Coltello
Coltello
Cronaca

Accoltellamento a Bisceglie, Lattante: «Mesi di lavoro e sacrifici distrutti in 5 secondi»

Parla il socio tranese del locale dove stanotte si è consumato l'episodio di violenza

È ricoverato in ospedale il 26enne originario di Bari rimasto ferito a seguito di una violenta lite che si è verificata all'interno del DF Disco di Bisceglie intorno alle 5 del mattino di domenica 7 novembre.

Amara la reazione del socio tranese del locale, Giorgio Lattante, pubblicata sulla sua pagina Fb: «Mesi di lavoro, 20 ore al giorno di sacrifici, tanta passione per creare una squadra affiatata fatta di centinaia di ragazzi che vogliono solo lavorare e sentirsi parte di una "casa". Tutto questo distrutto in 5 secondi. Profonda amarezza».

Il giovane, secondo quanto ricostruito, sarebbe stato accoltellato per sei volte al culmine del diverbio per motivi che al momento non sono noti. È stato quindi trasportato d'urgenza all'ospedale "Vittorio Emanuele II" di Bisceglie da alcuni amici. La vittima presenta lesioni soprattutto agli arti inferiori, all'inguine e all'addome.

I Carabinieri della Tenenza di Bisceglie hanno immediatamente avviato le indagini con l'obiettivo di risalire in tempi molto rapidi al responsabile del ferimento. Sarà fondamentale acquisire tutti gli elementi utili attraverso le testimonianze delle persone presenti nelle vicinanze al momento della lite, culminata con l'estrazione di un coltellino che ha provocato le lesioni al 26enne che ha avuto la peggio.

Gli istanti immediatamente successivi all'accaduto sono stati ripresi da un video che circola attraverso le piattaforme di messaggistica privata. Le immagini sono eloquenti e mostrano il giovane riverso a terra, esanime, con i primi soccorsi prestatigli. Il fattaccio sarebbe accaduto a pochi passi da uno dei banconi bar della struttura.
  • Violenza
Altri contenuti a tema
Sospesa la licenza del DF disco Sospesa la licenza del DF disco Intervento della Polizia su disposizione del Questore Pellicone
Trani, macchie di sangue sul marciapiede in pieno centro Trani, macchie di sangue sul marciapiede in pieno centro Misteriose le cause dell'episodio verificatosi nei pressi di piazza Libertà
15 Baby gang in azione in piazza Garibaldi: danni e paura, gli anziani il loro bersaglio preferito Baby gang in azione in piazza Garibaldi: danni e paura, gli anziani il loro bersaglio preferito Un lettore denuncia: «Servono più controlli»
Violenza e abuso sui minori: ce ne aveva parlato anche la Fata Lina de "La Melevisione" Violenza e abuso sui minori: ce ne aveva parlato anche la Fata Lina de "La Melevisione" Una nuova pagina della rubrica "Cinema e Scienza" di Giuseppe Labianca
Funerali di Anna Rosa Tarantino, Trani era presente con l'assessore Di Lernia Funerali di Anna Rosa Tarantino, Trani era presente con l'assessore Di Lernia Ad unirsi al dolore dei parenti anche il pm Ruggiero: «Diamo una risposta in termini di coraggio»
Violenza contro le donne, oggi in via San Giorgio gazebo informativo Violenza contro le donne, oggi in via San Giorgio gazebo informativo Uscire dalla gabbia del senso di colpa e della vergogna si può
Lo scrittore Rino Negrogno testimone contro la violenza infantile Lo scrittore Rino Negrogno testimone contro la violenza infantile A Bisceglie darà voce ai suoi scritti "Controra" e "Interludio"
Maltrattamenti sugli animali, assalto al giardino di via delle Tufare Maltrattamenti sugli animali, assalto al giardino di via delle Tufare Sul cancello sono apparsi dei cartelli per ricordare l'uccisione dei gatti
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.