Polizia locale
Polizia locale
Attualità

Rsu del Comune di Trani: «Mai nessun sindaco ha denigrato il Corpo della Polizia locale»

Per le organizzazioni sindacali quelle di Bottaro sono dichiarazioni «dispregiative e non meritevoli»

Sulla polemica relative le dichiarazioni rilasciate in un'intervista dal sindaco Bottaro in una trasmissione televisiva in onda su Telesveva, sono intervenute anche le organizzazioni sindacali congiunte del Comune di Trani.

«Esprimiamo disappunto per le sue dichiarazioni - si legge in una nota a firma di Domenico Porcelli, Salvatore Acquaviva, Sergio de Feudis, Anna Diaferia, Massimo Pillera e Francesco Triminì - ritenute poco consone al contesto televisivo e del tutto dispregiative e non meritevoli, rilasciate durante l'intervista televisiva nei confronti dei dipendenti del Comune di Trani. In particolar modo, per quelle frasi denigratorie ed offensive, che volutamente non riportiamo, rivolte agli appartenenti al Corpo della Polizia locale di Trani, hanno letteralmente leso il decoro e il prestigio dell'intero corpo da Lei rappresentato, quale capo della stessa Polizia locale.

Mai, nessun sindaco, che la storia della città di Trani ricordi, ha denigrato in questi termini e modi, sia l'intero Personale Comunale che il Corpo della Polizia locale. Pertanto, ci chiediamo, a seguito di tali dichiarazioni rilasciate, quale considerazione debbano avere i cittadini nei confronti dello stesso Corpo ma sopratuttto, quale immagine rappresentativa possa avere la cittadinanza tranese e non solo, dell'intera macchina amministrativa, visto che già il Primo Cittadino apostrofa con termini del tutto offensivi i propri dipendenti?

Ebbene ricordare al sig. Sindaco che, soli pochi mesi fa encomiava dapprima tutto il personale della P.I., per il preziosissimo lavoro svolto durante l'Emergenza Covid-19, risultando a suo dire una delle migliori Città di Trani nella gestione emergenziale e successivamente rilasciava anche una dichiarazione in merito ad un finanziamento pubblico, ottenuto dal Ministero delle Infrastrutture, proferendo le seguenti parole: "senza questa macchina amministrativa, non sarebbe stato possibile portarlo a casa", ad un tratto: tutto dimenticato. Cos'è accaduto?

Alla luce di quanto sopra, siamo a chiederle, di effettuare un'azione riparatoria, dello stesso impatto mediatico, al fine di riportare un clima di serenità e rispetto reciproco tra l'intero personale dipendente e la sua persona, per il buon andamento dell'amministrazione e soprattutto bene dell'intera cittadinanza tranese.

Cogliamo l'occasione di rivolgerle, se non sarà di tanto disturbo per lei, un'incontro chiarificatore, come organismo rappresentativo di tutti i lavoratori del Comune di Trani».
  • Amedeo Bottaro
Altri contenuti a tema
Azzeramento Giunta, il sindaco: «Le ultime perfomances in Consiglio comunale non mi sono piaciute» Azzeramento Giunta, il sindaco: «Le ultime perfomances in Consiglio comunale non mi sono piaciute» Bottaro rompe il silenzio sulla decisione di revocare la nomina degli assessori
Azzeramento della Giunta comunale: ora è ufficiale Azzeramento della Giunta comunale: ora è ufficiale Incontro con le forze politiche nelle prossime ore
12 A Trani l'intitolazione di una via a Paolo David Di Martino, primo pluri donatore di organi nel Meridione A Trani l'intitolazione di una via a Paolo David Di Martino, primo pluri donatore di organi nel Meridione Nel 1990 perse la vita a soli 19 anni a causa di un incidente stradale
Conferita la cittadinanza onoraria a Ugo Foà, vittima delle leggi razziali Conferita la cittadinanza onoraria a Ugo Foà, vittima delle leggi razziali Bottaro: «Ha vissuto la cancellazione dei suoi diritti, l’espulsione dalla scuola ed è scampato allo sterminio sfuggendo alla deportazione»
Sicurezza, Bottaro: «Non è un problema di una sola città ma di un intero territorio» Sicurezza, Bottaro: «Non è un problema di una sola città ma di un intero territorio» «Bisogna prendere atto, seppur con le dovute distinzioni, dell’ampiezza del fenomeno ed intervenire»
1 Grandi finanziamenti e tanti cantieri aperti: Bottaro ad un anno dal suo secondo mandato Grandi finanziamenti e tanti cantieri aperti: Bottaro ad un anno dal suo secondo mandato Per il sindaco «un bilancio positivo». Passo in avanti sull'Urbanistica e le scuole
14 Bottaro II, anno I: com'è andata? Ne parlerà il primo cittadino in una conferenza stampa Bottaro II, anno I: com'è andata? Ne parlerà il primo cittadino in una conferenza stampa Nell'occasione sarà presentato il Piano di contrasto all'emergenza abitativa
Refezione scolastica, il servizio riparte lunedì per 909 bambini di Trani Refezione scolastica, il servizio riparte lunedì per 909 bambini di Trani Questa mattina il sindaco all'inaugurazione della nuova sala mensa in via Stendardi
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.