Verdi
Verdi
Politica

Verdi, eletta tra i membri dell'esecutivo regionale la tranese Barbara Ricci

La nomina nel corso del congresso svoltosi domenica scorsa

Domenica 10 Febbraio, presso la Sala Consiliare del comune di Polignano a Mare, si è svolto il Congresso Regionale dei Verdi Pugliesi. L'incontro è stata l'occasione per dare vita ad un confronto, anche con il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, gradito ospite del momento congressuale, sulle note vicende di carattere ambientale che in questi ultimi mesi hanno interessato la nostra Regione: il Gasdotto TAP, le vicende dell'ILVA, le problematiche dell'agricoltura danneggiata dalla Xilella, il via libera alle ricerche di petrolio nel nostro mare etc.

Dopo un ampio dibattito, il congresso ha ribadito che i Verdi Pugliesi persevereranno, con il loro storico simbolo, a presidiare il territorio Pugliese ed a vigilare sugli interventi normativi posti in essere ai vari livelli istituzionali.

Nella stessa sede, gli iscritti pugliesi, dopo aver ringraziato i portavoce uscenti Cesareo Troia e Lavinia Torre, hanno nominato i due nuovi Portavoce Regionali, Mimmo Lomelo e Fulvia Gravame, eleggendo tra i membri dell'Esecutivo Regionale la tranese Barbara Ricci.

In un momento in cui le vicende ambientali, che toccano la vita quotidiana dei cittadini e l'economia delle nostre città, sono diventati terreno di scontro e di dibattito politico sempre più accesso in cui tanti si improvvisano esperti e tutori da tastiera del sistema ambientale, ci sembra giusto rimarcare pubblicamente l'esistenza del nostro Movimento da decenni impegnato per la strada con passione, professionalità e competenza ad affrontare le tante criticità ambientali del nostro territorio.

I Verdi continuano ad esistere con coerenza e dignità quali sentinelle attente alla salvaguardia del territorio pugliese.

- Verdi Trani, Giuseppe Ingannamorte
Congresso regionale dei VerdiCongresso regionale dei VerdiCongresso regionale dei Verdi
  • Verdi
Altri contenuti a tema
1 Emiliano incassa il sostegno dei Verdi di Puglia: presente anche l'assessore di Gregorio Emiliano incassa il sostegno dei Verdi di Puglia: presente anche l'assessore di Gregorio Il governatore pugliese: «Importante il cammino insieme per la difesa dell'ambiente»
1 Verde pubblico, rimossi i pini in via Bari e piantumati cento nuovi esemplari Verde pubblico, rimossi i pini in via Bari e piantumati cento nuovi esemplari I Verdi fanno il punto del lavoro svolto finora dall'Amministrazione
Dalla discarica al mare, i Verdi Trani illustrano il lavoro svolto finora Dalla discarica al mare, i Verdi Trani illustrano il lavoro svolto finora «Spesso si dimenticano e si danno per scontate le cose realizzate da questa Amministrazione»
Telefonia mobile, arriva la mappa aggiornata degli impianti Telefonia mobile, arriva la mappa aggiornata degli impianti I Verdi: «Un'iniziativa concreta per il benessere dei tranesi»
Verdi Trani, un anno dopo l'entrata nell'amministrazione comunale Verdi Trani, un anno dopo l'entrata nell'amministrazione comunale Dalla discarica agli scarichi abusivi, ecco cosa è stato fatto
Recupero delle acque reflue in agricoltura: Trani aderisce all'iniziativa regionale Recupero delle acque reflue in agricoltura: Trani aderisce all'iniziativa regionale Santorsola e Di Gregorio: «Pronti a finanziare la realizzazione di un impianto»
1 Riuso delle acque reflue in agricoltura, convegno all'auditorium San Luigi Riuso delle acque reflue in agricoltura, convegno all'auditorium San Luigi All'incontro questa sera anche gli assessori Santorsola e Di Gregorio
«Cabina Matinelle, aree bus e bandi costa: ecco i risultati dell'amministrazione Bottaro» «Cabina Matinelle, aree bus e bandi costa: ecco i risultati dell'amministrazione Bottaro» Il partito dei Verdi difende il governo cittadino da critiche e attacchi
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.