Giuseppe Tarantini
Giuseppe Tarantini
Cronaca

Processo "Estati tranesi": assolti i sei imputati

I fatti non sussistono. A deciderlo la Corte Suprema di Cassazione

Sono stati assolti i sei imputati dell'inchiesta sui presunti sprechi delle "Estati tranesi" del 2005 e del 2006. La Corte Suprema di Cassazione ha annullato senza rinvio la sentenza impugnata in riferimento ai reati contestati perché i fatti non sussistono.

Il terzo grado di giudizio ha in parte confermato la sentenza di secondo grado che si concluse tra prescrizioni e assoluzioni. Ora sono definitivamente assolti l'ex sindaco Giuseppe Tarantini, l'ex presidente dell'Amiu, Claudio Squiccimarro, l'ex vicesindaco Mauro Scagliarini, gli ex assessori Sergio De Feudis e Nicola Quinto e l'ex presidente Amiu di Amet, Alfonso Maria Mangione.

Secondo l'ipotesi accusatoria sostenuta dalla Procura di Trani, per metter su i dispendiosi cartelloni delle Estati 2005 e 2006 il Comune avrebbe sostenuto spese ben oltre le possibilità reali. Per riuscirci avrebbe fatto ricorso, con alcuni escamotage, alle casse delle ex municipalizzate Amet e Amiu. Si ipotizzarono anche presunte pressioni nei confronti del cda Amiu, per costringerlo a finanziare le spese.
  • Corte di Cassazione
Altri contenuti a tema
1 Pm Ruggiero sotto accusa: dalla Cassazione il "No" alla richiesta di interdizione Pm Ruggiero sotto accusa: dalla Cassazione il "No" alla richiesta di interdizione Confermata la decisione del gip del Tribunale di Lecce e del riesame
2 Tentato falso e abuso d'ufficio, due pm tranesi indagati a Lecce Tentato falso e abuso d'ufficio, due pm tranesi indagati a Lecce Tra le accuse anche la tentata violenza privata. Il caso domani in Cassazione
Il presidente della Cassazione ai magistrati di Trani: «Se sbaglia un giudice, sbaglia la democrazia» Il presidente della Cassazione ai magistrati di Trani: «Se sbaglia un giudice, sbaglia la democrazia» Giovanni Canzio sulla sentenza per l'assegno di divorzio: «La giurisprudenza si adegua alla società»
Oggi a Trani il presidente della Cassazione, Giovanni Canzio Oggi a Trani il presidente della Cassazione, Giovanni Canzio A mezzogiorno incontro con i magistrati in Tribunale, nel pomeriggio con gli avvocati
Addio a Nicola di Gravina: nel 2003 era stato candidato sindaco Addio a Nicola di Gravina: nel 2003 era stato candidato sindaco Il magistrato tranese era presidente onorario della Cassazione
© 2001-2018 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.