Il Giullare
Il Giullare
Eventi e cultura

Festival “Il Giullare”, premiato lo spettacolo “L’anima non è come appare”

Il festival del teatro contro ogni barriera ha proclamato il vincitore della quindicesima edizione

Musica, spettacolo e buon cibo hanno accompagnato la settimana clou della quindicesima edizione del festival nazionale "Il Giullare - il teatro contro ogni barriera" di Trani, il contest tra attori diversamente abili di compagnie teatrali provenienti da tutta Italia. L'evento è organizzato dall'Associazione Promozione Sociale e Solidarietà con il patrocinio di Rai per la Sostenibilità Esg, Comune di Trani e dalla Regione Puglia.
Tra spettacoli teatrali, musica, cabaret, presentazioni di libri e proiezioni di film, Trani si è trasformata in un grande palcoscenico che coniuga cultura e spettacolo, ma anche integrazione e solidarietà.
Da lunedì 17 a sabato 22 luglio si sono esibite, negli spazi del centro Jobel, le compagnie teatrali che hanno concorso nel contest di quest'anno con rinnovato entusiasmo: "Di Reami e Strambe Melodie" a cura di "Sivola" cooperativa sociale di Barletta; "Scugnizzi foggiani" dell'Associazione Italiana Persone Down di Foggia; "Don Chisciotte, sogni, mulini a vento" di Diesis Teatrango, cooperativa sociale di Arezzo; "L'anima non è come appare" dell'Associazione Pugliese per la Retinite Pigmentosa, organizzazione di volontariato di Bari venerdì "US - Prove aperte di un nuovo musical" di Eloiseloro, cooperativa sociale di Milano e infine "Scaraventati, ho fatto la mia" della compagnia Maoyr Von Frinzius di Livorno.
Ad aggiudicarsi l'ambito premio Giullare di quest' anno è stata l'"Associazione Pugliese per la retinite Pigmentosa" di Bari, con lo spettacolo "L'anima non è come appare". La fatica teatrale è valsa ai suoi attori il Primo posto della manifestazione, il premio del Pubblico e del Miglior allestimento scenico. La Locanda del Giullare ha ospitato la cerimonia di premiazione il cui piatto forte è stata l'ottima cena offerta dallo staff super inclusivo, che si è dimostrato ospite senza eguali, nel servire cibo e bevande ai commensali. Anche quest'anno sono stati confermati i premi per le categorie Emozione, miglior attrice, miglior attore, regia e allestimento scenico. Durante la serata spazio anche alle incursioni musicali della "Scoppiati band", forte di numerose collaborazioni di livello nazionale, e di Federica Paradiso, cantante ipovedente tranese, la cui voce è stata apprezzata sia al Festival della Canzone Cristiana sia all'estero.
"Un bilancio più che positivo visto che ogni serata è stata seguita da almeno 400 spettatori – ha commentato Marco Pentassuglia, responsabile dell'Associazione 'Promozione Sociale e Solidarietà' – è un segno tangibile dell'attenzione e della condivisione di un progetto che racconta, attraverso il teatro, che l'inclusione è possibile".
L'idea è nata nel 2008 a un gruppo di giovani volontari che prestavano servizio presso una casa d'accoglienza. Volevano proporre un teatro inclusivo, in cui, nell'incantevole gioco delle parti che annulla le differenze per esaltare le maschere degli attori, fossero protagonisti sia attori normodotati che attori con diversa abilità. Quell'idea è diventata una splendida realtà, un punto di riferimento nella cultura dell'integrazione. E non poteva esserci nomi più azzeccato del giullare, un personaggio che attraverso lo scherno e la derisione dimostra alla società che la diversità non è sinonimo di inferiorità bensì una peculiarità da raccontare
  • Teatro
Altri contenuti a tema
Il potere salvifico dell'abbraccio, Il Giullare entra nel vivo con il contest teatrale Il potere salvifico dell'abbraccio, Il Giullare entra nel vivo con il contest teatrale Domenica 7 luglio alle ore 21 “Soqquadri d’autore” con la compagnia Aipd Lecce di Nardò
Teatro a Corte, in scena sabato 6 luglio “Non ti pago”, un grande classico di Eduardo De Filippo Teatro a Corte, in scena sabato 6 luglio “Non ti pago”, un grande classico di Eduardo De Filippo A Palazzo delle Arti Beltrani per la IV edizione della rassegna nazionale legata al Premio ‘Giovanni Macchia’ La Bottega dei Teatranti di Salerno
A Trani la poesia incontra il teatro con lo spettacolo "Amore, non esisti" A Trani la poesia incontra il teatro con lo spettacolo "Amore, non esisti" La performance, andata in scena ieri, ha esplorato l'amore in tutte le sue forme e contraddizioni
Teatro a Corte, il 29 giugno in scena "I Ri...Promessi Sposi" Teatro a Corte, il 29 giugno in scena "I Ri...Promessi Sposi" Lo spettacolo della Compagnia dei Teatranti
Teatro a Corte, torna a Palazzo Beltrani una stagione artistica ricca di appuntamenti Teatro a Corte, torna a Palazzo Beltrani una stagione artistica ricca di appuntamenti Si inizia sabato 15 giugno con lo spettacolo Matrimoni Sospesi della Compagnia 30allora
Tata Matilde della Compagnia dei Teatranti conquista sei premi alla rassegna teatrale Domenico Modugno Tata Matilde della Compagnia dei Teatranti conquista sei premi alla rassegna teatrale Domenico Modugno Ad Enzo Matichecchia il premio miglior regia
Premio nazionale Giustina Rocca. Tra le iniziative anche lo spettacolo teatrale ‘La Rocca di Giustina’ Premio nazionale Giustina Rocca. Tra le iniziative anche lo spettacolo teatrale ‘La Rocca di Giustina’ Una produzione Marluna Teatro, in scena venerdì 24 maggio nel Salone del Centro Bethel a Trani
"Forza venite gente!": il 24 e il 25 maggio a San Magno il musical sulla vita di San Francesco "Forza venite gente!": il 24 e il 25 maggio a San Magno il musical sulla vita di San Francesco Un gruppo teatrale di tutte le età porta in scena uno spettacolo replicato da quarant' anni
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.