Spiaggia Vittoria
Spiaggia Vittoria
Solidarietà

Quattro giovani ripuliscono dai rifiuti parte della litoranea tranese

Il gesto spontaneo per donare il giusto decoro alla costa

Domenico Catania, Silvia di Pace, Tony De Feo e Rossella d'Elia. Sono questi i nomi di quattro giovani tranesi che, in questi giorni, hanno contribuito a 'far respirare' la nostra città, andando a rimuovere quelle che sono le sostanze, i rifiuti, che vengono abbandonati sulle spiagge e che costituiscono un pericolo per l'ambiente. Un gesto spontaneo che nasce dal desiderio di voler migliorare Trani. L'intervento di quattro giovani, non obbligati da nessuno, che hanno a cuore la propria città e che sono stanchi di restare fermi a guardare mentre viene rovinata giorno dopo giorno, dai suoi stessi cittadini e non solo.

<>. Sono le parole con cui Domenico Catania testimonia il lavoro svolto. <>, continua Domenico prima di ringraziare la sua collaboratrice Silvia per averlo accompagnato in questa attività di pulizia.

La loro attività di recupero dei rifiuti è iniziato lunedì, giorno in cui hanno pulito dallo scoglio di Frisio alla grotta azzurra e hanno riempito più di dieci bustoni, come afferma Domenico Catania.

<>. È questo il messaggio che Domenico vuole mandare a tutti i cittadini tranesi e non. In un periodo in cui abbiamo assistito ad episodi di inquinamento ambientale da parte di giovani locali, questi ragazzi ci dimostrano che esistono anche giovani responsabili, giovani che sono pronti ad impegnarsi per rendere la nostra città un luogo migliore, giovani che ci permettono di continuare a sperare in un futuro migliore, per noi e per la nostra Trani.
Due tranesi ripuliscono le spiagge della Vittoria e Sant'AntonioDue tranesi ripuliscono le spiagge della Vittoria e Sant'AntonioDue tranesi ripuliscono le spiagge della Vittoria e Sant'AntonioDue tranesi ripuliscono le spiagge della Vittoria e Sant'Antonio
  • Solidarietà
Altri contenuti a tema
A Trani in arrivo "Corsia preferenziale": esperienza di servizio e carità per la città A Trani in arrivo "Corsia preferenziale": esperienza di servizio e carità per la città L'iniziativa si svolgerà dal 3 al 7 agosto
1 Coronavirus, la solidarietà a Trani ha il sapore del mare Coronavirus, la solidarietà a Trani ha il sapore del mare E l'associazione Orizzonti ha distribuito 15 quintali di patate
1 Il gusto della solidarietà, a Trani 100 pizze per i più bisognosi Il gusto della solidarietà, a Trani 100 pizze per i più bisognosi Un simbolico gesto di conforto in un momento difficile per tanti
Coronavirus, l'Albero del Sorriso offre sostegno emotivo Coronavirus, l'Albero del Sorriso offre sostegno emotivo Attivata una linea telefonica solidale
Continua la raccolta fondi “Uscirne si Può" Continua la raccolta fondi “Uscirne si Può" Obiettivo 30mila euro da destinare alla sanità pubblica
2 La solidarietà ai tempi del Coronavirus, in campo istituzioni e privati per non abbandonare nessuno La solidarietà ai tempi del Coronavirus, in campo istituzioni e privati per non abbandonare nessuno Avviata in città la raccolta e la distribuzione di generi alimentari e prodotti di prima necessità
Coronavirus, non si ferma il sistema di accoglienza gestito dalla comunità Oasi2 Coronavirus, non si ferma il sistema di accoglienza gestito dalla comunità Oasi2 Video colloqui di counseling e relazioni d’aiuto come sostegno in questo momento particolare
1 Contributo di solidarietà alimentare, per Trani circa 480mila euro Contributo di solidarietà alimentare, per Trani circa 480mila euro Diffusa la ripartizione comune per comune del fondo da 400milioni di euro dello Stato
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.