Cinema e scienza
Cinema e scienza
Speciale

L'adrenalina che ti rende Hulk

Nuovo appuntamento della rubrica Cinema & Scienza

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Chi almeno una volta nella vita, quando si è arrabbiato non ha pensato di diventare il mostro verde più nervoso di sempre? Quando al dottor Bruce Banner sale l'adrenalina, l'ormone fa sì che si attivi la trasformazione in Hulk, e la sua rabbia può avere effetti disastrosi per i cattivi nei dintorni. L'attivazione della trasformazione di Hulk, dipende dall'attivazione del Sistema Nervoso Simpatico, cioè quella parte del sistema nervoso che percepisce gli stimoli stressogeni e si attiva per rispondere a quest'ultimi. In seguito alla percezione dello stimolo (reale o immaginario) avviene l'attivazione del SNS, principalmente mediante il rilascio di adrenalina. Tralasciando il piccolo particolare dell'enorme consumo di energia, il piccolo Hulk dentro di te non distingue accuratamente le situazioni e i contesti perchè non ha tempo da perdere, deve agire in fretta (ti deve salvare la vita). Quindi fa un sacco di errori di valutazione e genera danni.

In contesti ambientali adeguati , come ad esempio per combattere contro un nemico, il SNS esplica le sue azioni al meglio, permettendo ad Hulk di difendere la terra e sconfiggere il nemico. Il problema si presenta quando l'attivazione avviene in contesti in cui non è necessaria, come ad esempio ad un colloquio di lavoro. L'attivazione del SNS comporta non solo danni collaterali da azione, ma anche quelli procurati dalla sua continua e cronica attivazione.

Nei contesti urbanizzati e iperconnessi il tuo Hulk si attiva continuamente, specialmente se in passato ti ha dovuto proteggere da situazioni spiacevoli. E' come se gli automatismi prendessero il sopravvento e lui fosse continuamente alla ricerca del pericolo (ansia). Siccome le tue risorse sono limitate, se esagera ti senti uno straccio e corri verso la Nutella.

Non puoi impedire consapevolmente la sua attivazione, il dottor Bruce Banner non controlla Hulk, ma puoi imparare a rimanere in equilibrio e gestire l'attivazione valutando correttamente il contesto, le situazioni e le persone. Se a questo colleghi un buon allenamento del Sistema Parasimpatico e del Nervo Vago attraverso la respirazione, puoi ottenere risultati eccezionali, modulando Hulk, proprio come fa Bruce Banner.

A cura del Dr. Giuseppe Labianca,
Biologo Nutrizionista
  • cinema e scienza
Altri contenuti a tema
Esorcismo e psichiatria Esorcismo e psichiatria Una nuova pagina della rubrica Cinema e Scienza
7kg in 7 giorni: la dieta chetogenica 7kg in 7 giorni: la dieta chetogenica Una nuova pagina della rubrica Cinema e Scienza
Hänsel e Gretel, il diabete spiegato ai bambini Hänsel e Gretel, il diabete spiegato ai bambini Una nuova pagina della rubrica "Cinema e Scienza"
"Il complesso di Cenerentola" e dove nasce "Il complesso di Cenerentola" e dove nasce Una nuova pagina delle rubrica Cinema e Scienza
La sindrome della Bella Addormentata La sindrome della Bella Addormentata Una nuova pagina della rubrica "Cinema e Scienza" del dottor Labianca
Paura di crescere e incapacità di amare: la sindrome di Peter Pan Paura di crescere e incapacità di amare: la sindrome di Peter Pan Un nuovo appuntamento della rubrica Cinema e Scienza
Botanica magica: Harry Potter e la sua mandragola Botanica magica: Harry Potter e la sua mandragola Nuovo episodio della rubrica Cinema e Scienza con il nutrizionista Labianca
Massa aggrovigliata di capelli nello stomaco: la sindrome di Raperonzolo Massa aggrovigliata di capelli nello stomaco: la sindrome di Raperonzolo Una nuova pagina della rubrica "Cinema e Scienza"
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.