica al campo delle idee» Claudio Biancolillo: «Spostare il dibattito dalla semplice polemica al campo delle idee» Il consigliere ribadisce il sostegno del gruppo Con nei confronti del sindaco
Elezioni politiche, i dati dell'affluenza a Trani Elezioni politiche, i dati dell'affluenza a Trani A chiusura dei seggi ha votato il 57,49% degli elettori
Il presidente del M5S Giuseppe Conte a Trani il 14 settembre Il presidente del M5S Giuseppe Conte a Trani il 14 settembre Tappa in città nell'ambito di un tour in Puglia
Elezioni politiche, chi ha il covid potrà votare da casa Elezioni politiche, chi ha il covid potrà votare da casa Ecco come fare
1 Ex distributore di carburante di Corso Imbriani , Lima: "Che intenzioni si hanno?" Ex distributore di carburante di Corso Imbriani , Lima: "Che intenzioni si hanno?" ll membro nazionale di Fratelli d'Italia interviene sulla possibile destinazione dell'area
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.