Pista ciclabile sul Lungomare di Trani
Pista ciclabile sul Lungomare di Trani
Vita di città

«Piste ciclabili, non ci sarà alcuna cancellazione»

L'amministrazione Bottaro smentisce le ipotesi delle ultime ore

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
«L'amministrazione del sindaco Bottaro non ha alcuna intenzione di cancellare la pista ciclabile del lungomare nè nessun altra pista ciclabile cittadina». A ribadirlo sono il primo cittadino e l'assessore all'Ambiente, Michele Di Gregorio, in una nota congiunta. «Con l'imbarazzo di essere costretti ad intervenire, ma solo per responsabilità istituzionale, in una giostra di chiacchiere che come al solito invadono le questioni della nostra città, chiariamo un concetto fuori discussione. La mozione all'ordine del giorno del prossimo Consiglio comunale - spiegano - è semplicemente un esercizio di quella che si chiama democrazia e rispetto delle leggi e dei regolamenti: ogni consigliere comunale è libero, come prevede la legge ed il regolamento, di poter svolgere il proprio mandato con piena libertà di proposta e di iniziativa. Confondere tale esercizio di democrazia con le volontà del'amministrazione è quantomeno superficiale. Altra cosa è la volontà dell'amministrazione comunale in carica che non ha nessunissima intenzione di cancellare la pista ciclabile del lungomare nè nessun altra pista ciclabile cittadina».

«Al contrario – spiegano Bottaro e Di Gregorio - l'amministrazione ha intenzione di dare corso ad un'opera di completa manutenzione di tutte le piste ciclabili esistenti nel circuito urbano ed extraurbano, nonchè di implementare la rete stessa nell'ambito dell'adozione di un piano urbano della mobilità sostenibile che contemperi le esigenze di tutti coloro che vivono e lavorano a Trani, migliorando l'accessibilità ai posti di lavoro ed ai servizi, riducendo l'inquinamento e rendendo efficiente il sistema di trasporto pubblico in modo da ridurre al minimo l'utilizzo delle macchine private. Alla stessa maniera l'amministrazione è impegnata non per porre toppe al problema della fruibilità della costa ma per dare una risoluzione definitiva e finale. A questo proposito gradito è il contributo di tutti. L'amministrazione ha fatto della trasparenza delle scelte e della condivisione delle stesse il suo cavallo di battaglia. Non saranno le solite chiacchiere ad ostacolare tale percorso irreversibilmente avviato».

A tal proposito si ricorda che il neo assessore all'ambiente del Comune di Trani, Michele Di Gregorio, ha inteso convocare per martedì 9 febbraio alle ore 12 tutte le associazioni ambientaliste del territorio per un confronto aperto su tutte le tematiche di natura ambientale riguardanti la città di Trani. L'incontro si terrà nella sala azzurra di Palazzo di città.
  • Pista ciclabile
Altri contenuti a tema
«Giú le mani dalla pista ciclabile!» «Giú le mani dalla pista ciclabile!» Intervento di Andrea Orciuolo (ex presidente Confesercenti)
Via Annibale di Francia: sistemato il cordolo della pista ciclabile, il pericolo rimane Via Annibale di Francia: sistemato il cordolo della pista ciclabile, il pericolo rimane La segnalazione di un residente del quartiere Capirro
E quel bidone al centro della pista ciclabile? E quel bidone al centro della pista ciclabile? Episodio assurdo avvenuto in Via Capirro, la segnalazione di un lettore
Pista ciclabile di Capirro in stato di abbandono Pista ciclabile di Capirro in stato di abbandono Degrado e incuria fanno da padrona, la denuncia di un lettore
Degrado e incuria per la pista ciclabile di Capirro Degrado e incuria per la pista ciclabile di Capirro Segno di come le grandi opere pubbliche vengano "dimenticate" col tempo
Unire Trani e Bisceglie con una pista ciclabile Unire Trani e Bisceglie con una pista ciclabile Ecco l'idea di un cittadino biscegliese per ridurre l'impatto ambientale e migliorare la salute
Contromano sulla pista ciclabile di Trani Contromano sulla pista ciclabile di Trani Una manovra pericolosa e illegale per saltare la coda
Le piste ciclabili, irresistibili calamite per imbecilli Le piste ciclabili, irresistibili calamite per imbecilli Su TraniSpia l’ennesima testimonianza: auto in sosta su quella di via Martiri di Palermo
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.