Giovani
Giovani
Eventi e cultura

La città che si anima, ragazzi sempre più protagonisti dell'estate di Trani

Positivi riscontri dalla settima edizione del progetto

Non solo eventi e attrazioni per i grandi, ma tante opportunità di aggregazione e socializzazione per i minori. L'estate di Trani è caratterizzata da infinite occasioni di svago e divertimento. Positivi riscontri si stanno registrando anche dalla settima edizione del progetto "La Città che si anima" e che vede coinvolte nel ruolo di soggetti attuatori numerose realtà del terzo settore cittadino.
"L'esperienza positivi degli scorsi anni – spiega l'assessore ai servizi sociali, Alessandra Rondinone – conferma che la promozione delle attività socio educative a favore dei minori offre innumerevoli vantaggi nel percorso di sostegno alle famiglie e favorisce l'integrazione. Abbiamo pensato di rafforzare le linee di tutela e di integrazione dei soggetti più fragili e con disabilità, formulando un preciso atto di indirizzo sia per il progetto in questione che per quello dei centri estivi, ampliando la programmazione ben oltre il termine della stagione estiva e rendendo queste attività aperte al coinvolgimento della comunità locale".
Le attività ludico ricreative collegate al progetto de La Città che si anima hanno come destinatari in via prioritaria i bambini esposti al rischio di emarginazione e di devianza della Città di Trani (già noti al servizio sociale professionale) ma sta progressivamente allargando la platea oltre ad "accendere" un faro particolare, come per altro da sempre avviene, sul mondo della disabilità, non solo includendo nelle attività proposte dai vari partners bambini con disabilità, ma pensando anche ad azioni mirate nei loro confronti.
Le realtà del terzo settore coinvolte nell'iniziativa hanno avviato un percorso di collaborazione sinergica da diversi anni, collaborando alla realizzazione delle varie iniziative nei confronti dei minori della città. Una squadra collaudata ed affiatata, composta dall'Associazione Promozione Sociale e Solidarietà (Ente Responsabile), dalla Cooperativa Sociale Xiao Yan Rondine che ride, da AGE (Associazione Italiana Genitori, sezione di Trani), dall'associazione Delfino Blu, dall'associazione Il Colore degli anni, dall'associazione Movimento Azzurro Italia, dall'associazione L'Albero della Vita, dall'associazione I Colori dell'Anima e dall'APS Miranfù Bee-Bibliocar.
Fra le numerose iniziative proposte dalle associazioni si segnala un progetto che partirà dal mese di ottobre con il coinvolgimento delle scuole della città e che culminerà il 20 novembre con la giornata internazionale dei diritti dell'infanzia.
Intanto queste sono le iniziative fruibili per le prossime settimane di agosto:
Dal 21 al 26 Agosto
Ore 16:30 – 18:30 – Villa Guastamacchia
Laboratori creativi, giochi di squadra, animazione
Info: 3284141160
25-26 Agosto e 1-2 Settembre
Ore 16:30 – 18:30 – Villa Comunale
Giochi di Teatro, Matrimonio di Re Manfredi con Flashcard, animazione
Info: 3475827001
26-27 Agosto e 2-3 Settembre
Ore 18:00 – 19:00 – Via Stendardi ,41
Laboratorio "Piccoli DJ"
Info: 3917243767
Dal 28 Agosto al 1 Settembre
Lido Mattinelle
Giochi senza Barriere
Info: 3935747243
  • Giovani
Altri contenuti a tema
Qualità della vita con gli indicatori del Sole 24 ore: nella BAT ancora troppo da fare per bambini e giovani Qualità della vita con gli indicatori del Sole 24 ore: nella BAT ancora troppo da fare per bambini e giovani L’indagine presentata al Festival dell’Economia. Le tre classifiche individuano le province dove si vive meglio. Il Sud in coda
Grande assemblea di istituto per i vincitori del contest "Il futuro che vorrei" Grande assemblea di istituto per i vincitori del contest "Il futuro che vorrei" L'incontro si è svolto in piazza della Repubblica
Il futuro che vorrei, aperte le votazioni sui social per decretare i vincitori del contest Il futuro che vorrei, aperte le votazioni sui social per decretare i vincitori del contest Sulla pagina Instagram ufficiale sarà possibile votare per uno o più video
DesTEENazione, i ragazzi di Trani e Bisceglie raccontano i loro desideri DesTEENazione, i ragazzi di Trani e Bisceglie raccontano i loro desideri Iniziativa dell'Ambito Sociale: si ascoltano i giovani per una progettualità nazionale. Questionari on line per studenti di medie e superiori
1 Il pasticciere tranese Francesco Farucci in semifinale a Wincibum 2024 Il pasticciere tranese Francesco Farucci in semifinale a Wincibum 2024 Il giovane porta avanti con passione l'attività di famiglia
Verso le elezioni europee, il voto per gli studenti tranesi fuorisede Verso le elezioni europee, il voto per gli studenti tranesi fuorisede Le indicazioni del Movimento Federalista Europeo sezione Trani
Aperte le candidature per il servizio civile nel Movimento Cristiano Lavoratori Aperte le candidature per il servizio civile nel Movimento Cristiano Lavoratori Domande entro il 15 febbraio
Porta Nova Cultura: dal 23 al 26 novembre quattro giorni di narrazioni, formazione, spettacolo e riflessioni a Trani Porta Nova Cultura: dal 23 al 26 novembre quattro giorni di narrazioni, formazione, spettacolo e riflessioni a Trani Il programma
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.