Moscerini
Moscerini
Ambiente

Trani invasa da uno sciame di moscerini: bizze del clima o nuovi scenari da fantascienza ?

Ci si scherza su, ma dopo la pandemia di covid anche un fenomeno del genere riporta a scenari fantasy

"The swarm"- Lo sciame che uccide- è il titolo di un romanzo di Arthur Herzog trasformato in uno di quei film apocalittici degli anni 70 con Michael Caine: era la storia di uno sciame di api assassine che dal Brasile invade e terrorizza gli Stati Uniti ma anche di una serie TV europea che da domani per 3 giorni vedrà il centro storico di Trani come set esclusivo. In quest'ultimo caso lo sciame è di vermi marini e mitili che provengono dei Mari del Nord.

Adesso, portando ancora addosso i segni di una pandemia globale che da un anno e mezzo sa tanto di fantascienza, lo sciame di moscerini che avvolge buona parte di Trani da ieri pomeriggio del quale abbiamo segnalazione da tanti cittadini - da zona Pozzo piano , centro e trani nord fino a questo momento- sicuramente inquieta un po'.

È indubbio che ci stia andando meglio che con le api assassine della fantasia dallo scrittore americano , ma il fenomeno incuriosisce oltre a infastidire, soprattutto ora che il desiderio di boccate d'aria e di normalità è urgente è impellente.

Vorremmo respirare brezza marina evitando di ingurgitare microscopici moscerini che si attaccano dovunque: ma- escludendo follie dalla troupe cinematografica- pare la ragione sia semplicemente climatica, a causa dell' afa scoppiata in un ambiente umido come una città marittima quale Trani è.

Una spiegazione che ci aggrada perché di scenari fantascientifici davvero non ne possiamo più.
  • Ambiente
Altri contenuti a tema
L'ambiente come bene comune, se ne parlerà in un convegno dell'Ugci Trani L'ambiente come bene comune, se ne parlerà in un convegno dell'Ugci Trani Relatori il dottor Renato Nitti e il professor Andrea Farì
Porta a porta, il Comitato del "no": «La città immersa nella sporcizia, servizio sempre più inadeguato» Porta a porta, il Comitato del "no": «La città immersa nella sporcizia, servizio sempre più inadeguato» Il presidente Alessandro Moscatelli contesta le modalità di raccolta considerata «inadeguata e retrogada»
Il Carrubo di Capirro riprende a germogliare Il Carrubo di Capirro riprende a germogliare A gennaio aveva subito una drastica potatura come tentativo di salvataggio
Trani capitale pugliese  del percolato: l'opinione del consigliere Di Leo Trani capitale pugliese del percolato: l'opinione del consigliere Di Leo Il consigliere sostiene il dissenso dell'assessore Raffaella Merra
I bambini e l'ambiente: i racconti dei più piccoli in un libro che offre emozioni I bambini e l'ambiente: i racconti dei più piccoli in un libro che offre emozioni La premiazione in Villa Comunale, una iniziativa di "Forme" in occasione della Giornata mondiale per la tutela dell'ambiente
Guardie ecologiche volontarie, da oggi operative sul territorio nell'accertamento di illeciti Guardie ecologiche volontarie, da oggi operative sul territorio nell'accertamento di illeciti Questa mattina il giuramento negli uffici della Provincia
1 Sono semplici contenitori in plastica, raccoglitori di acqua piovana Sono semplici contenitori in plastica, raccoglitori di acqua piovana Non sono speciali ne' pericolosi: la nota da parte dei proprietari del fondo privato
Ancora troppo l'amianto non bonificato a Trani: l'allarme di Codacons e Aea Ancora troppo l'amianto non bonificato a Trani: l'allarme di Codacons e Aea "Chiediamo al sindaco di emanare con urgenza ordinanze per un intervento capillare di censimento"
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.