Dialoghi
Dialoghi
Vita di città

La solidarietà del mondo del commercio ai Dialoghi di Trani

Savino Montaruli (Unibat): «E pensare che il tema di quest’anno era la Responsabilità. Che beffa!»

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
La disperazione degli organizzatori della straordinaria Manifestazione culturale denominata "I Dialoghi di Trani", non è sfuggita ai dirigenti dell'Associazione di Categoria Unimpresa Bat, mentre da tutto il resto del mondo associazionistico, politico, polisindacale e culturale tranese il silenzio è stato assordante. Eppure la denuncia pubblica dell'Associazione La Maria del porto, organizzatrice dell'evento nazionale, è forte, fortissima e molto chiara. La mancata contribuzione da parte dei comuni e della Regione, che pure si erano impegnati a versare le quote di propria pertinenza, è una denuncia gravissima che non può restare inascoltata.

Da sempre il Presidente Unibat, Savino Montaruli, si è mostrato vicino e molto affezionato ai Dialoghi ed anche questa volta esprime la solidarietà per quanto denunciato, affermando: "sono esterrefatto ma per nulla sorpreso per quanto denunciato da La Maria del porto. I comuni che non versano le loro quote e la Regione che fa altrettanto sono il segnale di un profondo decadimento istituzionale. I nostri soldi, invece, quelli dei piccoli commercianti e delle Imprese cioè della Camera di Commercio di Bari e Bat, che anche quest'anno ha cofinanziato la Manifestazione che costa ben 114 mila euro, secondo le dichiarazioni ufficiali fornite dall'Associazione tranese "La Maria del porto", iscritte nella delibera della Giunta camerale che ha stanziato la propria parte di contributo erogato, sono arrivati regolarmente e puntualmente. Un segnale di attenzione verso la Manifestazione e di enorme sacrificio per un Camera di Commercio in pesantissima condizione di persistente crisi ma che non si esime dal dispensare generosamente contributi e prebende.

Mi auguro che gli Organizzatori de I Dialoghi avviino immediatamente le necessarie e dovute azioni di recupero del credito vantato nei confronti degli Enti inadempienti, in particolare nei confronti dei comuni di Bisceglie, Corato e Barletta che si erano impegnati con gli organizzatori salvo poi, secondo quanto leggiamo, defilarsi in modo inatteso, al fine di poter continuare a beneficiare, per i prossimi anni, anche del contributo della Camera di Commercio che, altrimenti, potrebbe venire meno. Il comune di Andria, ovviamente, ha immediatamente corrisposto le somme all'uopo stanziate mentre leggiamo che addirittura lo stesso comune di Trani, Partner associato, avrebbe lasciato solo sulla carta l'impegno di spesa senza averlo neppure mai quantificato, nè formalizzato, né liquidato, disattendendo tutte quelle aspettative che l'Organizzazione aveva iscritto nella sua istanza di richiesta del contributo alla Camera di Commercio, con attese di sviluppo e rilancio turistico della città di Trani e degli altri comuni aderenti che oggi verrebbero, a questo punto, messi in fortissima discussione. Anche su questo avvieremo le nostre verifiche in Camera al fine di appurare se quel ritorno economico, turistico, culturale, di presenze e di permanenze ci sia realmente stato o si sia trattato di un format precompilato che ripete sempre e solo la stessa stesura con prospettive che poi si rivelano essere del tutto prive di fondamento o perlomeno di elementi oggettivi di verifica a posteriori." – ha concluso Montaruli.

Unibat
  • Dialoghi di Trani
Altri contenuti a tema
I Dialoghi di Trani oggi al quarto Forum del libro Italia-Spagna I Dialoghi di Trani oggi al quarto Forum del libro Italia-Spagna Rappresentanti e direttore artistico nel prestigioso Istituto italiano di Cultura per parlare di saggistica
Dialoghi di Trani, Corrado, De Toma, Ferrante: le pagelle Dialoghi di Trani, Corrado, De Toma, Ferrante: le pagelle Tutti i voti della settimana di Giovanni Ronco
Trani, il mondo del commercio continua a finanziare "I Dialoghi" Trani, il mondo del commercio continua a finanziare "I Dialoghi" Montaruli (Unibat): "Troppo pochi 4mila euro per una manifestazione del genere"
Concita De Gregorio ai Dialoghi: il potere veglia sempre su di noi Concita De Gregorio ai Dialoghi: il potere veglia sempre su di noi Focus sulle mille entità che muovono le nostre vite, le scrutano, le orientano
Dialoghi di Trani, oggi ospite l'attrice inglese e Premio Oscar Helen Mirren Dialoghi di Trani, oggi ospite l'attrice inglese e Premio Oscar Helen Mirren Attesi anche il direttore della Fondazione Pirelli ed il presidente della Fondazione del Corriere della Sera
I Dialoghi arrivano in carcere con la Corte Costituzionale e Marta Cartabia I Dialoghi arrivano in carcere con la Corte Costituzionale e Marta Cartabia In serata cerimonia Premio Megamark con Serena Dandini e i finalisti dell'edizione 2019
Dialoghi, sabato fuori programma: a Trani ospite l'attrice Helen Mirren Dialoghi, sabato fuori programma: a Trani ospite l'attrice Helen Mirren Sarà ospite nella cornice di piazza Addazi a partire dalle ore 19
Da Assisi a Trani per la Responsabilità in "ECOnomia-ECOlogia":  la lezione di Papa Francesco Da Assisi a Trani per la Responsabilità in "ECOnomia-ECOlogia": la lezione di Papa Francesco Il programma della terza giornata dei Dialoghi
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.