Renato Nitti
Renato Nitti
Vita di città

Renato Nitti è il nuovo procuratore della Repubblica di Trani

Si insedierà domani dopo una cerimonia "spartana" di giuramento a causa dell’emergenza Coronavirus

Si insedierà martedì il neo procuratore della Repubblica di Trani Renato Nitti. Giurerà davanti al collegio del tribunale penale che sarà presieduto dal presidente Antonio de Luce. Giunge così alla conclusione l'annosa vicenda giudiziaria iniziata nella primavera 2017 quando il Consiglio Superiore della Magistratura nominò Antonino Di Maio quale successore di Carlo Mario Capristo (passato alla Procura di Taranto) che aveva guidato l'ufficio inquirente tranese sino a Maggio 2016.

Nitti sostenne di avere più titoli di Di Maio per la nomina a Procuratore di Trani e perciò impugnò la decisione del CSM. Nonostante una prima sentenza del Consiglio di Stato, il CSM ribadì la nomina di Di Maio. Anche questo provvedimento fu impugnato da Nitti ed il 31 ottobre scorso il Consiglio di Stato gli diede nuovamente ragione. Alla luce della seconda sentenza del Consiglio di Stato, Di Maio, che nel frattempo aveva continuato a svolgere le funzioni di Procuratore di Trani, rinunciò alla candidatura in previsione della nuova pronuncia sulla nomina al vertice dell'ufficio inquirente tranese da parte della quinta commissione del CSM.

Il 5 febbraio, poi, la parola definitiva del Plenum del Consiglio Superiore della Magistratura con la nomina di Nitti, barese, 52 anni, che prima del nuovo incarico dirigenziale ha svolto funzioni di sostituto procuratore presso la Direzione Distrettuale Antimafia di Bari. Da Febbraio ad oggi le funzioni di Procuratore della Repubblica di Trani sono state svolte dal procuratore aggiunto Achille Bianchi che pure presenzierà alla cerimonia di insediamento di Nitti, prevista in forma "spartana" a causa dell'emergenza coronavirus.
  • Procura di Trani
Altri contenuti a tema
Accessi al mare, controlli della magistratura e Guardia costiera sulla costa tranese Accessi al mare, controlli della magistratura e Guardia costiera sulla costa tranese L'indagine coordinata dalla Procura di Trani volta ad accertare la libera fruibilità degli arenili e del demanio marittimo
Mafie nella Bat, procuratore Nitti: «Se non reagiamo adesso sarà troppo tardi» Mafie nella Bat, procuratore Nitti: «Se non reagiamo adesso sarà troppo tardi» L'arcivescovo d'Ascenzo richiama l'urgenza di «costruire un villaggio educativo»
1 Allarme del procuratore Nitti, Pes: "Una testata che serva a farci rialzare la testa" Allarme del procuratore Nitti, Pes: "Una testata che serva a farci rialzare la testa" Il commento dopo la nota diffusa dalla Procura sulla criminalità nella Bat
3 Bat, una provincia depredata da una criminalità sempre più dilagante Bat, una provincia depredata da una criminalità sempre più dilagante Una lunga nota alla stampa del Procuratore della Repubblica Nitti riguardo la grave situazione della nostra provincia
La morte del prof. Schonauer si tinge di giallo: i familiari cercano verità sulle cause del decesso La morte del prof. Schonauer si tinge di giallo: i familiari cercano verità sulle cause del decesso I carabinieri intervenuti al funerale tenutosi ieri a Trani
3 Morte Abbatangelo, la Procura apre un'inchiesta: indagati 18 sanitari tra Trani e Barletta Morte Abbatangelo, la Procura apre un'inchiesta: indagati 18 sanitari tra Trani e Barletta L'ipotesi di reato è cooperazione in omicidio colposo. Sabato 28 l'autopsia
Renato Nitti il nuovo procuratore della città di Trani Renato Nitti il nuovo procuratore della città di Trani Già magistrato presso la Procura di Bari, prenderà servizio nelle prossime settimane
"Chiavi della città", la Procura dichiara conclusa l'inchiesta: 10 indagati "Chiavi della città", la Procura dichiara conclusa l'inchiesta: 10 indagati Contestati i reati di riciclaggio, delinquere, falso ed abuso d'ufficio, peculato e bancarotta
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.