Politica

Il Presidente del Consiglio replica ai Verdi

Termovalorizzatore e manifestazioni di piazza

Replica del Presidente del Consiglio, dott. Carlo Laurora, alla nota pubblicata su TraniWeb il 14 dicembre:

Col capo cosparso di cenere per non aver apportato "nulla di scientifico", e per aver superficialmente espresso un "poco autorevole" pensiero, rispondo al Capogruppo del movimento politico dei Verdi ed al segretario politico della sezione di Trani.

Non sono uno scienziato dell'ambiente, e mi scuso per questo, né ritengo che la materia ambientale possa appartenere, in via esclusiva, ad un movimento piuttosto che ad un altro. Col mio intervento ho soltanto ritenuto di poter esprimere il mio pensiero e le impressioni maturate prima, durante e dopo, la vostra manifestazione in occasione dell'ultimo Consiglio comunale. Del resto, sciorinare "cultura", come siete soliti fare Voi, utilizzando Internet, mi sembra molto meno autorevole di quanto, in realtà non abbia fatto il sottoscritto, esprimendo il suo umilissimo parere. E' molto facile, d'altro canto, non urtare la vostra suscettibilità. Basterebbe, per esempio, permettere ai vostri simpatizzanti di applaudire o di fischiare in Consiglio comunale o, all'occorrenza, permettere al vostro rappresentante regionale, Giuseppe Lomelo, di ignorare la storia di una città e dissertare sulla possibilità di utilizzare in architettura materiali alternativi piuttosto che la pietra di Trani.

Oppure, ancora, permettere al vostro rappresentante nazionale, l'on. Pecoraro Scanio, di esprimere - lui sì - un "autorevolissimo" parere scientifico sul termovalorizzatore di Trani. A me sembra che, tanto livore e tanta acredine nei confronti di chi non la pensa come Voi, sia il frutto di una strana convinzione che le ragioni del sapere e gli ambiti della cultura siano ad appannaggio esclusivo di una sola parte politica. Né tantomeno posso farci nulla se anche gli organi di informazione, con articoli e foto, hanno messo a nudo la vacuità della vostra protesta. Senza offesa per alcuno, ribadisco dunque che, se la cultura e la conoscenza di cui fate sfoggio continua ad essere la fredda elencazione di dati e numeri, e che se le vostre ragioni debbano passare, ex abrupto, per quelle di un'intera collettività, allora, avvocato Di Gregorio e dott. Caruso, non me ne vogliate: chapeau e tante scuse , ma resto della mia opinione.

Dr. Carlo Laurora
Presidente del Consiglio Comunale di Trani
  • Termovalorizzatore
  • Verdi
Altri contenuti a tema
Verdi, eletta tra i membri dell'esecutivo regionale la tranese Barbara Ricci Verdi, eletta tra i membri dell'esecutivo regionale la tranese Barbara Ricci La nomina nel corso del congresso svoltosi domenica scorsa
1 Emiliano incassa il sostegno dei Verdi di Puglia: presente anche l'assessore di Gregorio Emiliano incassa il sostegno dei Verdi di Puglia: presente anche l'assessore di Gregorio Il governatore pugliese: «Importante il cammino insieme per la difesa dell'ambiente»
1 Verde pubblico, rimossi i pini in via Bari e piantumati cento nuovi esemplari Verde pubblico, rimossi i pini in via Bari e piantumati cento nuovi esemplari I Verdi fanno il punto del lavoro svolto finora dall'Amministrazione
Dalla discarica al mare, i Verdi Trani illustrano il lavoro svolto finora Dalla discarica al mare, i Verdi Trani illustrano il lavoro svolto finora «Spesso si dimenticano e si danno per scontate le cose realizzate da questa Amministrazione»
Telefonia mobile, arriva la mappa aggiornata degli impianti Telefonia mobile, arriva la mappa aggiornata degli impianti I Verdi: «Un'iniziativa concreta per il benessere dei tranesi»
Verdi Trani, un anno dopo l'entrata nell'amministrazione comunale Verdi Trani, un anno dopo l'entrata nell'amministrazione comunale Dalla discarica agli scarichi abusivi, ecco cosa è stato fatto
Recupero delle acque reflue in agricoltura: Trani aderisce all'iniziativa regionale Recupero delle acque reflue in agricoltura: Trani aderisce all'iniziativa regionale Santorsola e Di Gregorio: «Pronti a finanziare la realizzazione di un impianto»
1 Riuso delle acque reflue in agricoltura, convegno all'auditorium San Luigi Riuso delle acque reflue in agricoltura, convegno all'auditorium San Luigi All'incontro questa sera anche gli assessori Santorsola e Di Gregorio
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.