Amianto sull'ex Supercinema
Amianto sull'ex Supercinema
Ambiente

Ex Supercinema, al via i lavori di bonifica. Bottaro: «Data storica per la città»

Il sindaco: «Dispiace aver impiegato 21 mesi ma bisognava attendere tutte le autorizzazioni»

Inizieranno oggi, giovedì 4 aprile, i lavori di bonifica sul tetto dell'ex Supercinema. «Domani sarà un'altra data storica per la città - ha dichiarato ieri il sindaco Bottaro sulla sua pagina Facebook. Dopo 20 anni, arriva a conclusione la vicenda della copertura del tetto in amianto del Supercinema.

Dispiace - ha continuato - aver impiegato 21 mesi (su 240 di attesa) per risolvere la questione, ma qualcuno dimentica che bisognava necessariamente attendere le conclusioni della perizia del consulente nominato dalla Procura ed ottenere tutte le autorizzazioni propedeutiche, ivi compresa quella della Soprintendenza».

A febbraio, infatti, la proprietà aveva depositato negli uffici competenti il progetto di bonifica della copertura in cemento amianto tramite rimozione e smaltimento, nonché la posa in opera di una copertura provvisoria in lamiera grecata, recependo dunque i contenuti dei provvedimenti dirigenziali alla base delle due ordinanze emesse dal Comune (la numero 18 del 25 ottobre 2018 e la successiva proroga del 20 dicembre scorso) stante la necessità di salvaguardare la sicurezza e la salute pubblica.

Accolta dunque la richiesta del primo cittadino alla Soprintendenza di procedere con la massima urgenza. Analogamente, Bottaro aveva scritto al servizio di prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro della Asl BAT chiedendo analoga urgenza nell'adempiere a quanto di rispettiva competenza.

Infine, oggi pomeriggio, alle ore 16, è previsto sul posto un momento di incontro per chi fosse interessato a conoscere i dettagli dell'intervento che si andrà a realizzare.
Interventi al Supercinema
  • Amedeo Bottaro
Altri contenuti a tema
1 Terremoto nel nord barese, domani scuole aperte a Trani. Il sindaco: «Nessun danno» Terremoto nel nord barese, domani scuole aperte a Trani. Il sindaco: «Nessun danno» In corso gli ultimi sopralluoghi negli edifici della città
Chiavi della città, sulla recente vicenda di cronaca rompe il silenzio l'avvocato del sindaco Chiavi della città, sulla recente vicenda di cronaca rompe il silenzio l'avvocato del sindaco Mario Malcangi: «Si dissente totalmente dall'ipotesi accusatoria»
Presunti affari illeciti nel Comune di Trani, Bottaro rompe il silenzio: «Lasciamo lavorare i magistrati» Presunti affari illeciti nel Comune di Trani, Bottaro rompe il silenzio: «Lasciamo lavorare i magistrati» Le reazioni a seguito dell'inchiesta condotta dalla Procura di Trani
Occupazione abusiva del suolo pubblico e musica alta, proseguono i controlli Occupazione abusiva del suolo pubblico e musica alta, proseguono i controlli Il sindaco: «Le regole vanno rispettate da parte di tutti»
Pittura autonomamente le fontane di Trani: il "cittadino modello" premiato dal sindaco Pittura autonomamente le fontane di Trani: il "cittadino modello" premiato dal sindaco «Questo comportamento esemplare non poteva passare sotto silenzio»
Ipotesi di "ricatti" rivolti al sindaco dai consiglieri della maggioranza: Bottaro smentisce Ipotesi di "ricatti" rivolti al sindaco dai consiglieri della maggioranza: Bottaro smentisce «Se così fosse lo avrei denunciato. Chiedo a tutto il gruppo il massimo impegno e coinvolgimento»
La festa a "L'Anziano e il Mar Morto" La festa a "L'Anziano e il Mar Morto" Mazza e panella di Giovanni Ronco
1 "Ie' ha salì" e "Devo andare": così finì il sogno degli ex dissidenti "Ie' ha salì" e "Devo andare": così finì il sogno degli ex dissidenti Dopo l'ultimo Consiglio comunale ciò che poteva essere, non é stato
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.