Calici di stelle a Trani
Calici di stelle a Trani
Vita di città

L'Estate Tranese perde un altro pezzo: addio a Calici di Stelle

Il Movimento Turismo del Vino porta la manifestazione a Bari

Tra rimpasti, cronaca giudiziaria e commissariamento, a Trani, da diversi mesi a questa parte, piove metaforicamente sul bagnato. Come lo scorso anno, per motivi diametralmente opposti, l'Estate Tranese si presenta nel peggiore dei modi, ovvero perdendo pezzi. Dopo il "furto" di Battiti, passata magicamente a Bisceglie, anche un'altra manifestazione "storica" della calda stagione di questa città dice addio: stiamo parlando di Calici di Stelle, che quest'anno, nella notte di San Lorenzo, si terrà per le vie di Bari.

È quanto si apprende dall'ultimo comunicato del Movimento Turismo del Vino pugliese: in coda alle parole di resoconto dell'ultima edizione di Cantine Aperte, si legge che «Calici di Stelle, il grande evento della settimana di San Lorenzo, quest'anno si svolgerà nelle incantevoli location di Bari e Copertino». L'evento, nonostante qualche strascico polemico legato alle inciviltà dettate dall'alcool, ha sempre fatto registrare grandi numeri a livello di pubblico. Lo scorso anno, secondo cifre fornite dall'organizzazione, furono stappate ben 8.500 bottiglie per un totale di 65.000 presenze (da dividere, però, tra l'appuntamento tranese e quello di Copertino).

Si tratta di una vera e propria tabula rasa della programmazione estiva, un cumulo di macerie che, lentamente, sta inglobando qualsiasi forma di attrazione turistica. Una reazione a catena che potrebbe coinvolgere anche gli ultimi appuntamenti fissi rimasti. Alla futura amministrazione, il compito di far rinascere la città sotto questo profilo, partendo praticamente da zero.
  • Turismo
  • Calici di stelle
  • Estate Tranese 2015
Altri contenuti a tema
2 "Trani, ideale meta d'autunno" per il  Washington post,  ma eravamo pronti? "Trani, ideale meta d'autunno" per il Washington post, ma eravamo pronti? In agosto il prestigioso giornale americano aveva eletto la Città tra i posti migliori al mondo per le vacanze nella stagione autunnale
17 Domenica al museo, oggi visite gratis anche al Castello Svevo di Trani Domenica al museo, oggi visite gratis anche al Castello Svevo di Trani Nuovo appuntamento con l'iniziativa promossa dal Ministero della Cultura
Osservatorio per il Turismo: proposta di regolamento Osservatorio per il Turismo: proposta di regolamento Un'idea congiunta per le politiche di promozione del territorio
Turismo a Trani, Confesercenti: "Crescita resa possibile grazie a Regione e Comune" Turismo a Trani, Confesercenti: "Crescita resa possibile grazie a Regione e Comune" "Sulla destagionalizzazione c'è ancora  molto da lavorare anche se il territorio della Provincia Bat è favorito"
Cresce il turismo a Trani: registrato un +7.5% di presenze ed un +11.7% di arrivi rispetto al 2021 Cresce il turismo a Trani: registrato un +7.5% di presenze ed un +11.7% di arrivi rispetto al 2021 I dati presentato questa mattina al Ttg di Rimini dal sindaco Bottaro
Topputo: "Trani deve trasformarsi in una meta di destinazione turistica" Topputo: "Trani deve trasformarsi in una meta di destinazione turistica" Idee e suggerimenti dal gruppo consiliare Con
Trani meta consigliata per un viaggio in autunno: a dirlo è il Washington Post Trani meta consigliata per un viaggio in autunno: a dirlo è il Washington Post Secondo il quotidiano americano l'Italia è tra le nove località da visitare assolutamente fuori stagione
A Palazzo San Giorgio la presentazione del percorso biennale di alta specializzazione Its A Palazzo San Giorgio la presentazione del percorso biennale di alta specializzazione Its L'obiettivo è formare figure professionali di alto livello per contribuire allo sviluppo turistico del territorio tranese
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.