Stp
Stp
Territorio

Nuovi autobus, il sindaco Bottaro: «Trasformiamo la Stp in una grande azienda pubblica»

E il presidente Fortunato annuncia: «Stiamo riorganizzando la forza lavoro»

Prossima fermata il futuro. É con questo slogan che sono stati presentati ieri, nell'incantevole scenario di piazza Duomo, i nuovi autobus targati Stp. Tecnologici e dotati di ogni comfort, sono tra le vie del territorio già da questa mattina. Protagonisti dell'inaugurazione di ieri sono stati il presidente della Stp, Francesco Paolo Fortunato, il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, il sindaco di Trani, Amedeo Bottaro, il Cda composto dai consiglieri Giuseppe Tortosa, Antonietta Acquaviva e Costantino Monteleone, l'amministratore delegato Stp, Rosa Pastore, il direttore generale Stp, Mauro Piazza, il presidente Cotrap, Giuseppe Vinella, il presidente del collegio sindacale, Alberto Muciaccia e Giuseppe Termine, membro del collegio sindacale.

Tante le parole pronunciate sul palco ma la parola chiave è una: innovazione. «La maggiore attenzione - ha dichiarato il presidente Stp Francesco Paolo Fortunato - è ora riposta al miglioramento del parco rotabile. Il prossimo passo sarà valutare come sarà possibile rinnovare i vecchi 43 autobus. L'obiettivo è fornire ai clienti un servizio di qualità, più confortevole. Il rinnovamento è totale. Stiamo cercando di riorganizzare la forza lavoro, cercando di avere personale, viaggiante ed amministrativo, stabile. Entro l'anno faremo concorsi per avere la possibilità di garantire servizi scolastici con contratti a tempo indeterminato. Per quanto riguarda il personale di officina, abbiamo già provato i bandi di gara e siamo pronti per individuare un capo officina in sostituzione di un pensionamento. Dovrà essere una persona capace per garantire un controllo costante. In programma anche il concorso per gli impiegati».

«Quello che ho sempre chiesto - ha spiegato il sindaco Amedeo Bottaro - a questo Consiglio di amministrazione è di essere meno aziendalisti e pensare più ai cittadini. Non è importante fare utili per poi dividerseli e se mai elargirsi premi di produzione. Al contrario, è importante acquistare mezzi a beneficio dell'utenza. È giusto che i cittadini possano camminare per le vie della città, e non solo, in mezzi che siano consoni. La Stp ha decisamente alzato l'asticella acquistando 33 nuovi mezzi super tecnologici e moderni che rilanciano in positivo un'azienda. È soltanto l'inizio e non posso che ringraziare l'attuale Cda per il grande lavoro svolto, ma è evidente che si tratta di un lavoro di sinergia portato avanti dai soci, Amet e Comune di Trani per il 49%, Provincia Bat e Città metropolitana di Bari. Un ruolo determinante in tutto questo lo assume la Regione Puglia con il presidente Emiliano e l'assessore ai Trasporti Giannini. L'obiettivo è trasformare questa azienda in una grande azienda pubblica».

«Fin dall'inizio del nostro insediamento - hanno detto i consiglieri Antonietta Acquaviva, Giuseppe Tortosa e Costantino Monteleone - abbiamo cercato di migliorare la qualità dei nostri servizi. Questi nuovi 33 pullman rappresentano un primo passo verso una necessaria riorganizzazione dell'azienda. Speriamo fino alla fine del nostro incarico di poter rottamare i restanti vecchi 43 autobus e dare la possibilità a tutti di ricevere un servizio migliore. Ci auguriamo che tutti i ragazzi avranno cura dei veicoli che ogni mattina utilizzeranno per andare a scuola. Fino alla fine del nostro incarico continueremo a lavorare per offrire un servizio che renda piacevole il trasporto».

«Siamo molto felici perché finalmente questo momento è arrivato». Così è intervenuta Rosa Pastore, amministratore delegato Stp. «Questi nuovi mezzi - ha continuato - rappresentano una boccata d'ossigeno. Ci auguriamo di poterne avere degli altri a breve. Il presidente del Cotrap assicura che a fine mese arriva un altro lotto di mezzi nuovi. Cercheremo di assicurare ai nostri utenti sempre il meglio».

