Scuola e Lavoro

Pesca: in Puglia un milione di euro contro il caro gasolio

Esclusa la pesca a strascico inferiore ai 12 metri

Dopo l'Abruzzo e gli annunci della Sicilia, anche la Regione Puglia interviene a sostegno delle imprese di pesca messe in ginocchio dal caro gasolio con lo stanziamento di 1 milione di euro per la concessione di aiuti straordinari ed urgenti in regime de minimis, cioè esenti dall'obbligo di notifica alla Ue fino ad un tetto di 30mila euro per impresa. Secondo quanto previsto dalla delibera regionale, che dà il via ad un protocollo di intesa con la Direzione marittima per una collaborazione istituzionale sulla pesca marittima pugliese, gli aiuti saranno concessi a fronte di un arresto temporaneo volontario aggiuntivo e continuativo al fermo d'emergenza nazionale per un periodo unico di 8 giorni. Soddisfatta Lega Pesca Puglia per l'intervento «ispirato al duplice obiettivo di dare soccorso alla categoria e di concorrere alla riduzione dello sforzo di pesca in linea con le strategie comunitarie». Il presidente nazionale dell'associazione, Ettore Ianì, esprime invece «preoccupazione per il fatto che l'avviso pubblico esclude per il momento lo strascico inferiore ai 12 metri e altri sistemi superiori a 12 metri; perplessità anche per il vincolo della residenza nei confini della Regione non solo per le imprese, ma anche per i marittimi imbarcati».

Un vincolo anacronistico, secondo Lega Pesca, nell'odierno contesto di libero mercato e mondo globalizzato. Si tratta di lacune che «andranno al più presto colmate per dare seguito compiuto agli accordi sanciti con le Associazioni di categoria in consulta regionale e per scongiurare inutili tensioni nella categoria», conclude Ianì.
  • Pesca
Altri contenuti a tema
Commercio del pesce sul porto di Trani, scattano le sanzioni Commercio del pesce sul porto di Trani, scattano le sanzioni L’operazione della Guardia Costiera volta a contrastare illeciti connessi alla filiera
Fermo pesca, boom di importazioni dall'estero Fermo pesca, boom di importazioni dall'estero Coldiretti Puglia: «Frodi in agguato»
Pubblicato il bando del Gal Ponte Lama, finanziamenti per la vendita diretta nel settore privato della pesca Pubblicato il bando del Gal Ponte Lama, finanziamenti per la vendita diretta nel settore privato della pesca Le domande entro l'8 aprile 2019
1 Gal Ponte Lama, sabato 19 la presentazione del nuovo bando Gal Ponte Lama, sabato 19 la presentazione del nuovo bando Un'opportunità per incentivare nei nostri territori la vendita diretta nel settore della pesca
Trani e la pesca protagoniste  nella trasmissione LineaVerde su Rai1 Trani e la pesca protagoniste nella trasmissione LineaVerde su Rai1 Mandate in onda le riprese girate in città a marzo
2 Offshore World Challenge, la Lega navale in Crozia per il grande torneo di pesca Offshore World Challenge, la Lega navale in Crozia per il grande torneo di pesca La flotta "Baldinum" tra i primi 10 classificati
Pesca, pubblicato il bando per migliorare le condizioni di lavoro Pesca, pubblicato il bando per migliorare le condizioni di lavoro In Puglia quasi 2 milioni per misure di sicurezza e strumenti a bordo
Campionato provinciale di drifting, appuntamento questa mattina al porto di Trani Campionato provinciale di drifting, appuntamento questa mattina al porto di Trani Venti gli equipaggi partecipanti. Raduno previsto alle 7
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.