Rocca Bovio Palumbo
Rocca Bovio Palumbo
Scuola e Lavoro

La prototipazione rapida per fini educativi: la stampante 3D a Trani nella Bovio Rocca Palumbo

L’opportunità di formarsi per un approccio didattico innovativo, al passo con i rapidi cambiamenti della tecnologia, della società e del mondo del lavoro

Si è appena concluso il corso di "Progettazione digitale per la prototipazione rapida con la stampante 3D", un itinerario culturale dedicato ai docenti di scuola secondaria di primo grado, volto a stimolare curiosità e ricerca in favore dell'utilizzo di nuove tecnologie in ambito educativo. Ancora una volta la nostra scuola ed il proprio corpo docenti ha colto un'opportunità, quella di formarsi per un approccio didattico innovativo, al passo con i rapidi cambiamenti della tecnologia, della società e del mondo del lavoro.
Frequentato con entusiasmo e sinergia, il ciclo di lezioni ha trasmesso il know how di base necessario per la gestione del progetto e della composizione 3D, per l'uso di una stampante FDM e per la postproduzione dei pezzi fabbricati. Dall'eidotipo al rilievo di precisione, dall'uso della penna 3D alla conversione del disegno raster in vettoriale, passando per la modellazione CAD, fino alla preparazione di un gcode con relativa stampa, i partecipanti hanno potuto approcciare e sperimentare il linguaggio della manifattura digitale, con lo scopo di captarne e successivamente trasmetterne ai propri discenti le logiche e le processualità computazionali.
Il disegno parametrico in esecuzione libera o codificata, la simulazione virtuale del software slicer e la stampa 3D, dispongono la possibilità sia di convertire i bisogni in idee ed in manufatti tangibili, sia di istituire un linguaggio universale, partecipato, pluridisciplinare, della cui sintassi i giovani ragazzi di oggi saranno chiamati, domani, a detenerne consapevolmente la conoscenza, ad applicarsi per un proficuo aggiornamento ed a metterne in campo fruttuosamente i relativi principi, metodologie e procedure.
Una lingua, questa, che ha reso anche possibile lo slanciato coinvolgimento dei docenti tedeschi della scuola "Justin – Wagner" di Rossdorf, presenti a Trani per mezzo del progetto Erasmus, il tutto all'insegna dell'apertura, dell'accoglienza, dello scambio e della condivisione culturale.
Rocca Bovio PalumboRocca Bovio PalumboRocca Bovio PalumboRocca Bovio PalumboRocca Bovio PalumboRocca Bovio PalumboRocca Bovio PalumboRocca Bovio PalumboRocca Bovio Palumbo
  • scuola Bovio Rocca Palumbo
Altri contenuti a tema
Da Trani in  Spagna per un workshop internazionale su inclusione e prevenzione della violenza Da Trani in Spagna per un workshop internazionale su inclusione e prevenzione della violenza Una preziosa esperienza formativa delle insegnanti Scalise e Di Bisceglie della scuola Bovio Rocca Palumbo palumba
Una giovane tranese brilla al Premio letterario per ragazzi “Angelina Guglielmi” 2024 Una giovane tranese brilla al Premio letterario per ragazzi “Angelina Guglielmi” 2024 L’alunna Simona Guido della scuola Bovio Rocca Palumbo è risultata seconda classificata con il racconto "Fiocco Viola"
Anche i giovanissimi di Trani celebrano il Canto Lirico patrimonio Unesco con il Rigoletto al Petruzzelli Anche i giovanissimi di Trani celebrano il Canto Lirico patrimonio Unesco con il Rigoletto al Petruzzelli Diversi alunni della Bovio-Rocca-Palumbo hanno assistito al capolavoro di Verdi
“Viva la Vita”:  il concerto di fine anno della scuola “Rocca Bovio Palumbo” sulla terrazza di Palazzo delle Arti Beltrani “Viva la Vita”: il concerto di fine anno della scuola “Rocca Bovio Palumbo” sulla terrazza di Palazzo delle Arti Beltrani Una festa dell’arte, dei piccoli veri professionisti con un grande pubblico presente in sala
"Un ragazzo normale": lo scrittore Lorenzo Marone e il suo incontro con i giovani di Trani "Un ragazzo normale": lo scrittore Lorenzo Marone e il suo incontro con i giovani di Trani Un intenso dialogo con gli alunni della scuola media Bovio Rocca Palumbo
Al via un nuovo progetto di mobilità europea nell’ambito del Programma Erasmus + per la Rocca Bovio Palumbo Al via un nuovo progetto di mobilità europea nell’ambito del Programma Erasmus + per la Rocca Bovio Palumbo Iniziato il partenariato con gli alunni della Scuola Otilia Cazimir di Iasi in Romania
L'impresa che fa cultura": gli alunni della Rocca Bovio Palumbo ospiti della Fondazione Di Vagno a Conversano L'impresa che fa cultura": gli alunni della Rocca Bovio Palumbo ospiti della Fondazione Di Vagno a Conversano Nella si è svolta la presentazione del libro “Un salame nello spazio”
Emozionante incontro con i genitori di Michele Fazio per la comunità della Scuola Rocca-Bovio-Palumbo Emozionante incontro con i genitori di Michele Fazio per la comunità della Scuola Rocca-Bovio-Palumbo Sono i genitori di Michele, vittima innocente di mafia, colpito a morte durante un agguato la sera del 12 luglio 2001 a Bari Vecchia
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.