Vita di città

Estate climatizzata per gli anziani

Già in funzione gli impianti all’interno della Casa di riposo Vittorio Emanuele II

Il circolo locale di Alleanza nazionale comunica che sono già in funzione da quasi due settimane i nuovi climatizzatori fatti installare all'interno della Casa di riposo Vittorio Emanuele II. L'installazione dei climatizzatori, alla luce del gran caldo dell'ultimo periodo, è stata determinante per consentire agli anziani presenti all'interno della struttura di non risentire delle alte temperature del periodo e di migliorare le condizioni stesse di vita. Grazie al lavoro sinergico del sindaco di Trani, dr. Giuseppe Tarantini, e del nuovo Consiglio d'Amministrazione della Casa (presidente è Mario Tandoi) si stanno gettando le basi per un futuro che si può certamente definire roseo per la Vittorio Emanuele II e i suoi allegri inquilini. Si và, ad esempio, dal progetto di realizzazione della nuova struttura alla risoluzione dei problemi del personale. Argomento questo su cui il CdA della Vittorio Emanuele si stà già confrontando per trovare un'immediata risoluzione.

Intanto fervono i preparativi per la gran festa di Ferragosto che verrà realizzata all'interno della Casa di riposo. A comunicarlo è il consigliere Giancarlo Racioppi: "Al contrario degli altri anni – dice – si sta allestendo uno spettacolo di sicuro diverimento, per allietare ancor più questa particolare ricorrenza estiva in cui spesso gli anziani avvertono maggiormente la solitudine. L'amministrazione e il nostro CdA hanno deciso pertanto di regalare una serata di relax e divertimento, rimarcando la volontà di essere sempre più vicini a questi nostri concittadini non più giovani".
  • Casa di riposo
Altri contenuti a tema
Ex casa di riposo Vittorio Emanuele di nuovo occupata: l'accesso da una finestra laterale Ex casa di riposo Vittorio Emanuele di nuovo occupata: l'accesso da una finestra laterale Una famiglia dimora all'interno ma c'è pericolo di crollo
Casa di riposo Vittorio Emanuele II, Anna Curci è il nuovo commissario straordinario Casa di riposo Vittorio Emanuele II, Anna Curci è il nuovo commissario straordinario La struttura chiusa da quattro anni in attesa di strategie di riattivazione
Vittorio Emanuele II: ci sono i finanziamenti, manca la concessione dal Comune Vittorio Emanuele II: ci sono i finanziamenti, manca la concessione dal Comune Nell'idea progettuale due centri diurni capaci di ospitare fino a 60 persone
Asp Vittorio Emanuele, oggi confronto aperto a forze politiche e cittadini Asp Vittorio Emanuele, oggi confronto aperto a forze politiche e cittadini Il commissario Zingarelli traccia il bilancio del semestre di attività
"Vittorio Emanuele II", via il presidente Craca. Di Lernia: «Inizia nuovo ciclo» "Vittorio Emanuele II", via il presidente Craca. Di Lernia: «Inizia nuovo ciclo» Le dimissioni avviano un lungo iter di ristrutturazione aziendale
"Vittorio Emanuele II", i soldi ai privati fuori città "Vittorio Emanuele II", i soldi ai privati fuori città Da un anno la struttura è ferma, gli anziani ospitati a Corato
Fondaco dei Longobardi, incerto il destino del palazzo Fondaco dei Longobardi, incerto il destino del palazzo L'edificio rimane puntellato. Ma la ristrutturazione langue
Asp "Vittorio Emanuele II", un altro tesoro sprecato Asp "Vittorio Emanuele II", un altro tesoro sprecato L'ente vanta un ricco patrimonio, ma la burocrazia lo sta sgretolando
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.