"Giovani talenti"
Scuola e Lavoro

"Giovani talenti", premiati dalla Fondazione Megamark di Trani

Destinati 20mila euro a neodiplomati e neolaureati, figli dei dipendenti del Gruppo

Sono stati premiati questa mattina i vincitori delle borse di studio erogate dalla Fondazione Megamark di Trani, onlus dell'omonimo gruppo attivo nella distribuzione organizzata. L'iniziativa "La Fondazione Megamark per i giovani talenti" ogni anno mette a disposizione borse di studio destinate a neodiplomati e neolaureati, figli dei dipendenti, che si sono particolarmente distinti nella loro carriera scolastica.

Sono sette in tutto gli studenti vincitori, per un totale di 20.000 euro che quest'anno la Fondazione mette a disposizione per promuovere la crescita culturale e professionale dei giovani. Quattro neodiplomati di Bojano, Molfetta, Bari e Taranto che hanno ricevuto una borsa di studio pari a 1.500 euro ciascuno; tre neolaureati - due di Andria e uno di Trani - hanno ricevuto borse di studio di 3.000 euro ciascuno; uno dei neolaureati di Andria, inoltre, ha ricevuto anche una borsa di studio di 5.000 euro per aver già intrapreso un master post lauream all'Università Bicocca di Milano.

Le borse di studio sono state consegnate dal cav. Giovanni Pomarico, presidente della Fondazione Megamark, che, durante la premiazione, ha sottolineato: «Il nostro intento è motivare i giovani talenti attraverso iniziative che possano aiutarli ad accrescere le proprie competenze, investendo nella formazione universitaria o in percorsi di specializzazione. Il premio che ogni anno ci impegniamo a conferire diventa un augurio affinché questi ragazzi possano mettere a disposizione del territorio in cui vivono la loro professionalità, con la speranza di limitare quanto più possibile la fuga di cervelli dal Belpaese». Il cavalier Pomarico ha concluso esortando i ragazzi a informarsi sempre e a coltivare le proprie aspirazioni, facendo leva su questo traguardo raggiunto come base per ripartire con l'augurio che nessuno possa limitare i loro sogni.
Carico il lettore video...
  • Lavoro e formazione
  • Gruppo Megamark
Altri contenuti a tema
Formazione O.S.S. con la Fondazione Oasi Nazareth a Corato: ultimi posti disponibili Formazione O.S.S. con la Fondazione Oasi Nazareth a Corato: ultimi posti disponibili Il corso, riconosciuto a livello regionale e nazionale, prevede lezioni in aula e tirocinio
Prepararsi per il Futuro: come Serem sta rivoluzionando la preparazione ai concorsi militari e di polizia Prepararsi per il Futuro: come Serem sta rivoluzionando la preparazione ai concorsi militari e di polizia Con un'esperienza di 21 alle spalle, si è guadagnata la reputazione di essere più di un semplice centro formativo
La Puglia protagonista allo SMAU con Musa Formazione La Puglia protagonista allo SMAU con Musa Formazione Il premio nazionale SMAU per le soluzioni innovative alla Family Company made in Puglia
La Puglia tra “bellavita e malavita”, le sei province fra le peggiori d’Italia in cui vivere La Puglia tra “bellavita e malavita”, le sei province fra le peggiori d’Italia in cui vivere Lavoro, ambiente, sicurezza e sanità alla base della classifica di ItaliaOggi e Università “La Sapienza” di Roma sulla qualità di vita nelle province italiane
Centri Impiego BAT, un annuncio su quattro trova candidati idonei Centri Impiego BAT, un annuncio su quattro trova candidati idonei Venerdì 24 novembre l’Employers’Day, evento di reclutamento online
CPIA Bat "Gino Strada": al via i corsi di ampliamento dell’offerta formativa 2023/24 CPIA Bat "Gino Strada": al via i corsi di ampliamento dell’offerta formativa 2023/24 Aperti a tutti, senza limiti di età e a prescindere dalla loro precedente formazione
ConTeStoLab, al via le attività formative. Si parte da Ruvo ConTeStoLab, al via le attività formative. Si parte da Ruvo Sarà poi la volta di Bisceglie e Trani
Spesa a domicilio gratis per anziani e persone con disabilità Spesa a domicilio gratis per anziani e persone con disabilità Anche a Trani l’iniziativa del Gruppo Megamark che sarà attiva ad agosto in 18 comuni pugliesi
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.