Tommaso Laurora
Tommaso Laurora
Politica

Folla e caos in strada, Laurora contro l'assessore: «Andava predisposto pattugliamento nelle aree più sensibili»

E invita il sindaco ad interloquire con Prefetto per il coinvolgimento di tutte le forze dell'ordine

«Dopo quanto accaduto in questo weekend, non credo sia sufficiente la pubblicazione di foto sui social che ritraggono la nostra città invasa da auto e persone al passeggio. È del tutto evidente che chi doveva prevenire non lo ha fatto. Vorremmo a questo punto capire perché non si agisce in modo più capillare per tutelare la salute e il lavoro dei nostri concittadini. L'assessore alla polizia municipale avrebbe dovuto prevedere con largo anticipo che saremmo stati invasi da cittadini residenti in città limitrofe, e predisporre pattugliamento nelle aree più sensibili». E' quanto afferma il capogruppo consiliare di Italia in Comune, Tommaso Laurora.

«Non mi voglio limitare alla pura e semplice (e a volte facile) denuncia. Invito il sindaco ad interloquire con il Prefetto per favorire il coinvolgimento organizzato di tutte le forze dell'ordine nel controllo del territorio. Mettiamo in condizione i nostri esercenti di poter offrire un servizio all'altezza e non dipingiamoli (come qualcuno vuole fa) il male della nostra città, perché sono le stesse persone che ogni giorno lavorano anche per migliorare la Trani turistica che noi tutti osanniamo quando ci fa comodo. Gli operatori commerciali andrebbero tutelati e protetti, non additati come problema».
  • Tommaso Laurora
Altri contenuti a tema
Impianto per il trattamento di percolato, Italia in Comune: «Quello che sta per accadere è ben più grave dello scippo del nostro ospedale» Impianto per il trattamento di percolato, Italia in Comune: «Quello che sta per accadere è ben più grave dello scippo del nostro ospedale» Il gruppo consiliare esprime la propria contrarietà al progetto ed invita la cittadinanza a mobilitarsi
2 Mancato inserimento di Trani nella Zes, Laurora: «Errori commessi nella individuazione delle aree?» Mancato inserimento di Trani nella Zes, Laurora: «Errori commessi nella individuazione delle aree?» Il sospetto avanzato dal capogruppo d'Italia in Comune
Italia in Comune, rinnovo dei vertici del partito locale Italia in Comune, rinnovo dei vertici del partito locale Le nuove nomine in vista dell'imminente congresso regionale
1 Italia in Comune: «Siamo una forza indipendente del centro sinistra» Italia in Comune: «Siamo una forza indipendente del centro sinistra» Il patto federativo è solo uno strumento di condivisione di idee e programmi
1 Si allarga la maggioranza al Comune di Trani: Italia in Comune si federa con Sud al Centro Si allarga la maggioranza al Comune di Trani: Italia in Comune si federa con Sud al Centro "Certi di contribuire a rafforzare la compagine amministrativa" dice Tommaso Laurora, uno dei competitor di Bottaro
2 Amiu, accolte le proposte d'Italia in Comune Amiu, accolte le proposte d'Italia in Comune "La competenza, le buone idee e la leale collaborazione portano sempre buoni frutti per l’intera comunità"
1 Buoni spesa, Italia in Comune chiede la riapertura dei termini del bando Buoni spesa, Italia in Comune chiede la riapertura dei termini del bando Il capogruppo Tommaso Laurora: «Non bisogna lasciare indietro nessuno, questo è un nostro preciso dovere»
Tommaso Laurora incontra i cittadini: gli appuntamenti in programma Tommaso Laurora incontra i cittadini: gli appuntamenti in programma Si parte domani da via Superga
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.