Movida sul porto di Trani
Movida sul porto di Trani
Vita di città

Movida, il Comune autorizza la musica fino alle 2

È entrata in vigore questa notte l'ordinanza valida per tutta l'estate

È entrata in vigore questa notte la nuova ordinanza che regola le emissioni di musica nei weekend fino a settembre. In pratica, i locali del centro storico (e non solo) sono autorizzati a diffondere musica fino alle 2 di notte, anche all'esterno, in tutti i weekend e festivi. Un'ipotesi che i residenti avevano cercato di scongiurare almeno quest'anno, ma che invece si è riproposta puntuale come a ogni estate.

L'ordinanza firmata dal sindaco di Trani, Amedeo Bottaro, dispone - per il periodo di vigenza dell'ora legale e per le sole giornate del venerdì, prefestivi e festivi - la proroga per i pubblici esercizi, delle emissioni sonore sino alle ore 2. Nell'ordinanza si mantiene ferma e si sottolinea l'obbligatorietà per i titolari degli stessi esercizi dell'adozione di adeguati piani di contenimento delle immissioni sonore atti a garantire il rispetto dei limiti acustici determinati dal DPCM dell'1 marzo 1991, nonché dal vigente piano di zonizzazione. In caso di mancata ottemperanza trova applicazione la sanzione amministrativa prevista dal comma 9 dell'articolo 41 del vigente regolamento di polizia urbana adottato con deliberazione numero 14 del 16 marzo 2015 dal commissario straordinario con i poteri del Consiglio comunale.

Così non fu l'anno scorso, quando i locali avevano comunque un'autorizzazione per la diffusione della musica da marzo a ottobre contenuta nel regolamento di polizia locale varato dal commissario straordinario, Maria Rita Iaculli.
  • movida
Altri contenuti a tema
Continuano i controlli della Polizia locale e di Stato nei locali della movida tranese: tre sanzioni Continuano i controlli della Polizia locale e di Stato nei locali della movida tranese: tre sanzioni Verifiche in quattro attività e distributori automatici
Rumba De Bodas, è tempo di funk al Barbayanne Rumba De Bodas, è tempo di funk al Barbayanne Musica ed avventura uniscono i giovani ragazzi bolognesi della band
Tamarindo: un ventaglio di proposte sotto il cielo d'agosto tranese Tamarindo: un ventaglio di proposte sotto il cielo d'agosto tranese Musica, drink e aperitivi ma anche spazio per fare palestra vista mare
Tamarindo: il chiosco tropicale del lungomare tranese Tamarindo: il chiosco tropicale del lungomare tranese Colorato angolo di freschezza e relax durante le afose serate estive
1 "Degustazione casual", i vini d'Europa in riva al mare "Degustazione casual", i vini d'Europa in riva al mare Trani si conferma "capitale" del buon bere e del buon cibo
8 Blitz in via Lagalante durante l'orario della movida Blitz in via Lagalante durante l'orario della movida In azione Guardia di Finanza, Polizia di Stato e Municipale. Furiosi gli esercenti della zona
Musica nei locali,  il sindaco la autorizza fino all'una il venerdì e nei prefestivi Musica nei locali, il sindaco la autorizza fino all'una il venerdì e nei prefestivi Sanzioni dai 300 a 500 euro per chi sfora
Movida, no ad alcol e bibite da asporto dopo le 22 Movida, no ad alcol e bibite da asporto dopo le 22 Disposizione notificata ai locali questa notte. A Trani è rivolta
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.