Luigi a C’è posta per te
Luigi a C’è posta per te
Attualità

La storia di Luigi, meccanico tranese, a “C’è posta per te”

L’uomo era alla ricerca della vecchia fiamma Maria Lamanna

Luigi Pignataro trova la sua Maria a "C'è posta per te": il vecchio amore del meccanico tranese ritrovato grazie alla trasmissione di Maria de Filippi (clicca qui per rivederlo).

E' andato a cercarla da Maria de Filippi, e alla fine l'ha trovata: il meccanico tranese Luigi Pignataro voleva rivedere una sua vecchia "fiamma" di gioventù, Maria Lamanna, mai dimenticata: ha scritto a "C'è posta per te" ed ha raccontato di quella ragazza così bella che tanto aveva amato da ragazzo, con la quale era stato anche fidanzato per diversi anni, e che dopo essersi lasciati aveva poi perso di vista.

Maria De Filippi ha cercato "nella Bat" alcune donne di nome Maria Lamanna, ma nessuna sembrava riconoscere Luigi. Poi eccola, Maria Lamanna quella giusta: una bella donna, taglio cortissimo, occhi vispi. E gli occhi di Luigi sorridono, e Maria lo riconosce. La busta si apre. Entrambi ricordano i tempi passati. Lui le regala un bouquet di fiori meravigliosi, lei dice subito che ha tre figli e diversi nipoti. "Ma possiamo parlare e raccontarci …" e vanno via dietro le quinte. Apposta c'è posta per te.

Luigi a C’è posta per teLuigi a C’è posta per teLuigi a C’è posta per teLuigi a C’è posta per teLuigi a C’è posta per teLuigi a C’è posta per te
  • Attualità
Altri contenuti a tema
2 TikTok, "tempo di uccidere" TikTok, "tempo di uccidere" Quando un social diventa un pifferaio magico
2 Caso Tik Tok: l'intervento della consigliera Lia Parente Caso Tik Tok: l'intervento della consigliera Lia Parente A disposizione della cittadinanza recapiti per costruire un percorso di assistenza alle famiglie
In abito bianco per uno shooting fotografico, l'iniziativa della tranese Sabrina Altamura In abito bianco per uno shooting fotografico, l'iniziativa della tranese Sabrina Altamura La testimonianza di due modelle in carrozzina. «C'è tanto da fare per l'inclusione sociale della donna con qualsiasi diversità o meglio particolarità»
Rinnovato il Consiglio degli Architetti paesaggisti della Regione Puglia, alla guida Paolo D'Addato Rinnovato il Consiglio degli Architetti paesaggisti della Regione Puglia, alla guida Paolo D'Addato Presidente dell'Ordine della Bat, coordinerà l'Organismo per i prossimi due anni
Marina Lalli eccelle, Lopalco ed Emiliano non proprio, poi concorsi e baby gang Marina Lalli eccelle, Lopalco ed Emiliano non proprio, poi concorsi e baby gang Le pagelle dicembrine nella rubrica di Lucia de Mari
4 "Tu non puoi entrare", ragazzo autistico bloccato all'ingresso di un supermercato a Bisceglie "Tu non puoi entrare", ragazzo autistico bloccato all'ingresso di un supermercato a Bisceglie L'associazione tranese Time Aut: "I ragazzi disabili hanno diritto ad una maggiore tutela e inclusione"
Giornata della disabilità, Donato Grande: «Vorrei non festeggiarla più» Giornata della disabilità, Donato Grande: «Vorrei non festeggiarla più» La testimonianza del giovane tranese affetto da malattia neurodegenerativa
2 Donne tranesi ai vertici, giovani consiglieri, stelle che brillano, ma anche piccole gang e Lampara che crolla Donne tranesi ai vertici, giovani consiglieri, stelle che brillano, ma anche piccole gang e Lampara che crolla Le pagelle di fine novembre nella rubrica di Lucia de Mari
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.