Raffaele Fitto e Nichi Vendola
Raffaele Fitto e Nichi Vendola
Politica

Pdl all’assalto di Nichi Vendola

«Ci dica subito cosa vuol fare da grande. La Puglia è in ginocchio». Il partito si ritrova a Trani con Raffaele Fitto e chiede chiarezza al presidente della Regione

Festa del Popolo della Libertà a Trani con Raffaele Fitto per celebrare un risultato elettorale che è andato ben al di là ogni più rosea previsione. Dati alla mano, la Bat è stata fra le Province più generose nei confronti del partito berlusconiano con percentuali inimmaginabili prima di lunedì. «Noi eravamo convinti poter vincere le elezioni e lo abbiamo detto a chiare lettere in campagna elettorale. Qualcuno ci ha sottovalutato, noi come al solito abbiamo risposto con la forza dei numeri» taglia corto Raffaele Fitto, ospite d'onore di una serata a cui ha partecipato lo stato maggiore del partito a livello provinciale.

Soddisfazione ed entusiasmo per gli eletti del nostro territorio, Benedetto Fucci, Francesco Amourso e la novità Gino Perrone (coratino, ma vicino all'area della Barletta Andria Trani). «C'è molto di Berlusconi in questa affermazione – dice Francesco Amoruso, segretario regionale – ma c'è anche un lavoro certosino fatto dal partito e dai suoi dirigenti. Il Pdl si conferma un partito forte e radicato ed è stato premiato perché in Puglia ha presentato delle liste realmente rappresentative del territorio». In sintonia con Amoruso il pensiero di Benedetto Fucci, deputato e segretario provinciale: «La dialettica all'interno del Pdl non manca, ma quando c'è da remare verso un obiettivo dimostriamo sempre una grande coesione. Abbiamo una squadra di dirigenti meravigliosa, guidata da un grande leader come Raffaele Fitto».

Inevitabile parlare di ciò che accadrà nei prossimi mesi, sia a livello nazionale che a livello regionale. «Sul fronte nazionale – dice Fitto – il Pdl ha assunto una posizione di grande responsabilità. Se Bersani la smettesse di inseguire i grillini e ragionasse sulla proposta di Berlusconi è bene, altrimenti si riandrebbe a votare. Noi crediamo sia necessario far prevalere la responsabilità per fare quelle riforme che il paese chiede». Sul fronte pugliese invece, è scontro frontale con Nichi Vendola: «La Puglia non può aspettare i suoi desiderata. Ci deve dire subito cosa vuol fare, non può lasciarci appesi per 70 giorni. Vendola deve capire che la presidenza della Regione non è la segreteria politica di Sinistra e Libertà». Di ugual tenore le considerazioni di Amoruso: «Non è la Regione che deve servire a lui ma è lui che deve servire la Regione. La Puglia è ferma da anni. Prima abbiamo dovuto aspettare che facesse il partito, poi che partecipasse alle primarie e che si cimentasse con le politiche. Ora basta. La Puglia è la prima Regione del mezzogiorno per numero di disoccupati. Questo governo immobile non è più tollerabile».
Incontro Pdl a Trani con Raffaele FittoIncontro Pdl a Trani con Raffaele FittoIncontro Pdl a Trani con Raffaele FittoIncontro Pdl a Trani con Raffaele FittoIncontro Pdl a Trani con Raffaele FittoIncontro Pdl a Trani con Raffaele FittoIncontro Pdl a Trani con Raffaele Fitto
  • Pdl
  • Elezioni politiche 2013
  • Raffaele Fitto
Altri contenuti a tema
Conservatori e Riformisti, Florio accetta l'incarico di coordinatore cittadino Conservatori e Riformisti, Florio accetta l'incarico di coordinatore cittadino Dopo il "no" di Rosa Uva che era stata designata per il coordinamento provinciale
Regionali 2015, Rosa Uva quanto mai determinata Regionali 2015, Rosa Uva quanto mai determinata L'ex assessore va "Oltre" le polemiche e trova Fitto a sponsorizzarla
Raffaele Fitto a Trani per presentare la candidatura di Rosa Uva Raffaele Fitto a Trani per presentare la candidatura di Rosa Uva Il leader di "Oltre" ospite nel comitato di via Edoardo Fusco 36 dalle 20.00
Raffaele Fitto a Trani per presentare la candidatura di Rosa Uva Raffaele Fitto a Trani per presentare la candidatura di Rosa Uva Il leader di "Oltre" ospite nel comitato di via Edoardo Fusco n.36 dalle 20.00
Tre mesi e mezzo alle elezioni e tutto tace Tre mesi e mezzo alle elezioni e tutto tace Unica indiscrezione le Primarie del centrosinistra fissate il primo marzo
Niente dimissioni, il centrodestra ha deciso di continuare Niente dimissioni, il centrodestra ha deciso di continuare Questo l'esito della riunione di maggioranza, si attende il 19 gennaio
"Sistema Trani": «Un altro scempio del pudore dell'etica politica» "Sistema Trani": «Un altro scempio del pudore dell'etica politica» I parlamentari pugliesi del M5S: «Un sistema che condanna la Puglia all'arretratezza»
"Sistema Trani", dall'ordinanza del Gip spunta il nome di Fitto "Sistema Trani", dall'ordinanza del Gip spunta il nome di Fitto Non risulta indagato ma ebbe un ruolo fondamentale nelle amministrative tranesi
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.