IMG WA
IMG WA
Scuola e Lavoro

Gli "apprendisti ciceroni" del Fai adottano e raccontano Trani ai compagni venuti da lontano

Nella Bovio Rocca Palumbo un progetto di valorizzazione dell'identità collettiva

Si è appena concluso il progetto regionale FAI "Compagni di classe" che da diversi anni ha visto le classi prime, seconde e terze della scuola Rocca Bovio Palumbo di Trani, iscritte al FAI, impegnate nell'osservazione, studio e "adozione" dei luoghi di valore storico – artistico del nostro territorio.
Dopo una serie di incontri formativi, a cura della dott.ssa Margherita Pasquale, storica dell'arte, già Direttrice del Castello svevo di Trani, gli alunni e le alunne sono diventati i veri protagonisti sia come visitatori che nel ruolo di "Apprendisti Ciceroni" nelle giornate del 18 aprile, 24 aprile e 9 maggio, alla scoperta dell'affascinante storia della nostra città attraverso le chiese di Ognissanti e San Giacomo.
L'obiettivo del progetto si è ben sposato con la vision della scuola Rocca Bovio Palumbo, quella di sviluppare tutti gli aspetti della personalità dei ragazzi, accrescendo in loro curiosità e interazione positiva e critica con il mondo che li circonda; di garantire un approccio didattico inclusivo attraverso il linguaggio universale delle arti; di costruire un'identità collettiva, in cui il singolo è parte di una stessa comunità il cui patrimonio culturale diventa di tutti e per questo da conservare, tutelare e promuovere.
Gli alunni e le alunne "Apprendisti Ciceroni" durante le giornate FAI hanno accolto i compagni e i docenti tedeschi della scuola "Justin – Wagner" di Rossdorf nell'ambito del progetto Erasmus e gruppi provenienti da altre scuole del territorio, come la S.S.S. I grado "Ascanio Grandi" di Lecce confermando la specifica vocazione della scuola allo sviluppo delle relazioni interculturali basate sulla conoscenza e il confronto tra culture diverse.
Secondo Cicerone "Ignorare tutto quello che accadde prima che tu nascessi, equivale ad essere sempre fanciullo", oggi, la nostra scuola intende cogliere tutte le opportunità offerte dalle istituzioni e dalle associazioni presenti nel territorio per garantire un interattivo percorso di crescita dei nostri alunni.
IMG WAIMG WAIMG WAIMG WA
  • scuola Bovio Rocca Palumbo
Altri contenuti a tema
Da Trani in  Spagna per un workshop internazionale su inclusione e prevenzione della violenza Da Trani in Spagna per un workshop internazionale su inclusione e prevenzione della violenza Una preziosa esperienza formativa delle insegnanti Scalise e Di Bisceglie della scuola Bovio Rocca Palumbo palumba
Una giovane tranese brilla al Premio letterario per ragazzi “Angelina Guglielmi” 2024 Una giovane tranese brilla al Premio letterario per ragazzi “Angelina Guglielmi” 2024 L’alunna Simona Guido della scuola Bovio Rocca Palumbo è risultata seconda classificata con il racconto "Fiocco Viola"
Anche i giovanissimi di Trani celebrano il Canto Lirico patrimonio Unesco con il Rigoletto al Petruzzelli Anche i giovanissimi di Trani celebrano il Canto Lirico patrimonio Unesco con il Rigoletto al Petruzzelli Diversi alunni della Bovio-Rocca-Palumbo hanno assistito al capolavoro di Verdi
“Viva la Vita”:  il concerto di fine anno della scuola “Rocca Bovio Palumbo” sulla terrazza di Palazzo delle Arti Beltrani “Viva la Vita”: il concerto di fine anno della scuola “Rocca Bovio Palumbo” sulla terrazza di Palazzo delle Arti Beltrani Una festa dell’arte, dei piccoli veri professionisti con un grande pubblico presente in sala
"Un ragazzo normale": lo scrittore Lorenzo Marone e il suo incontro con i giovani di Trani "Un ragazzo normale": lo scrittore Lorenzo Marone e il suo incontro con i giovani di Trani Un intenso dialogo con gli alunni della scuola media Bovio Rocca Palumbo
Al via un nuovo progetto di mobilità europea nell’ambito del Programma Erasmus + per la Rocca Bovio Palumbo Al via un nuovo progetto di mobilità europea nell’ambito del Programma Erasmus + per la Rocca Bovio Palumbo Iniziato il partenariato con gli alunni della Scuola Otilia Cazimir di Iasi in Romania
L'impresa che fa cultura": gli alunni della Rocca Bovio Palumbo ospiti della Fondazione Di Vagno a Conversano L'impresa che fa cultura": gli alunni della Rocca Bovio Palumbo ospiti della Fondazione Di Vagno a Conversano Nella si è svolta la presentazione del libro “Un salame nello spazio”
Emozionante incontro con i genitori di Michele Fazio per la comunità della Scuola Rocca-Bovio-Palumbo Emozionante incontro con i genitori di Michele Fazio per la comunità della Scuola Rocca-Bovio-Palumbo Sono i genitori di Michele, vittima innocente di mafia, colpito a morte durante un agguato la sera del 12 luglio 2001 a Bari Vecchia
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.