Scuola Corsara
Scuola Corsara
Scuola e Lavoro

Scuola Corsara, alla "Baldassarre" 750 studenti in festa per la conclusione dei laboratori artistici

Un grande lavoro di squadra per contrastare l'abbandono scolastico e la povertà educativa

Con la conclusione dell'anno scolastico 2018/2019, si è anche concluso il primo anno dei Laboratori Artistici del progetto Scuola Corsara, progetto triennale selezionato da "Con i Bambini" nell'ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, grazie al Bando Adolescenza (11-17 anni), promosso da Legambiente Puglia, presso la Scuola Secondaria Statale di I° grado "Gen. Baldassarre" di Trani. Per l'occasione docenti ed alunni hanno invitato studenti, docenti e famiglie alla grande festa conclusiva tenutasi lo scorso 8 giugno presso l'atrio della scuola in cui sono state messe in mostra le attività e i lavori svolti nel corso dei laboratori di Fotografia, Arte Creativa ed Espressione Corporea svolti dai professionisti ed educatori delle associazioni "Il Colore degli Anni" e "BoaOnda – Movimento Danza", partner del progetto.

Una grande festa che ha coinvolto oltre 750 studenti, i quali sono stati coinvolti, a loro volta, dagli studenti che hanno partecipato direttamente ai laboratori, in esperienze pratiche e dimostrative sul campo, con lavori creativi, pratiche fotografiche e in sessioni di Istant Composition sfidando timidezza e resistenza. Proprio per dimostrare che è possibile esprimere i propri sentimenti, il proprio essere con nuove forme comunicative anche divertendosi e facendo nuove conoscenze ed amicizie. Un esempio di come è possibile costruire una comunità educante allargata, collaborativa ed insieme lavorare in sinergia per contrastare l'abbandono scolastico e la povertà educativa, scopo fondante del progetto Scuola Corsara.

I laboratori artistici, ricordiamo, che si innestano in una più ampia azione che vedrà tutti i ragazzi protagonisti del contest "Oltre gli occhi…" che si concluderà con una "campagna itinerante" di mostra fotografica e teatrale, attraverso la Regione Puglia, come testimonianza diretta, della buona riuscita di un processo educativo che trasforma l'esigenza e fabbisogno di apprendimento in risorsa e nuove competenze professionali. Laboratori che riprenderanno con l'avvio del nuovo anno scolastico 2019/2020, coinvolgendo anche gli studenti dell'IISS "Aldo Moro" in cui sarà affrontato l'aspetto teatrale, e che avranno delle attività anche durante il periodo estivo.

I laboratori sono luoghi in cui i ragazzi possono riflettere su sé stessi, sulle loro problematiche e quelle che li circondano e grazie al supporto di esperti possono imparare ad esprimere i propri sentimenti ed aprirsi alla società attraverso lo strumento e la voce dell'arte. Indagare nel profondo di un disagio ed affrontarlo insieme in un'azione di imparando facendo e mettendosi in posizione di ascolto.

Si ringraziano i docenti referenti del progetto Prof.sse Stella I., Tresca R., Squeo A; la referente inclusione area 4 prof.ssa Pappalettera A. e il Dirigente Scolastico prof.ssa G. Catacchio per la grande collaborazione dimostrata e partecipazione.
Scuola CorsaraScuola CorsaraScuola CorsaraScuola CorsaraScuola CorsaraScuola CorsaraScuola CorsaraScuola Corsara
  • Anna Maria Barresi
Altri contenuti a tema
1 Amiu, Anna Maria Barresi risponde all'ingegner Nacci Amiu, Anna Maria Barresi risponde all'ingegner Nacci La consigliera: «Non mi stancherò mai di chiedere assoluta trasparenza a chi amministra le aziende pubbliche di questa città»
Concorsi Amiu, Barresi: «Ancora mancate risposte dall'ingegner Nacci» Concorsi Amiu, Barresi: «Ancora mancate risposte dall'ingegner Nacci» «Mi stupisce e allo stesso tempo mi preoccupa questo suo silenzio»
Assunzioni Amiu, Barresi: «Il mio compito è il controllo della vita amministrativa» Assunzioni Amiu, Barresi: «Il mio compito è il controllo della vita amministrativa» La controreplica della consigliera all'ingegner Nacci
Cavalcaferrovia di via Istria e villa in via Verdi in preda al degrado: la denuncia della consigliera Barresi Cavalcaferrovia di via Istria e villa in via Verdi in preda al degrado: la denuncia della consigliera Barresi «E' il segnale chiaro e forte della vostra incapacità ad amministrare la città»
«Il sindaco ottimo giocatore di risiko, tra mal di pancia e balzelli delle poltrone» «Il sindaco ottimo giocatore di risiko, tra mal di pancia e balzelli delle poltrone» Nuova lettera in redazione di Anna Maria Barresi
«Colleghi consiglieri stacchiamo la spina a questa Amministrazione» «Colleghi consiglieri stacchiamo la spina a questa Amministrazione» L'appello della Barresi dopo un incidente ai danni di una concittadina
Crepa lungo le scalinate dello stadio comunale, necessario l'intervento dei vigili del fuoco Crepa lungo le scalinate dello stadio comunale, necessario l'intervento dei vigili del fuoco L'allarme partito dalla consigliera Barresi. Sul posto anche Ferrante e Briguglio
Nuovo ingresso nel cimitero di Trani, la consigliera Barresi ringrazia l'assessore Briguglio Nuovo ingresso nel cimitero di Trani, la consigliera Barresi ringrazia l'assessore Briguglio «Ora spero che concentrerà la sua attenzione sul ripascimento dello "scoglio di Frisio"»
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.