Polizia locale
Polizia locale
Scuola e Lavoro

Polizia locale, pubblicato il bando per la selezione di un dirigente

Sarà assunto fino al 31 maggio 2020. Ecco i requisiti necessari

Dirigente del Corpo della Polizia Locale cercasi. Il Comune di Trani ha indetto un bando per la selezione pubblica a tempo pieno e determinato di un dirigente che assumerà per l'appunto la funzione di comando del corpo fino al 31 maggio 2020. Ecco i requisiti necessari per potersi candidare: cittadinanza italiana, età non inferiore ai 18 anni, idoneità fisica idonea all'impiego, pieno godimento dei diritti politici, per i candidati di sesso maschile, essere in regola con le norme concernenti gli obblighi di leva e quelli relativi al servizio militare, non aver riportato condanne penali, non essere stati destituiti dall'impiego presso una Pubblica Amministrazione a seguito di procedimento disciplinare. Inoltre bisogn possedere il titolo di Laurea magistrale o equiparata in base al previgente ordinamento, in giurisprudenza, economia e commercio, scienze politiche e/o laurea dichiarata ad esse equipollenti.

Devono inoltre rientrare nelle seguenti casistiche: dipendenti di ruolo delle pubbliche amministrazioni che abbiano svolto almeno cinque anni di servizio o, se in possesso del dottorato di ricerca o del diploma di specializzazione conseguito presso le scuole di specializzazione individuate con DPCM, di concerto con il Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, almeno tre anni di servizio, svolti in posizioni funzionali per l'accesso alle quali è richiesto il possesso del diploma di laurea. Per i dipendenti delle Amministrazioni statali reclutati a seguito di corso-concorso, il periodo di servizio è ridotto a quattro anni; soggetti che, in possesso della qualifica di dirigente in enti e strutture pubbliche non ricomprese nel campo di applicazione dell'art. 1 comma 2 del D. Lgs. 165/2001, hanno svolto per almeno due anni le funzioni dirigenziali; soggetti che hanno ricoperto incarichi dirigenziali o equiparati in amministrazioni pubbliche per un periodo non inferiore a cinque anni; soggetti che hanno maturato, con servizio continuativo per almeno quattro anni presso enti o organismi internazionali, esperienze lavorative in posizioni funzionali apicali per l'accesso alle quali è richiesto il possesso del diploma di laurea; soggetti di particolare e comprovata qualificazione professionale non rinvenibile nei ruoli dell'Amministrazione, che abbiano svolto attività in organismi ed enti pubblici o privati ovvero aziende pubbliche o private con esperienza acquisita per almeno un quinquennio in funzioni dirigenziali, o che abbiano conseguito una particolare specializzazione professionale, culturale e scientifica desumibile dalla formazione universitaria e postuniversitaria, da pubblicazioni scientifiche e da esperienze di lavoro maturate per almeno un quinquennio, anche presso amministrazioni statali, ivi comprese quelle che conferiscono gli incarichi, in posizioni funzionali previste per l'accesso alla dirigenza, o che provengano dai settori della ricerca, della docenza universitaria, della magistratura e dei ruoli degli avvocati e procuratori dello Stato.

I candidati dovranno presentare la domanda entro e non oltre il termine del 26/05/2018 redatta in carta libera, secondo lo schema allegato al presente avviso. La domanda dovrà essere indirizzata al "Sindaco del Comune di Trani - Area Affari Generali e Istituzionali e Servizi alle Persone, via Tenente Luigi Morrico, 2 – 76125 Trani" e dovrà essere inoltrata in uno dei seguenti modi:
  • a mano all'Ufficio protocollo del Comune di Trani sito a Palazzo di Città in Via Tenente Luigi Morrico, 2 entro le ore 12,00 del giorno innanzi indicato.
  • a mezzo servizio postale mediante raccomandata A.R. all'indirizzo sopra precisato.
In questo caso la domanda di ammissione si considera prodotta in tempo utile se pervenuta presso l'ufficio protocollo del Comune entro le ore 12:00 del termine di scadenza suindicato. La busta dovrà riportare la seguente dicitura in maiuscolo: "CONTIENE DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL'AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER L'ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO EX ART. 110, COMMA 1, D.LGS. N. 267/2000 E SS.MM. e II. DI N. 1 DIRIGENTE DEL CORPO DI POLIZIA LOCALE; trasmessa alla casella di posta elettronica certificata del Comune all'indirizzo: settore.personale@cert.comune.trani.bt.it esclusivamente da un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) del candidato; in questo caso la domanda dovrà essere firmata digitalmente.

I candidati ammessi, nel giorno ed ora innanzi indicato, sosterranno un colloquio con una Commissione composta dal Segretario Generale dell'Ente, in qualità di Presidente e da due componenti esperti, da scegliere tra i Dirigenti dell'ente e/o di altri enti e/o professionisti, volta alla valutazione comparativa delle professionalità possedute dai candidati e delle loro esperienze maturate, anche tramite esame dei curricula. Il colloquio sarà afferente i seguenti aspetti: ambiti organizzativi e gestionali propri delle materie afferenti al ruolo da ricoprire; profili motivazionali di partecipazione alla selezione; visione ed interpretazione del ruolo dirigenziale; orientamento all'innovazione organizzativa, allo snellimento delle procedure ed alle relazioni con l'utenza. La valutazione del colloquio si riferirà a criteri di preparazione, competenza, sensibilità manageriale e capacità gestionale, organizzativa e professionale dimostrate in relazione alla posizione da ricoprire.

  • Polizia Locale
Altri contenuti a tema
Presidio e controllo del territorio, ieri sera operazione congiunta Carabinieri-Polizia locale Presidio e controllo del territorio, ieri sera operazione congiunta Carabinieri-Polizia locale Fermato un minore con alcool dopo le 22.30, multato l'esercente che l'ha venduta
Firmano il tempo indeterminato, fine del precariato per quattro vigili urbani a Trani Firmano il tempo indeterminato, fine del precariato per quattro vigili urbani a Trani Abbascià e Marzano (Fp Cgil Bat): «Importante risultato raggiunto con l’amministrazione Bottaro»
Boom di visitatori a Trani ed è subito "raffica" di multe: ben 100 nella serata di ieri Boom di visitatori a Trani ed è subito "raffica" di multe: ben 100 nella serata di ieri Continuano incessanti i controlli della polizia locale
Studenti della Giustina Rocca nei panni di "vigili" per un giorno Studenti della Giustina Rocca nei panni di "vigili" per un giorno Sipario sul progetto in collaborazione con la Polizia locale
Anziana cade in casa in via Gualandi, non è grave Anziana cade in casa in via Gualandi, non è grave Sul posto 118 e vigili del fuoco per prestare soccorso
Musica troppo alta in un locale in via Imbriani, irrompe la Polizia municipale Musica troppo alta in un locale in via Imbriani, irrompe la Polizia municipale Spettacolo interrotto e dura sanzione per i gestori dell'attività
4 Impianti pubblicitari abusivi, in Piazza della Repubblica "è caccia" ai trasgressori Impianti pubblicitari abusivi, in Piazza della Repubblica "è caccia" ai trasgressori Continuano senza sosta gli interventi di contrasto da parte della Polizia locale
3 Le multe non spaventano i trasgressori: è ancora lotta alla sosta selvaggia Le multe non spaventano i trasgressori: è ancora lotta alla sosta selvaggia Continuano le attività di controllo della polizia locale. Una battaglia persa?
© 2001-2018 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.