Scuola
Scuola
Scuola e Lavoro

Inizio dell'anno scolastico tra luci ed ombre, il messaggio del segretario della Uil Scuola Puglia Gianni Verga

"Un appello al nuovo governo: la scuola torni ad essere il fulcro dell’agenda politico-programmatica dell’Esecutivo"

"Banchi pieni e cattedre vuote. Ancora una volta gli uffici dell'Usr e degli istituti regionali hanno dovuto fare i salti mortali per consentire un regolare inizio dell'anno scolastico, ma oggi, nel primo giorno di scuola, c'è già un appello al quale in tanti hanno risposto 'assente', quello dei docenti". Lo dichiara Gianni Verga, segretario generale della Uil Scuola Puglia, il quale nel rivolgere il consueto augurio di buono studio a tutti i ragazzi e le ragazze che si apprestano a iniziare il nuovo anno scolastico, ricorda come "il Ministero non ha ancora colmato la clamorosa vicenda del reclutamento del corpo docente in Puglia, in cui migliaia sono i supplenti da nominare, oltre 500 posti è il deficit di ATA e dove ormai si è abituati ad andare avanti esclusivamente grazie al senso del dovere delle lavoratrici e dei lavoratori del comparto".

"Cogliamo l'occasione – conclude Verga – per rivolgere un accorato appello al nuovo governo, nato da pochi giorni: la scuola torni ad essere il fulcro dell'agenda politico-programmatica dell'Esecutivo. Basta con le solite politiche che hanno visto la scuola tramutarsi nel bancomat della nazione: investire nella scuola significa investire nel futuro del Paese e va fatto con decisione e immediatezza, soprattutto in regioni come la nostra molto vicine al 20% di dispersione scolastica".
  • Scuola
Altri contenuti a tema
Coronavirus: rientrano 4 studenti tranesi dalla Spagna, per loro quarantena obbligatoria Coronavirus: rientrano 4 studenti tranesi dalla Spagna, per loro quarantena obbligatoria All'Estero per il progetto Intercultura. Saranno scortati nelle loro abitazioni dalla Polizia
1 Tra le mani il disegno dell'arcobaleno e sul volto un sorriso: diventa virale il video della scuola Kindergarten Tra le mani il disegno dell'arcobaleno e sul volto un sorriso: diventa virale il video della scuola Kindergarten Una schiera di piccoli alunni lancia un messaggio di positività
Cari miei studenti, quanto mi mancate! Cari miei studenti, quanto mi mancate! Dal 4 aprile arresteremo il sistema del tristo pc e dell'anonimo registro elettronico e torneremo alla vita vera
Primo premio alla scuola “Rocca-Bovio-Palumbo” di Trani alla fase provinciale del Premio nazionale Scuola Digitale Primo premio alla scuola “Rocca-Bovio-Palumbo” di Trani alla fase provinciale del Premio nazionale Scuola Digitale Gli alunni hanno presentato una caccia al tesoro in realtà aumentata
Scuole a Trani, sabato e lunedì resteranno chiuse per sanificazione degli ambienti  Scuole a Trani, sabato e lunedì resteranno chiuse per sanificazione degli ambienti  Attività di igienizzazione per garantire la serenità di tutte le famiglie
I giovani studenti incontrano la Polizia di Stato per promuovere la cultura della legalità I giovani studenti incontrano la Polizia di Stato per promuovere la cultura della legalità Prosegue il progetto “PretenDiamo legalità” per approfondire i temi della libertà, dell’uguaglianza e della giustizia
Borse di studio per studenti della scuola secondaria di secondo grado: via alle domande Borse di studio per studenti della scuola secondaria di secondo grado: via alle domande Le richieste devono essere inviate entro il 13 marzo
3 Bambina affetta da leucemia non può andare a scuola a causa di un compagno “No-Vax” Bambina affetta da leucemia non può andare a scuola a causa di un compagno “No-Vax” Dopo i ricorsi al Tar il caso arriva anche in Parlamento
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.