Maturità
Maturità
Scuola e Lavoro

Maturità 2018, gli studenti oggi alle prese con la prima prova

Quattro tipologie di tracce per affrontare il primo scoglio di questi esami

«Notte di lacrime e preghiere, la matematica non sarà mai il mio mestiere». Cantare "Notte prima degli esami" a poche ore dalla prima prova della maturità è un rituale a cui pochissimi studenti rinunciano. Questa mattina saranno tantissimi gli studenti che affronteranno il primo scritto, considerato più semplice delle altre prove perché gli studenti sono liberi di scegliere la traccia secondo i propri interessi e le proprie competenze.

Per la prima prova, infatti, il Ministero dell'Istruzione dispone quattro tipologie di tracce tra le quali gli studenti potranno scegliere quella più adatta a loro, o quella che presenta i documenti che, in base ai propri gusti o alla propria esperienza, offre maggiori spunti per lo sviluppo: analisi del testo, saggio breve o articolo di giornale, tema storico e tema di attualità. Da mesi ormai è scoppiato il "toto tracce" per scovare i temi più quotati per questa maturità.

Affrontato questo primo scoglio, gli studenti saranno alle prese con la seconda prova. L'obiettivo sarà testare la propria preparazione in una delle discipline che caratterizzano di più il proprio indirizzo di studio. Agli studenti del liceo classico toccherà, ad esempio, la versione di greco. Agli studenti del liceo scientifico, invece, una traccia di matematica e scienze umane per l'omonimo liceo. A tutti i maturandi tranesi un grande in bocca al lupo!
  • Scuola
Altri contenuti a tema
Una didattica green per arginare il fenomeno dell'abbandono scolastico: ecco "Scuola Corsara" Una didattica green per arginare il fenomeno dell'abbandono scolastico: ecco "Scuola Corsara" Il progetto di Legambiente condiviso da Comune di Trani e Asl ha ottenuto un finanziamento di 400 mila euro
Scuola corsara, arriva il progetto di Legambiente per contrastare la povertà educativa Scuola corsara, arriva il progetto di Legambiente per contrastare la povertà educativa Oggi il primo momento di partecipazione pubblica nell'ex ospedaletto
La scuola Rocca-Bovio-Palumbo di Trani inaugura il periodo natalizio con due concerti La scuola Rocca-Bovio-Palumbo di Trani inaugura il periodo natalizio con due concerti Oggi e domani le esibizioni nella chiesa di San Giuseppe a Trani
"Hack te", all'Itc di Trani la premiazione del progetto migliore di volontariato "Hack te", all'Itc di Trani la premiazione del progetto migliore di volontariato Cerimonia di chiusura dell'iniziativa targata Anteas
1 L'allaccio del gas mancato, il debito e l'alibi di cartone L'allaccio del gas mancato, il debito e l'alibi di cartone Dubbi e perplessità sul caso del riscaldamento nelle scuole Pertini e Montessori
Si chiude con successo la settimana giuridica al liceo Vecchi Si chiude con successo la settimana giuridica al liceo Vecchi Tanti ospiti professionisti per aiutare gli studenti ad orientarsi
1 Impianto rifatto ma manca il contratto per il gas in due scuole: un impietoso zero Impianto rifatto ma manca il contratto per il gas in due scuole: un impietoso zero Tutti i voti della settimana di Giovanni Ronco
Nella scuola Rocca-Bovio-Palumbo di Trani la cerimonia “Il cielo a scuola…ricordando Silvana” Nella scuola Rocca-Bovio-Palumbo di Trani la cerimonia “Il cielo a scuola…ricordando Silvana” Assegnazione della borsa di studio in ricordo della professoressa Botta
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.