Calici di Stelle Trani 2013 5
Calici di Stelle Trani 2013 5
Eventi e cultura

Oggi la città fa il "pieno": Calici di Stelle e Francesca Neri le attrattive

Il quarto Talk del Tif e l'ormai tradizionale manifestazione del Mtv protagoniste di serata

Settimana di "fuoco" quella di Trani sotto il profilo delle manifestazioni ricreative e culturali. Dopo la giornata di ieri, anche oggi doppio appuntamento per chi avrà il piacere di respirare l'atmosfera estiva per le strade della città.

Nell'ambito del Trani International Festival, la Villa Comunale è pronta ad ospitare un'altra grande bellezza del mondo cinematografico: Francesca Neri, famosa attrice e produttrice, moglie dell'altrettanto noto Claudio Amendola. La Neri è riuscita a farsi strada oltre che per le sue doti recitative anche per la sua bellezza eterea. Ha lavorato a fianco di grandi registi come Massimo Troisi nel film "Pensavo fosse amore…invece era un calesse", con Carlo Verdone nel film "Al lupo, al lupo" e con Gabriele Salvatores nel film "Sud". Successivamente si è dedicata a pellicole di commedia. Vincitrice di ben tre Nastri d'Argento: il primo nel '91, il secondo nel '97 come miglior attrice e il terzo nel 2008 come migliore attrice non protagonista. Ha lavorato anche a fianco di produttori stranieri. Intensa la collaborazione con Pupi Avati da cui usciranno due film ("La cena per farli conoscere" e "Il papà di Giovanna"). Debutta come produttrice a partire dal 2005 coi film "Melissa P." e nel 2008 con "Riprendimi". Successi anche in televisione: nel 1999 affianca Adriano Celentano nella conduzione della trasmissione Francamente me ne infischio su Raiuno, riscuotendo ottimo successo; l'anno seguente interpreta, nel programma serale Alcatraz, la ragazza di un personaggio virtuale condannato a morte in un carcere americano, programma che scuote l'opinione pubblica a causa delle immagini mandate in onda.

Manca ancora davvero poco, invece, per "Calici di stelle", l'evento enogastronomico di punta dell'estate pugliese ideato e organizzato in tutta Italia dal Movimento Turismo del Vino in collaborazione con l'associazione nazionale Città del Vino che ogni anno coinvolge migliaia di residenti e turisti con degustazioni di ottimi vini ed extravergine d'oliva, iniziative culturali e momenti di spettacolo. I visitatori potranno degustare le etichette delle migliori cantine dalla Daunia al Salento suddivise in tre itinerari (Terre di Federico, Magna Grecia e Valle d'Itria, Salento), visitare i principali monumenti, partecipare a minicorsi di degustazione. Oltre 50 le aziende partecipanti, a ciascuna delle quali sarà riservato un banco d'assaggio presidiato da sommelier e degustatori dell'AIS Puglia.

Tema in tutta Italia di quest'anno sarà l'omaggio alla musica italiana e al suo maggiore rappresentante, Domenico Modugno. Nel ventennale dalla sua scomparsa, infatti, il cantautore originario di Polignano a Mare sarà celebrato dal Movimento Turismo del Vino sulle note della sua famosissima "Nel blu dipinto di blu", l'inno degli italiani in tutto il mondo che farà da colonna sonora all'inaugurazione della manifestazione.

A corollario, l'esibizione a cura del gruppo "Puglia Wine Love" che per l'occasione proporrà musiche italiane eseguite dal vivo. In programma anche lo spettacolo della compagnia di ballo "Skenè". Sul palco principale di Calici di Stelle, nei pressi di Piazza Duomo a Trani, andrà in scena "Sorsi di danza", balletto di danza contemporanea ispirato al mondo del vino e ai suoi riti. Ad accogliere i visitatori in corrispondenza dei principali ingressi delle due città ci saranno appositi infopoint dove sarà possibile acquistare il "Kit Calici di Stelle" (10 euro) contenente un calice in vetro con la comoda tasca portabicchiere, un carnet con 8 ticket-degustazione, una confezione di taralli e la guida al percorso.

Per i più appassionati, inoltre, sarà possibile prendere parte al tasting dedicato alle migliori etichette del vino Doc simbolo dei due territori, il Moscato di Trani Doc a Trani, il Copertino Doc a Copertino (partecipazione gratuita, previa prenotazione e acquisto del kit). Riconfermata anche l'iniziativa ludico-culturale "A prova di naso", speciale caccia al tesoro fra i vitigni autoctoni pugliesi che consentirà ai vincitori di aggiudicarsi anche una interessante selezione di vini regionali. Inoltre, per gli amanti della cultura saranno eccezionalmente aperti i monumenti della città, come il Museo Diocesano e la Sinagoga nel quartiere ebraico. Invece, per coloro che vorranno lasciarsi avvolgere dalle suggestioni del nostro firmamento, sarà possibilile utilizzare gratuitamente dei telescopi per osservare oggetti celesti come la Luna e la superficie (crateri e mari) il pianeta Saturno con i suoi anelli, ammassi stellari, nebulose e stelle doppie. Per chiudere, infine, la serata evitando ogni rischio per sé e per gli altri, sarà a disposizione un etilometro che, al costo di un solo euro, consentirà a chi lo vorrà di controllare e verificare il proprio tasso alcolico. Calici di Stelle, in Puglia, è reso possibile anche grazie dall'Assessorato alla Risorse Agroalimentari della Regione Puglia che da sedici anni collabora proficuamente con il Movimento Turismo del Vino alla buona riuscita della manifestazione.
  • Calici di stelle
  • TIF - Trani International Festival
Altri contenuti a tema
1 Calici di Stelle festeggia 20 anni con quattro date nelle location più belle della Puglia Calici di Stelle festeggia 20 anni con quattro date nelle location più belle della Puglia Si parte il 4 agosto nella Masseria Garrappa di Monopoli
L'Estate Tranese perde un altro pezzo: addio a Calici di Stelle L'Estate Tranese perde un altro pezzo: addio a Calici di Stelle Il Movimento Turismo del Vino porta la manifestazione a Bari
Spese comunali: è tempo di saldare i costi dell'estate Spese comunali: è tempo di saldare i costi dell'estate Nel nuovo listone Puglia Jazz, Tif e Dialoghi
Trani International Festival, l'amministrazione pensa già al 2015 Trani International Festival, l'amministrazione pensa già al 2015 La giunta ha presentato le carte in Regione per ottenere ulteriori sovvenzioni
Trani International Festival, il Comune prepara i pagamenti Trani International Festival, il Comune prepara i pagamenti Dopo i 65.000 euro già stanziati per i Talk, altri 85.000 euro pronti
Tif, flamenco e tapas per l'esordio de "Los Elementos" Tif, flamenco e tapas per l'esordio de "Los Elementos" Lo spettacolo sarà in replica oggi e domani al Castello Svevo
TIF, chiuso il food si parte con il teatro TIF, chiuso il food si parte con il teatro Ieri lo "chic-nic", per i prossimi tre giorni Los Elementos al Castello Svevo
TIF Food, il "riso, patate e cozze contest" se lo aggiudica Angela Iurilli TIF Food, il "riso, patate e cozze contest" se lo aggiudica Angela Iurilli Stasera lo "Chic nic" e lo Street Festival presso il Molo Santa Lucia
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.