Scuola
Scuola
Scuola e Lavoro

Inizio dell'anno scolastico tra luci ed ombre, il messaggio del segretario della Uil Scuola Puglia Gianni Verga

"Un appello al nuovo governo: la scuola torni ad essere il fulcro dell’agenda politico-programmatica dell’Esecutivo"

"Banchi pieni e cattedre vuote. Ancora una volta gli uffici dell'Usr e degli istituti regionali hanno dovuto fare i salti mortali per consentire un regolare inizio dell'anno scolastico, ma oggi, nel primo giorno di scuola, c'è già un appello al quale in tanti hanno risposto 'assente', quello dei docenti". Lo dichiara Gianni Verga, segretario generale della Uil Scuola Puglia, il quale nel rivolgere il consueto augurio di buono studio a tutti i ragazzi e le ragazze che si apprestano a iniziare il nuovo anno scolastico, ricorda come "il Ministero non ha ancora colmato la clamorosa vicenda del reclutamento del corpo docente in Puglia, in cui migliaia sono i supplenti da nominare, oltre 500 posti è il deficit di ATA e dove ormai si è abituati ad andare avanti esclusivamente grazie al senso del dovere delle lavoratrici e dei lavoratori del comparto".

"Cogliamo l'occasione – conclude Verga – per rivolgere un accorato appello al nuovo governo, nato da pochi giorni: la scuola torni ad essere il fulcro dell'agenda politico-programmatica dell'Esecutivo. Basta con le solite politiche che hanno visto la scuola tramutarsi nel bancomat della nazione: investire nella scuola significa investire nel futuro del Paese e va fatto con decisione e immediatezza, soprattutto in regioni come la nostra molto vicine al 20% di dispersione scolastica".
  • Scuola
Altri contenuti a tema
La Scuola Rocca-Bovio-Palumbo ricorda Franco Schönheit, il ferrarese sopravvissuto ai campi di concentramento La Scuola Rocca-Bovio-Palumbo ricorda Franco Schönheit, il ferrarese sopravvissuto ai campi di concentramento Scomparso di recente all'età di 92 anni, gli alunni lo avevano incontrato più di una volta
La notte al liceo De Sanctis: anche quest'anno la scuola tranese aderisce all'iniziativa nazionale La notte al liceo De Sanctis: anche quest'anno la scuola tranese aderisce all'iniziativa nazionale Il 17 gennaio in scena la VI edizione
La scuola Beltrani organizza il mercatino di Natale: oggi in scena la solidarietà La scuola Beltrani organizza il mercatino di Natale: oggi in scena la solidarietà Protagonisti i piccoli alunni che hanno realizzato addobbi artigianali natalizi. Il ricavato in beneficenza
Il Natale delle scuole Rodari e D'Annunzio in biblioteca in un clima di inclusione e multiculturalità Il Natale delle scuole Rodari e D'Annunzio in biblioteca in un clima di inclusione e multiculturalità Allestito anche "l'Albero dei giusti" dedicato a coloro distintisi per il loro operato a favore dell'umanità
I nuovi rischi della rete: un momento di riflessione nelle scuole di Trani I nuovi rischi della rete: un momento di riflessione nelle scuole di Trani Focus sull'evoluzione dei rischi e dei pericoli nella vita reale come cyberbullismo e cyberpedofilia
Accessibilità degli edifici scolastici, un tour per Trani a caccia delle criticità Accessibilità degli edifici scolastici, un tour per Trani a caccia delle criticità Donato Grande (Italia in Comune): «La civiltà di un paese si misura dalla cura che ha verso coloro che necessitano di maggiori attenzioni»
Sicurezza stradale, per gli studenti delle medie di Trani una giornata di lezione-spettacolo con il crash test experience Sicurezza stradale, per gli studenti delle medie di Trani una giornata di lezione-spettacolo con il crash test experience Si parte oggi dalla scuola Baldassarre
Trentennale della giornata dell'infanzia e dell'adolescenza: anche Trani festeggia Trentennale della giornata dell'infanzia e dell'adolescenza: anche Trani festeggia Iniziativa al Pala Assi con i bambini: tante attività, merenda e animazioni con mascottes
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.