Comune di Trani
Comune di Trani
Politica

Presunte assunzioni illecite in Amiu e tanto altro, Raffaella Merra scrive al sindaco

L'ex assessore elenca una serie di vicende di "mala gestio"

«Egregio Signor Sindaco, qualche giorno fa Le avevo mandato una missiva che riguardava gli incarichi legali di Amiu ed Stp conferiti allo studio Rusconi-Di Tullo e come Le avevo già anticipato chiedevo come può un consigliere comunale ricevere incarichi da aziende municipalizzate che sono di proprietà del Comune di Trani? Non si configura il conflitto di interesse e incompatibilità? Incompatibilità prevista dal citato articolo 63, comma 1, n.2), del decreto legislativo n. 267/2000». Inizia così la lunga nota a firma dell'ex assessore Raffaella Merra trasmessa a mezzo Pec al sindaco Amedeo Bottaro e all'intero consiglio comunale, al Prefetto, al Segretario Generale, alla Procura della Repubblica, al Ministero di Giustizia, alla Corte dei conti.

«Per quanto possa conoscere la materia viene a trovarsi in una specifica situazione di incompatibilità di interessi risultante dalla contestuale e contraddittoria coincidenza in quanto eletta alla carica di consigliere comunale, delle posizioni di «controllato» (quale professionista) e «controllore» (quale consigliere comunale chiamata a concorrere alla deliberazione di adozione ed approvazione di atti e contenziosi delle stesse municipalizzate).

Lo stesso caso in maniera differente riguarda il consigliere comunale subentrante assunto (non sappiamo come) nell'istituto di vigilanza Pegaso, istituto di vigilanza che espleta servizi di vigilanza per il Comune di Trani. Al riguardo, si rappresenta che la Corte di Cassazione, sez. I, con sentenza n. 550 del 16 gennaio 2004, ha affermato che 'l'art.63 del d.lgs. n.267/2000, comma 1, n. .2, nello stabilire la causa di 'incompatibilità di interessi' (non può ricoprire la carica di... consigliere comunale.2) colui che, espleta, direttamente o indirettamente, in servizi, nell'interesse del comune).

Mi chiedo Sindaco ha attuato provvedimenti per sanare questa incresciosa situazione? Civico Cimitero: mi preme evidenziare che ad oggi i porticati sono rischiosi per l'incolumità pubblica e che potrebbero crollare da un momento all'altro. Qui quali provvedimenti ha attuato per la salvaguardia della pubblica incolumità? Cosa si aspetta che ci scappi il morto? Verde pubblico: avete recuperato i 200,000 euro per la moria delle palme? Vi siete accorti che non c'è piu manutenzione del verde pubblico e sicurezza per i cittadini visto che diversi alberi sono instabili e in caduta? Continuano le proroghe e il pagamento di un servizio che ha portato alla deriva l'intero verde pubblico della nostra città!»

«Arrivo - prosegue Merra - alla nota dolente Amiu e alle assunzioni tramite la Tempor, Lei Signor Sindaco sa' meglio di me come funzionava!

Infatti già a Gennaio 2021 notando ed evideziando la "mala gestio" degli interinali in Amiu, preoccupata, nello stesso periodo segnalai il tutto alle autorità giudiziarie, in quanto determinati nominativi di svariati soggetti venivano segnalati in Amiu seguito di raccomandazioni di attuali politici,tutt'ora in carica nell'amministrazione comunale.
Concorso Amiu svolto e concluso che ha riguardato l'assunzione di molti personaggi vincitori, nello stesso tempo vicini agli attuali rappresentanti politici del governo della nostra città. Stessa e identica situazione si è riscontrata nell'assunzione di altri soggetti per il concorso pubblico nella Società dei rifiuti urbani Sanb di Corato, caso ha voluto alcuni vicini ad un esponente politico del
nostro governo cittadino. Credo poco alle fatalità..stesse facce stessi personaggi!

Guarda caso gli stessi componenti delle commissioni di concorso esaminatrice.

Gli stessi che si sono alternati nel concorso di Amiu e Sanb per il principio delle porte girevoli, questione che ben si accumuna sempre ad alcuni esponenti politici che fanno parte della sua amministrazione! Vogliamo parlare delle assunzioni negli uffici Amiu? Tanti del Team Ager Puglia, la stessa Ager Puglia che diventerà padrona e proprietaria della nostra Municipalizzata vedesi l'impianto di percolato.

Infine con una nota dolente le chiedo come ha potuto licenziare (socio unico) con l'aiuto dell'Au di Amiu un dipendente pubblico vincitore di concorso in Amiu solo perché scrive post contro il modus operandi della sua amministrazione? Viviamo o no in un paese democratico? Le ricordo Signor Sindaco che il 12 Gennaio alle ore 17 nella sua stanza pronunciò testuali parole "quello và licenziato", parole che sentenzio' in presenza della sottoscritta, del Consigliere di Gregorio e Angiolillo.

Un ricorso quanto costerà alle casse di Amiu? Chi pagherà? Lei Sindaco? O ancora una volta i cittadini tranesi? Questo è abuso di potere! Sindaco se Lei è estraneo a tali vicende illecite denunci, altrimenti - conclude - sarà complice di tali episodi che nulla hanno a che fare con la legalità».
  • Raffaella Merra
Altri contenuti a tema
Aggiudicazione impianti sportivi, Merra (Azione Trani): «Ieri scritta pagina tristissima della nostra città» Aggiudicazione impianti sportivi, Merra (Azione Trani): «Ieri scritta pagina tristissima della nostra città» Il gruppo si difende dalle presunte accuse del dirigente comunale Attolico
1 Merra: «L’area dell’ex Hotel Royal è tutta di proprietà privata oppure una porzione del suolo è del  Comune?» Merra: «L’area dell’ex Hotel Royal è tutta di proprietà privata oppure una porzione del suolo è del  Comune?» Gli interrogativi del vicesegretario di Azione
Gestione impianti sportivi, i dubbi di Raffaella Merra Gestione impianti sportivi, i dubbi di Raffaella Merra La vice segretaria Azione circa un Pnnr da 1.7000.000 per una "cittadella dello sport"
Merra, questione impianti sportivi: "Sollevare presto l'Assessore allo Sport dall'incarico" Merra, questione impianti sportivi: "Sollevare presto l'Assessore allo Sport dall'incarico" La Vice segretario Azione solleva inadempienze e "favoritismi"
Impianti sportivi, Merra (Azione Trani): «Si continua ad illudere i cittadini» Impianti sportivi, Merra (Azione Trani): «Si continua ad illudere i cittadini» Arriva la replica alle dichiarazioni dell'assessore allo sport
1 Fontana chiusa in piazza Marinai d'Italia, la denuncia di Raffaella Merra Fontana chiusa in piazza Marinai d'Italia, la denuncia di Raffaella Merra Richiesto un immediato intervento all'Amministrazione e Aqp
1 Impiantistica sportiva, Merra: "Persa un'opportunità storica" Impiantistica sportiva, Merra: "Persa un'opportunità storica" L'intervento dell'ex assessore
Gravi atti intimidatori contro l'ex assessore Raffaella Merra Gravi atti intimidatori contro l'ex assessore Raffaella Merra Minacce pesanti in una lettera trovata nella sua auto scassinata
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.