Spiagge e fondali puliti
Spiagge e fondali puliti
Ambiente

Spiagge e Fondali Puliti, presentazione di libri e laboratori di pittura per bimbi e ragazzi

Il weekend di Legambiente Trani si popola di eventi itineranti per la città

Nell'ambito della campagna nazionale di Legambiente Onlus "Spiagge e Fondali Puliti", dedicata alla tutela del nostro mare, la nostra città ha assunto un ruolo da protagonista attraverso l'organizzazione di due grandi clean up: giovedì 12 Maggio in zona costa nord e Vasca di Boccadoro, con la partecipazione di oltre 40 giovani studenti provenienti da Finlandia, Polonia e Italia impegnati in uno scambio giovanile Erasmus+ e delle sentinelle ambientali, grandissima risorsa per la città, e venerdì 13 Maggio in zona costa sud in direzione Conche, con la partecipazione delle classi quarte del Liceo Classico delle Scienze Umane "De Sanctis" impegnate nel percorso di PCTO con Legambiente Trani.

Venerdì sera grande partecipazione sul Lungomare C. Colombo per la presentazione della rassegna letteraria "ESC Trani Social Street - Books" con la libreria Luna di Sabbia. La presentazione del libro "Frammenti di Murgia" a cura di Chiara Cannito, Filippo Tito e Giuseppe Carlucci ha fatto da apripista a una serie di eventi che per tutta l'estate saranno a itinerare tra strade e piazze della città, con lo scopo di rigenerare e far rivivere gli spazi, rendendoli luoghi di espressione artistica e culturale libera.

Si è svolto, inoltre, sabato pomeriggio presso il Caffè Corsaro un laboratorio di pittura con acquerelli coadiuvato dall'artista locale Laura Santomauro, che ha visto la partecipazione di circa 30 bimbi e ragazzi tranesi e anche di una famiglia ucraina, nell'ambito del progetto europeo ESC "Trani Social Street" con partner la Città di Trani e del progetto di Legambiente Puglia "Scuola Corsara".
L'arte diviene così ponte tra età, generazioni, stati e culture, un modo per esprimere completamente sé stessi, senza giudizio alcuno e strumento di scambio, partecipazione e aggregazione.

Un grande ringraziamento agli assessori alla cultura Francesca Zitoli e alla transizione ecologica Pierluigi Colangelo che hanno preso parte alle iniziative, ai volontari, ai dirigenti, professori e studenti delle scuole coinvolte, alle sentinelle ambientali e agli operatori AMIU per il tempestivo supporto nella raccolta, agli autori e artisti intervenuti e a Luna di Sabbia, sempre disponibile e sensibile ai temi ambientali e dell'inclusione sociale.

Ma non è finita qui! Le attività di Legambiente Trani non si fermano: continuano le rassegne di ESC "Trani Social Street", le attività di monitoraggio del territorio, i clean up e le attività di sensibilizzazione e di plogging. E' possibile seguire Legambiente Trani sui social (facebook e instagram) per restare sempre informati di tutte le iniziative. Solo attraverso la costituzione di una rete sempre più ampia e partecipata sarà possibile tutelare l'ambiente e la nostra città. Insieme per fare la differenza!
  • Legambiente
Altri contenuti a tema
Demolizione ex Angelini, Legambiente: «Un pezzo di storia della città arriva a compimento» Demolizione ex Angelini, Legambiente: «Un pezzo di storia della città arriva a compimento» «Dopo 35 anni, si adempia finalmente ad una promessa di ristoro a favore del quartiere e dell’intera città»
Anche Legambiente Trani si associa al dolore per la perdita di Ambrogio Giordano Anche Legambiente Trani si associa al dolore per la perdita di Ambrogio Giordano "Totale disponibilità dimostrata dall'amministratore unico di Amiu"
Spiagge e fondali puliti, oggi Legambiente in azione per ripulire il tratto dello "Scoglio di Frisio" Spiagge e fondali puliti, oggi Legambiente in azione per ripulire il tratto dello "Scoglio di Frisio" L'evento è aperto a tutta la cittadinanza
Presidio verde in città, Legambiente e Comitato Bene Comune: «Momento di confronto tra cittadini e vicesindaco» Presidio verde in città, Legambiente e Comitato Bene Comune: «Momento di confronto tra cittadini e vicesindaco» Entrambe le associazioni preannunciano altri momenti di discussione e informazione pubblica
A Trani una cena non-profit per sostenere il docufilm di Giulia Innocenzi A Trani una cena non-profit per sostenere il docufilm di Giulia Innocenzi La giornalista ospite domenica nell'auditorium San Luigi
Mal‘Aria di Città, da Trani dati non pervenuti per l'assenza di colonnine per il monitoraggio della qualità dell'aria Mal‘Aria di Città, da Trani dati non pervenuti per l'assenza di colonnine per il monitoraggio della qualità dell'aria I dati del report condotto da Legambiente
WildPalette, un contest per la valorizzazione dell'area Boccadoro-Ariscianne WildPalette, un contest per la valorizzazione dell'area Boccadoro-Ariscianne L'iniziativa è di Legambiente e di ArkadiHub
Rapporto Pendolaria, da Trani a Bari una delle peggiori linee ferroviarie italiane Rapporto Pendolaria, da Trani a Bari una delle peggiori linee ferroviarie italiane Lo stabilisce l'annuale resoconto di Legambiente
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.