«Come presidente del Cotrap - ha dichiarato Giuseppe Vinella - ho la responsabilità di 41 imprese. Quando con la Regione Puglia abbiamo chiesto di essere i soggetti attuatori della procedura di gara per l'acquisizione di 296 macchine l'obiettivo era di dare a tutta la popolazione pugliese quello che si merita: un servizio migliore. Era indispensabile fare questa gara che con orgoglio abbiamo chiuso in 150 giorni. I mezzi che abbiamo avuto modo di contrattualizzare sono all'avanguardia, sia a livello di sicurezza che di tecnologica. È un primo passo ma con questa iniezione di nuovi mezzi l'anzianità scende a 11 anni. È un ottimo momento di svecchiamento anche sotto l'aspetto ambientale. L'ultimo sforzo sarà eliminare tutti gli Euro 2».

Il direttore generale Mauro Piazza descrive così i nuovi autobus: «Sicuramente sono autobus innovativi e dovranno garantire il miglior comfort possibile per i passeggeri. Si tratta di mezzi a basso impatto ambientale e quindi con le migliori condizioni dal punto di vista delle emissioni. Dal punto di vista dei passeggeri, invece, sono confortevoli, con equipaggiamenti ordinari, aria condizionata ed un sistema di bordo per avere il wi-fi gratuito, sistemi di bigliettazione elettronica, che attiveremo gradualmente e la possibilità di accesso per persone disabili grazie ad una pedana manuale. Facciamo un passo in avanti dal punto di vista della qualità e del servizio che offriamo ai nostri clienti».

«La Regione Puglia non si vede ma c'è», ha detto il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano. «Ogni Comune viene sostenuto ed indirizzato. Trani con la sua azienda di trasporto pubblico è stata fortemente sostenuta dalla Regione perché c'era bisogno di rinnovare una flotta piuttosto vetusta. In Italia non è facile investire sui mezzi di trasporto per renderli più sicuri e meno inquinanti. Quest'operazione è stata varata dall'assessorato ai trasporti ed è andata a buon termine: nel giro di due anni abbiamo consentito a molti comuni di acquistare centinaia e centinaia di autobus».
Altri video:
Inaugurazione Stp
Nuovi bus Stp: presentazione in piazza Duomo2 minuti
  • Stp
Altri contenuti a tema
Autobus Stp, il presidente Fortunato garantisce mezzi più puliti Autobus Stp, il presidente Fortunato garantisce mezzi più puliti Ed il dottor Di Candido precisa che alla riunione in Regione non c'era
Studenti arrabbiati con Stp: autobus (vecchi) ancora in circolazione e fatiscenti Studenti arrabbiati con Stp: autobus (vecchi) ancora in circolazione e fatiscenti Mazza e panella di Giovanni Ronco
Malcontento Stp, si dimette il presidente Fortunato Malcontento Stp, si dimette il presidente Fortunato Atto di forza o motivi personali? L’allarme potrebbe tuttavia rientrare
Autobus in panne, traffico in tilt in corso Imbriani Autobus in panne, traffico in tilt in corso Imbriani Il mezzo fermo per un guasto al motore. Sul posto i vigili urbani
1 Stp, è scontro tra Gargiuolo e Fortunato. L'ex presidente «L'acquisto pensato e voluto da me» Stp, è scontro tra Gargiuolo e Fortunato. L'ex presidente «L'acquisto pensato e voluto da me» La replica: «Non mi si risulta che se ne sia mai occupato, non ne aveva alcun titolo»
Autobus Stp, presentati i nuovi veicoli all'insegna dell'innovazione Autobus Stp, presentati i nuovi veicoli all'insegna dell'innovazione Da oggi tra le vie del territorio per un investimento complessivo di oltre 6 milioni
Stp, questa sera la presentazione dei nuovi 33 autobus in piazza Duomo Stp, questa sera la presentazione dei nuovi 33 autobus in piazza Duomo L'investimento per oltre 6 milioni, 16 in funzione già da domani
Nuovi pullman Stp, mercoledì l'inaugurazione in piazza Duomo Nuovi pullman Stp, mercoledì l'inaugurazione in piazza Duomo Saranno presentati ai cittadini i simboli del piano di rinnovo del parco rotabile
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.